Archivio

caso helg, il commento del capo della polizia

Pansa: “Dalle imprese siciliane
la più grande lotta contro la mafia”

Il capo della Polizia, Alessandro Pansa, oggi a Catania per l’inaugurazione di una piazza alla memoria del commissario Beppe Monatana, ha commentato la recente inchiesta che ha coinvolto il presidente della Camera di commercio di Palermo, Roberto Helg.

0 condivisioni

alfano: "non escludiamo nuova strategia stragista"

Mafia, nuove minacce a Di Matteo
Riina intercettato da una microspia

Proprio mentre il Ministro Alfano a Palermo riuniva il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza Pubblica per esprimere ai magistrati la presenza dello Stato, (VIDEO) si apprende, a margine del medesimo comitato, che il boss Totò Riina sarebbe tornato a minacciare il pm palermitano Nino Di Matteo. ASCOLTA IL MINISTRO ALFANO

0 condivisioni

Il ministro dell'Interno nel capoluogo dell'Isola

Alfano: “Task force per emergenza abitativa con beni confiscati”

Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, a Palermo, incontrando i giornalisti al termine della riunione del Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica, svoltasi nella prefettura del capoluogo, parla delle continue minacce rivolte ai magistrati.

0 condivisioni

Presente anche il presidente del Senato Piero Grasso

Roma, funerali di Stato
per Antonio Manganelli

Con l’arrivo della salma del capo della Polizia Antonio Manganelli hanno avuto inizio i funerali di stato nella basilica di Santa Maria degli Angeli a Roma. La bara è stata portata a braccia dagli allievi della Scuola superiore di Polizia sulla note della marcia funebre di Chopin. Subito dopo il feretro, la moglie Adriana e

0 condivisioni

Il ricordo commosso del ministro dell'Interno

Morte Manganelli, il cordoglio delle istituzioni

La morte del capo della polizia, Antonio Manganelli, sta provocando le reazioni commosse degli esponenti delle istituzioni. Il ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri, ha scritto un messaggio per ricordare il prefetto che era alla guida della polizia di Stato dal 5 giugno 2007.

0 condivisioni

E' stato questore a Palermo dal '97 al '99

Morto capo della polizia Manganelli
Collaborò con Falcone e Borsellino

Dopo una lunga malattia è morto stamattina il capo della polizia, Antonio Manganelli. Ieri le condizioni del prefetto, che da due anni lottava contro un tumore, si erano aggrvate a causa di una grave forma di infezione respiratoria. Negli anni ’80 collaborò con Falcone e Borsellino e dal ’97 al ’99 è stato questore a Palermo.

0 condivisioni

Una parte dell'interrogatorio del 15 dicembre 2010

Trattativa, De Gennaro: “Mai conosciuto Vito Ciancimino”

”Non ho mai conosciuto Vito Ciancimino e non sapevo nemmeno che avesse un figlio finchè non l’ho appreso dai media. Le dichiarazioni di Massimo Ciancimino sono del tutto false”. E’ uno stralcio del verbale dell’interrogatorio reso ai pm di Caltanissetta, da Gianni De Gennaro, ex capo della polizia, il 15 dicembre del 2010. Ciancimino jr disse che De Gennaro conosceva uno 007 regista della trattativa Stato-mafia.

0 condivisioni

Intitolazione della scalinata di Largo Avignone alla memoria di Antonino D'Angelo

Patti, cittadinanza onoraria al capo della polizia Antonio Manganelli

Il sindaco di Patti, Giuseppe Venuto, domani consegnerà la cittadinanza onoraria del comune messinese al capo della polizia Antonio Manganelli. La cerimonia si terrà alle 10.30 nel palazzo comunale.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui