martedì - 17 luglio 2018

 

Archivio

avviso 3 ultimo atto della formazione in sicilia?

In corso l’eccidio della Formazione
Gli Enti contro l’assessore

“Il nuovo avviso 3 in preparazione – denunciano – viola le più elementari regole comunitarie del Fondo Sociale Europeo”

0 condivisioni

monte ore a 300 per far lavorare tutti

Formazione, cambia l’avviso 3
Il regalo di Natale di Marziano

L’assessore annuncia la modifica del monte ore che sarà portato a 300 per consentire di lavorare a tutti i gli addetti al settore ma il sistema pensato da Marziano appare poco chiaro

0 condivisioni

approvato schema di contratto

129 milioni di euro per le scuole
Interventi in 126 edifici siciliani

La giunta regionale di governo ha approvato lo schema di contratto che le scuole dovranno firmare èper ottenere i finanziamenti statali per l’edilizia e l’ammodernamento.

0 condivisioni

Per il ministro dell'Istruzione Giannini è illegale

Marziano inaugura facoltà ateneo
rumeno a Enna, M5S: “Vergognoso”

Scoppia la polemica per la partecipazione del neo assessore regionale all’Istruzione Bruno Marziano all’inaugurazione della facoltà di medicina dell’università romena ad Enna.

0 condivisioni

Riparte la girandola degli assessori

Rosaria Barresi verso le dimissioni?
Rumors: è Marziano il successore

Se la notizia delle dimissioni dell’assessore all’Agricoltura dovesse essere confermata, il deputato del Pd, Bruno Marziano, sarebbe il terzo politico della del Crocetta-ter e il quinto assessore all’Agricoltura della Regione siciliana, dopo Cartabellotta, Reale, Caleca e la Barresi.

0 condivisioni

l'ex deputato scrive anche a napolitano

Elezioni suppletive a Siracusa:
Gianni non ci sta e denuncia

Gianni denuncia ‘irregolarità formali e sostanziali’ nelle elezioni regionali suppletive e si rivolge a Napolitano: “Verifichi il conflitto fra poteri dello Stato ed il superamento operato dalla magistratura verso l’autonomia del Parlamento regionale siciliano”. LEGGI LA LETTERA 

0 condivisioni

il dato politco dopo il voto aretuseo

Crocetta ‘stecca’ le suppletive
Se Siracusa diventa Caporetto

Due a zero e palla al centro. La metafora del più classico dei risultati calcistici non è sufficiente a spiegare le dimensioni della debacle maturata ieri ai danni del governatore nelle elezioni di Siracusa che rischiano di trasformarsi in una Caporetto politica per Crocetta.

0 condivisioni

il voto regionale in nove sezioni aretusee

Siracusa, Elezioni suppletive Ars:
Marziano resta, Gennuso torna

Giuseppe Gennuso scalza Pippo Gianni e rientra all’Ars, mentre Bruno Marziano conferma il proprio seggio avendo la meglio sul renziano Giovanni Cafeo. Sono queste le novità sostanziali scaturite dalle elezioni regionali suppletive in nove sezioni del collegio di Siracusa.

0 condivisioni

dati ancora ufficiosi

Elezioni a Siracusa, Raciti:
“Crocetta rifletta su questo risultato”

Un deputato in meno per la maggioranza nel suo complesso ma conferme per gli equilibri interni al pd che fanno urlare i cuperliani alla sconfitta di Crocetta

0 condivisioni

Bruno marziano parla di voto di scambio

“Non rispondo a certe bassezze”
Crocetta liquida le polemiche col Pd

Al centro della polemica il neo assessore Piergiorgio Gerratana la cui nomina viene tacciata da esponenti del Pd come “voto di scambio”

0 condivisioni

approvato in commissione, passerà all'esame dell'aula

Attività produttive, c’è il Testo Unico
Nuove norme per il commercio

La terza commissione dell’Ars ha approvato il testo unico sulle Attivita’ produttive. Il ddl si compone di 220 articoli. Prossimamente dovrà essere valutato dall’Aula, In arrivo in Sicilia nuove norme per commercio, artigianato, distribuzione carburante e panificazione.

0 condivisioni

"Persa occasione di confronti sul Piano di investimenti"

L’Eni diserta il vertice all’Ars su Gela
Marziano: “Uno sgarbo istituzionale”

Il presidente della commissione Attività produttive dell’Assemblea regionale siciliana, Bruno Marziano, critica l’assenza di rappresentanti di Eni all’audizione prevista per stamattina per affrontare il caso della raffineria di Gela.

0 condivisioni

il cga ha deciso: al voto in 9 sezioni del siracusano

Seggio Ars conteso, i deputati:
“Intervenga il ministro Orlando”

Clima incandescente all’Ars sul caso del seggio conteso. La pronuncia del Consiglio di giustizia amministrativa non lascia ‘speranze’ ai 7 parlamentari regionali siracusani coinvolti, che dovranno ricandidarsi ed andare al voto.

0 condivisioni

il cga decide: entro 10 giorni la data delle nuove elezioni

Seggio conteso all’Ars, guerra aperta: a rischio anche il deputato Crocetta

All’Ars il dibattito si fa infuocato, ed i deputati a rischio puntano il dito contro il Cga. Mentre Bruno Marziano annuncia la costituzione di parte civile contro i funzionari infedeli, Pippi Gianni parla di “porcheria”. Vincenzo Vinciullo caldeggia il conflitto di attribuzione tra Crocetta ed il Cga”.

0 condivisioni

In nove sezioni del collegio

Seggio dell’Ars conteso a Siracusa
Cga: “Nuove elezioni entro 10 giorni”

Gli elettori di nove sezioni del collegio di Siracusa riandranno al voto a ottobre per scegliere il proprio rappresentante al parlamento regionale. Arriva al capolinea, dopo oltre un anno e e mezzo, il caso del seggio dell’Ars conteso.

0 condivisioni

La polemica del deputato siracusano del Pd

Visita Renzi, Marziano amareggiato
Deputati regionali non invitati

“Per la visita del premier Renzi a Siracusa sono stati invitati amministratori e sindaci, il cerimoniale di Palazzo Chigi ha dimenticato i deputati regionali eletti nella provincia: mi dispiace molto”. Lo dice con amarezza il deputato regionale del Pd, il siracusano Bruno Marziano che pure non vuole polemizzare con il premier ma lascia trasparire la “gaffe

0 condivisioni

Il deputato di Pds-Mpa primo firmanario

Agrumi, mozione di 50 deputati
Lombardo: “Tavolo tecnico anticrisi”

Una mozione firmata da ben 50 parlamentari di tutti i gruppi e proposta da Toti Lombardo del Partito dei Siciliani MpA è stata presentata oggi all’ARS, per impegnare il governo regionale ad affrontare con urgenza la gravissima crisi del settore agrumicolo.

0 condivisioni

Il ddl voto include anche la prima casa

Impignorabilità dei beni strumentali
per le imprese, primo “sì” dall’Ars

Via libera da parte della commissione Attività produttive all’Ars al ddl-voto sull’impignorabilità della prima casa e dei beni mobili e immobili strumentali all’esercizio di imprese, arti e professioni e di riforma del sistema di riscossione erariale.

0 condivisioni

Ecco le cifre nel dettaglio

Ars, 6 milioni di spese illegittime
Gli importi contestati a ogni deputato

Tredici milioni di spese all’anno finanziate dai fondi pubblici ai deputati regionali, il 50% delle quali, avrebbe stabilito l’inchiesta, illegittime. Ma variano di molto gli importi contestati a ogni singolo esponente politico.

0 condivisioni

solo 45 giorni per rimediare al pasticcio

Province, governo battuto all’Ars
Caccia ad assenti e franchi tiratori

Sono ben 25 i voti mancati al governo in aula. Entro 45 giorni occorrerà porre rimedio o si tornerà a votare per le Province ma il clima all’interno della maggioranza è pessimo e ci si chiede come si possano approvare bilancio e finanziaria se non si riesce a tenere coesa la coalizione

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.