domenica - 16 giugno 2019

 

Archivio

tutti i numeri dell'edizione 2015

Grande successo per il Festival
di Segesta, oltre 12mila spettatori

Ventinove spettacoli, di cui 6 prime nazionali, 19 laboratori, 1 premio per autori hanno animato, per circa 50 giorni tra luglio e settembre 2015, il Calatafimi Segesta Festival Dionisiache 2015.

0 condivisioni

il concerto domani sera

Musica dal barocco a Sollima
A Calatafimi Andrea Rigano

Un concerto barocco che segna il passo fino ad arrivare alle sperimentazioni di Giovanni Sollima. E’ un viaggio musicale che parte dalla continua ricerca di nuove sonorità, quello condotto dal giovane virtuoso Andrea Rigano, violoncellista di talento.

0 condivisioni

E' stato scoperto nella zona di Calatafimi

Ritrovato dente di coccodrillo risalente a 120 milioni di anni fa

Un dente di coccodrillo marino, risalente a 120 milioni di anni fa, è stato scoperto nella zona di Calatafimi, nel trapanese, durante i lavori di sbancamento in una cava di pietra.

0 condivisioni

I sequestri della Tributaria della Guardia di Finanza

Sequestrati bar, auto e case
Colpo alla famiglia di Pagliarelli

Erano finiti in carcere nell’operazione Verbero dei carabinieri che aveva smantellato, pochi giorni fa, le famiglie mafiose di Pagliarelli, Villaggio Santa Rosalia e Corso Calatafimi.

0 condivisioni

20 in carcere, 13 ai domiciliari e 6 obblighi di dimora

Operazione ‘Verbero’ contro la mafia di Pagliarelli: gli arrestati

Ecco i nomi di tutti i 39 coinvolti nell’operazione Verbero fra arrestati e obblighi di dimora

0 condivisioni

manette ai capi di Calatafimi e Villaggio Santa Rosalia

Operazione antimafia a Palermo Sgominato mandamento Pagliarelli

Nuova operazione antimafia a Palermo. I Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo, al termine di una complessa attività d’indagine coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia, stanno eseguendo 39 misure cautelari disposte dal Gip del Tribunale di Palermo.

0 condivisioni

oggi la presentazione del volume a palermo

La Sicilia e l’America ne “La tragica bellezza” di Rosa Maria Ponte

Oggi alle 17,30 alla Sala dei Baroni dello Steri (piazza Marina, a Palermo) si presenta il libro di Rosa Maria Ponte “La tragica bellezza” (Salvatore Sciascia editore). Interverranno Giacomo Fanale, Carmelo Fucarino e Antonio La Spina. A cura del Rotary Distretto 2110 club Palermo Est. Letture di Ernesto Maria Ponte, Irene Ponte e Milena Verga.

0 condivisioni

Sottratti gioielli e altri oggetti preziosi

Picchiata e legata intera famiglia
Rapina violenta in casa a Calatafimi

Una banda di cinque uomini con il volto travisato e con un accento a quanto pare straniero, domenica scorsa in un’abitazione che ricade nel territorio di Calatafimi, si sono accanite con calci, pugni e bastoni contro una coppia, lui 50enne autista del Tribunale di Trapani e lei 45enne sarta e il figlio studente universitario.

0 condivisioni

E' successo nei pressi di Corso Calatafimi

Palermo, trasloco fai da te
Due auto posteggiate distrutte

Avevano organizzato un trasloco non affidandosi ad una ditta specializzata per cercare di risparmiare e dovranno risarcire i proprietari di due automobili.

0 condivisioni

Gli scontri a distanza di meno di un'ora

Tre incidenti in viale Regione
Traffico paralizzato a Palermo

Circolazione stradale in tilt in viale Regione siciliana a Palermo. Sono in totale tre gli incidenti stradali lungo l’arteria principale del capoluogo che dall’ora di pranzo stanno bloccando il traffico cittadino.

0 condivisioni

Dalla canonica manca il portafogli. Indagini a 360 gradi

Resta il mistero sull’omicidio
di un sacerdote a Trapani

Resta fitto il mistero sulla morte del sacerdote della chiesa di Ummari, una frazione di Trapani, ucciso ieri a bastonate. Mancherebbe il portafogli dalla canonica in cui viveva ed è morto don Michele Di Stefano. Ma diversi parrocchiani hanno raccontato ai carabinieri che il sacerdote non possedeva un portamonete.

0 condivisioni

Padre Di Stefano è stato trovato nella canonica di Ummari

Mistero a Trapani, ucciso un prete

Il parroco della canonica di Ummari, frazione di Trapani, Michele Di Stefano, è stato trovato morto dentro l’edifico religioso. Il sacerdote sarebbe stato ucciso con un colpo alla testa. Il procuratore: “Presto per fare ipotesi”.

0 condivisioni

operazione dei carabinieri

Mafia: sequestrate quattro
aziende nel trapanese

I carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Trapani hanno eseguito un provvedimento di sequestro per la successiva confisca nei confronti di un soggetto organico alla famiglia mafiosa di Calatafimi (TP).

0 condivisioni

Fim, Fiom e Uilm riuniti con gli ex dipendenti

Fiat, i sindacati in assemblea
con i lavoratori: “Vogliamo atti concreti”

Fim, Fiom e Uilm hanno convocato per questa mattina un’assemblea con i lavoratori e il primo cittadino di Termini Totò Burrafato. I sindacati si ritengono “moderatamente” soddisfatti dall’incontro di ieri a Roma tra il Governo e Dr Motor, la casa automobilistica molisana che era stata selezionata da Invitalia per l’acquisizione dell’ex stabilimento Fiat

0 condivisioni

LA GIORNATA CONCLUSIVA Si è SVOLTA A CALATAFIMI SEGESTA

Premio giornalistico ‘Mauro Rostagno’, primo posto al liceo Fermi di Ragusa

“Il liceo ha avuto il merito di aver posto il problema di come contrastare la mafia e gli interessi che la circondano, attraverso la realizzazione di una rete che, utilizzando internet, colleghi giovani, volontari, associazioni per una più incisiva azione sociale, culturale e civile”.

0 condivisioni

Segesta festival, 31 spettacoli dal 24 luglio al 29 agosto

Al via il Calatafimi Segesta Festival 2010 – Rappresentazioni classiche – Segesta Eventi presentato ieri nei locali dell’assessorato regionale al Turismo.

0 condivisioni

Al via il Calatafimi Segesta Festival 2010

Venerdì 16 luglio, alle 11, presso l’Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo della Regione Sicilia in via Notarbatolo 9 a Palermo, si terrà la conferenza stampa di presentazione del Calatafimi Segesta Festival 2010.

0 condivisioni

"Il Cortile degli Aragonesi", il 1° maggio al Relais Angimbè

La nota vastasata del ‘700, totalmente rielaborata da Ino Cardinale così da sembrare altra, viene messa in scena dalla compagnia dell’Associazione culturale e teatrale “Così, per… passione”, con regia curata dallo stesso Cardinale.

0 condivisioni

“Il Cortile degli Aragonesi”, il 1° maggio al Relais Angimbè

La nota vastasata del ‘700, totalmente rielaborata da Ino Cardinale così da sembrare altra, viene messa in scena dalla compagnia dell’Associazione culturale e teatrale “Così, per… passione”, con regia curata dallo stesso Cardinale.

0 condivisioni

Dal 14 al 16 febbraio il Carnevale a Calatafimi

Calatafimi – Segesta ripropone il suo Carnevale, maschere, carri, balli, ma soprattutto tanto tanto divertimento, un carnevale da ballare, una sfilata che non prevede spettatori ma soltanto protagonisti.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.