martedì - 24 ottobre 2017

 

Archivio

l'attaco dei 5 stelle

Ars allo sbando, esercizio provvisorio approvato per l’ultimo dell’anno

“Ricorrere all’ultimo giorno dell’anno per approvare l’esercizio provvisorio è l’ennesima certificazione dell’incompetenza e inconsistenza di questo governo e della sua sgangherata maggioranza” secondo il Movimento 5 stelle all’Ars

0 condivisioni

Fine anno movimentato

Espulsioni e nuovi buchi in bilancio
Non c’è pace nella politica siciliana

Fine anno movimentato per la politica siciliana. Dall’assemblea regionale fino al Comune di Gela non c’è pace per gli amministratori e per i cittadini amministrati.

0 condivisioni

come preannunciato da blogsicilia il 19 dicembre

Bocciata la ‘finanza creativa’
Le contestazioni della Corte dei Conti

“Si evidenzia come permanga inalterata la criticità relativa all’importo di 104 milioni, a titolo di riduzione del disavanzo complessivo al 1° gennaio 2015, determinato per effetto del riaccertamento straordinario dei residui e dell’applicazione dei principi contabili”. E’ quanto scrive la Corte dei Conti

0 condivisioni

domenica sera a Firenze dopo una cena 'renziana'

E Faraone baciò Crocetta
Manigolde furono ‘le fonticine’

A Firenze, nel locale dove domenica sera cenavano i renziani siciliani, è arrivato anche Rosario Crocetta. Ed è stato accolto al grido ‘bacio, bacio’ per sancire la pace con Faraone.

0 condivisioni

Più controllo sulla spesa pubblica
Il monito della Corte dei Conti alla Sicilia

Stop ai ‘bilanci fai da te’ ottimi in previsione ma stravolti a rendiconto. Il monito del presidente delle sezioni riunite della orte dei Conti: serve più controllo sulla spesa e la riforma delle partecipate

0 condivisioni

la regione siciliana in grande difficoltà

4 articoli per salvare la Finanziaria
L’assestamento potrebbe non bastare

Approda in Commissione bilancio all’Ars la legge in 4 articoli per cambia la Finanziaria regionale siciliana. Intanto oggi è attesa la parifica di bilancio da parte della Corte dei Conti che potrebbe rimettere tutto nuovamente in gioco.

0 condivisioni

garozzo: "sostenere ancora questo governo?"

Crocetta, Renzi e il giallo dimissioni
Gela rinfocola lo scontro

Niente accordo con Roma per i 300 milioni salva bilancio, il 30 giugno chiude la cassa e i renziani tornano a pensare al disimpegno da Crocetta

0 condivisioni

polemiche sulla norma che prevede 300 assunzioni

Caos alla Regione dall’accordo con Roma alle nuove assunzioni

Via libera in Commissione a nuovo concorsi alla Regione per assumere circa 300 persone. L’emendamento approvato in Commissione è del deputato Pd Antonello Cracolici ma il governo non se ne assume la responsabilità “Si tratta di una iniziativa parlamentare non governativa – dice il Presidente Crocetta -. Bisogna comprendere se si tratti di personale indispensabile.

0 condivisioni

previste risorse per i comuni su fondi nazionali

Crocetta difende il suo bilancio
“Tagliati sprechi, conti in equilibrio”

Il presidente Crocetta conferma l’approvazione del bilancio in giunta e ne difende il contenuto: “bilancio in equilibrio, tagli solo agli sprechi e polemica pretestuosa sul congelamento dei mutui per 350 milioni”

0 condivisioni

ma restano dubbi sulla tenuta di alcune voci

Via libera in giunta al bilancio
L’indebitamento cresce a 8 miliardi

Approvato il documento che lunedì andrà all’ars ma restano dubbi sulla copertura promessa ma non formalizzata da Roma mentre l’indebitamento della Regione cresce fino quasi a 8 miliardi di euro

0 condivisioni

Raciti: "sarebbe paradossale"

Bilancio siciliano in alto mare
Lo spauracchio dell’impugnativa

Lo spauracchio dell’impugnativa dell’esercizio provvisorio sbandierato da Roma per tenere calmo Crocetta, ma formalmente e politicamente improbabile

0 condivisioni

conti regionali nelle mani del governo centrale

La Sicilia cede la sua sovranità
Tre tavoli romani per le riforme

Concluso a Roma il vertice fra il governatore siciliano ed il Ministro dell’economia Padoan e dell’ambiente galletti. Presenti due sottosegretari fra cui Delrio e l’assessore Baccei

0 condivisioni

i confederali lanciano la campagna unitaria

Cambiare le politiche di bilancio
Pressing sul governo della Regione

Il governo regionale deve cambiare rotta nelle politiche economiche e di bilancio e ad accelerare il passo sulle riforme. e’ quanto pensano le parti sociali in Sicilia. Per spingere il governo regionale in questa direzione i sindacati confederali lanciano la campagna unitaria. Il primo appuntamento è un attivo regionale unitario dei quadri, che si terrà

0 condivisioni

La Cgil torna a chiedere un confronto al governo

Sicilia, un bilancio di entrate incerte
Regione ormai in fase di stallo

“Finchè non si aprirà il confronto, il dibattito sui problemi economico- finanziari della regione resterà qualcosa di astratto. Quello che ad oggi emerge, e che anche le parole del segretario del Pd conferma, è uno stallo nell’azione di governo e poca chiarezza sulla Finanziaria, entrambe cose non ammissibili viste le difficoltà che occorre affrontare” Il

0 condivisioni

tagli insostenibili ai servizi sociali comunali

Tutti contro Baccei
Comuni pronti ad ‘azioni eclatanti’

“Iniziative clamorose a tutela dei servizi resi ai cittadini siciliani”. Le annuncia l’Anci Sicilia, convocando per il 21 una “riunione urgente” del consiglio regionale, al termine dell’incontro con l’assessore regionale all’Economia Alessandro Baccei.

0 condivisioni

dopo il confronto in commissione

Bilancio regionale, M5s: “Basta con questa agonia, commissariateci”

Avvio difficile in Commissione bilancio per l’esercizio provvisorio. Subito critici i 5 stelle: “Staccate la spina. Meglio una morte dignitosa che questa sfiancante agonia”

0 condivisioni

dopo presentazione esercizio provvisorio

Bilancio regionale, “Rinviata di 4 mesi l’ipoteca sul futuro della Sicilia

“Si può anche rinviare di quattro mesi ma i nodi da sciogliere vengono sempre al pettine. Per questo la Sicilia ha bisogno di una stagione nuova. Di una svolta che parta da gennaio, molto prima che i quattro mesi si esauriscano”. Così Mimmo Milazzo, segretario della Cisl Sicilia, a proposito della deliberazione, ieri sera, dei

0 condivisioni

Regione in difficoltà e senza bilancio
Ardizzone: “Non bastano parole”

Ardizzone si ‘confessa’ con Blog Sicilia e si chiede: Il Parlamento ha detto no alle trivelle e Crocetta lo deve rispettare”; “se la legge penale si applica in tutta Italia come mai solo in sicilia sono stati sospesi i vitalizi ai condannati?”

0 condivisioni

le tasse locali resteranno al massimo storico

Conti siciliani sempre nel baratro
Pronto il mutuo da 2 miliardi

Pronta la legge per un maxi mutuo. Le addizionali locali alle tasse in Sicilia resteranno al massimo per i prossimi trent’anni

0 condivisioni

nota del coordinatore regionale di forza italia

Buco Bilancio regionale, Gibiino:
“Da Roma misure eccezionali”

Il coordinatore di Forza Italia immagina un ruolo di mediazione del Pd siciliano nei confronti di quello nazionali affinché si riduca il prelievo di Roma nei confronti dell’Isola: “Situazione che denunciammo lo scorso marzo”

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.