Archivio

Nel messinese arrestate otto persone

Pizzo ai locali e servizi turistici
Blitz contro clan dei barcellonesi

Secondo gli inquirenti si tratta di una banda specializzata nel racket delle estorsioni ai locali notturni della riviera tirrenica e alle compagnie di navigazione turistica nell’arcipelago delle Eolie.

0 condivisioni

arresto eseguito dai carabinieri

Milazzo, operazione antidroga
In manette un diciottenne

I Carabinieri di stanza al Nucleo operativo di Milazzo, sono stati impegnati nella giornata di ieri in una attività volta alla prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti.

0 condivisioni

denunciato un 38enne a Messina

‘Volume a palla’ in auto:
adesso rischia tre mesi di arresto

I super hi-fi in auto se messi a tutto volume, oltre che alle conseguenze per l’udito degli occupanti dell’auto, possono far passare brutti momenti anche dal punto di vista penale.

0 condivisioni

visite mediche confermerebbero la violenza

Avrebbe abusato della nipotina:
nonno-orco finisce ai domiciliari

Il caso è emerso dopo la denuncia presentata questa estate ai carabinieri dalla madre della piccola – e figlia dell’uomo arrestato – che ha scoperto questa storia incredibile dai racconti della bambina.

0 condivisioni

Arrestato un pregiudicato per maltrattamenti in famiglia

I militari del Radiomobile, afferenti alla Compagnia Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto, la notte scorsa, hanno tratto in arresto un 34enne per i reati di violenza e minaccia a pubblico ufficiale, maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e minacce. Quando erano le 23.00 circa, giungeva presso la Centrale Operativa di Barcellona P.G. una chiamata

0 condivisioni

cinzia de leo ha 40 anni

Donna scomparsa da 20 giorni a Messina: nuovo appello dei familiari

Cinzia De Leo ha 40 anni ed è alta un metro e 70. E’ sparita nel nulla la sera del 27 luglio dopo una serata con amici a Messina. fino ad ora inutili 20 giorni di ricerche anche con cani molecolari

0 condivisioni

dovrà rispondere di tentato omicidio aggravato

Spadafora, è un rumeno senza fissa dimora l’aggressore del capotreno

E’ un cittadino di nazionalità rumena l’uomo che il 13 novembre ha aggredito il capotreno Riccardo Caristi, 41 anni, che a Spadafora, a bordo del treno Messina-Milazzo, gli chiedeva di potere vedere il biglietto valido per la corsa.

 

0 condivisioni

Falso truffa e peculato al Comune di Brolo
In manette in 7 fra politici e amministratori

In corso di esecuzione sette arresti da parte di Guardia di Finanza e Carabinieri. per sei si tratta di arresti domiciliari ma per uno degli indagati il Gip avrebbe deciso per il carcere

0 condivisioni

sgominata banda nelle province di Messina e Catania

Traffico di droga in Sicilia orientale
Eseguite 11 misure cautelari

Sono in totale 11 le misure cautelari personali in esecuzione stamani nei confronti di altrettanti soggetti indagati a vario titolo per associazione finalizzata al traffico illecito di cocaina, hashish e marijuana e per spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Si tratta di 5 misure in carcere, 5 agli arresti domiciliari e 1 obbligo di dimora,

0 condivisioni

identificati grazie alle immagini di sorveglianza

Rapina al Monte dei Paschi di Siena
Due arresti dei carabinieri a Messina

Il colpo avvenne il 12 marzo scorso nella filiale del Monte dei Paschi di Siena di Villafranca Tirrena. i due hanno ricevuto l’ordine di custodia in carcere dove erano già reclusi per un altro colpo

0 condivisioni

estorsioni e rapine ai danni dei connazionale

Messina, la mafia dello Sri Lanka
Arrestata la banda degli immigrati

Undici i cittadini dello Sri Lanka tratti in arresto.sono accusati di aver messo in piedi una vera e propria mafia cingalese a Messina

0 condivisioni

vittima una polacca ricoverata in prognosi riservata

Messina, violenza fisica e sessuale
Marocchino bloccato dai carabinieri

I carabinieri hanno arrestato a Messina un marocchino di 26 anni accusato di lesioni personali e violenza sessuale nei confronti di un’altra immigrata ma di origine polacca. Il giovane extracomunitario era a casa di amici nella zona di San Raineri. Secondo l’accusa avrebbe prima “abbordato” e poi picchiato con l’intento di piegarla alle sue intenzioni

0 condivisioni

operazione dei carabinieri

Droga e pizzo, 15 arresti a Messina

Associazione finalizzata alla detenzione ed allo spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione sono le accuse contestate a vario titolo a quindici persone arrestate dai carabinieri di Messina che hanno scoperto una via del pizzo a fini ‘sindacali’, per rivendicare spettanze lavorative.

0 condivisioni

Hanno tentato di forzare il blocco dei Carabinieri ma sono stati raggiunti

Barcellona, arrestati per droga dopo un inseguimento

Barcellona P.G. (ME); due pregiudicati arrestati dai Carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti. Prosegue senza sosta il contrasto dei Carabinieri allo smercio di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto, nella giornata di ieri, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente due pregiudicati, residenti nella città

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui