lunedì - 26 giugno 2017

 

Archivio

Dove acquistarli e come utilizzarli

Botti di Capodanno, i suggerimenti
degli artificieri dei carabinieri

A poche ore dalla notte di Capodanno al Comando Provinciale ecco i suggerimenti degli artificieri del reparto antisabotaggio dei carabinieri di Palermo sull’utilizzo di fuoci d’artificio e petardi.

0 condivisioni

Ordinanza del Comune contro botti e petardi

Messina: botti vietati per le feste
Ordinanza firmata da Accorinti

Dalla vigilia di Natale fino al dieci gennaio sarà proibito far esplodere petardi e botti nelle zone abitate di Messina. L’ordinanza è stata firmata dal sindaco, Renato Accorinti.

0 condivisioni

Sequestrato materiale pirotecnico illegale

Palermo, botti di Capodanno
Cinque persone ferite

Cinque persone lievemente ferite per i botti di capodanno a Palermo, due delle quali sono state trasportate all’ospedale Civico per problemi a una mano e a un occhio.

0 condivisioni

il bilancio di quanto accaduto nelle prime ore del 2014

Capodanno tra feriti da botti, incidenti stradali e terremoti

Nonostante gli appelli alla prudenza, anche quello appena trascorso è stato un Capodanno di follia all’insegna dei feriti a causa di botti e petardi. Nessuna vittima per fortuna, ma il bilancio è aggravato dagli incidenti stradali. Un uomo nordafricano è morto investito a Campobello di Mazara. Decine gli automobilisti coinvolti in un maxi tamponamento sulla Palermo-Sciacca.

0 condivisioni

Tra le vittime due minorenni

‘Botti’, quattro feriti a Siracusa

Dopo la mezzanotte, 4 persone, tra cui due minorenni, hanno fatto ricorso a Siracusa alle cure dei sanitari per lievi ferite alle palpebre, al cuoio capelluto e alla mano, causate dai botti.

0 condivisioni

E' accaduto a palermo. Le sue condizioni non gravi

Capodanno, tre i feriti dai ‘botti’
Ragazzo colpito da proiettile vagante

Ė di tre feriti il bilancio di fine anno per i botti a Palermo. Il più grave un ragazzo di 14 anni colpito da un proiettile vagante mentre percorreva la via Villagrazia.

0 condivisioni

Nuovo invito del segretario Tanasi

Diffida del Codacons: “I sindaci siciliani vietino i botti”

A poco meno di 24 ore dalla fine del 2011, il Codacons torna alla carica e diffida i sindaci dei 388 comuni siciliani che, a differenza dei primi cittadini di Palermo ed Agrigento, non hanno ancora accolto l’invito dell’Associazione a vietare i botti per la notte di San Silvestro.

0 condivisioni

l'opinione a Blogsicilia dell'esperto

“No ai botti pericolosi
Si agli show pirotecnici dei Comuni”

Botti vietati in molte città italiane. Palermo e Agrigento le città siciliane che aderisco a questa iniziativa. A dare il via è stata Venezia dove il divieto è scattato per motivi di sicurezza. L’iniziativa è stata imitata da altre città per evitare rischi cittadini ma anche per la tutela dei minori e degli animali. Ma cosa pensa di questi emendamenti approvati, chi i botti li spara per professione?

0 condivisioni

Operazione del Commissariato Messina Nord

Botti di Capodanno
Maxi-sequestro a Messina

Quasi cento chili di giochi pirotecnici di genere vietato sono stati rinvenuti nell’abitazione di un giovane di 24 anni che è stato denunciato per fabbricazione commercio abusivo di materiale esplodente.

0 condivisioni

lo ha deciso il consiglio comunale

Capodanno senza botti a Palermo

Capodanno senza il botto. Il consiglio comunale di Palermo vieta i ‘fuochi di capodanno’. Dopo Napoli, Bari, torino e Venezia anche il capoluogo siciliano dice no a petardi, fuochi d’artifici, stelle cadenti e come e solito dire:’Tric trac e bombe a mano’. A Blogsicilia il promotore dell’iniziativa, Vincenzo Tanania (Pd).

0 condivisioni

Il ferito più grave un uomo di Capaci

Capodanno, i botti non fanno vittime

PALERMO – Nove feriti. Questo il bilancio degli incidenti provocati dai botti di fine anno solo nel capoluogo siciliano. Tra i feriti, un cittadino di Capaci che ha perso tre dita.

0 condivisioni

Denunciato un venditore: "Li vendevo per sfamare la famiglia"

Botti di Capodanno, sequestrati 35 chili a Palermo

35 chili di fuochi pirotecnici illegali, di fabbricazione prevalentemente cinese, sono stati sequestrati, nella tarda serata di ieri, dai Carabinieri della Stazione Pretoria.

0 condivisioni

nel quartiere albergheria

Ancora sequestri di ‘botti’ a Palermo

Giro di vite della polizia contro i “botti” fuorilegge, in vista del Capodanno. Passati al setaccio i quartieri popolari di Palermo. Sequestrati duecento chili di giochi pirotecnici di genere vietato. Il provvedimento e’ scattato nel cuore dell’Albergheria. Destinatario un pregiudicato specializzato nel settore della contraffazione e della violazione della proprieta’ intellettuale. Ispezionati tre locali, un

0 condivisioni

I risvolti negativi delle festività

Ormai le festività natalizie sono trascorse, in Italia si sono verificati all’incirca 509 incidenti, causati da questi “ maledetti e privi di significato“ petardi o botti di fine anno.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.