mercoledì - 01 aprile 2020

 

Archivio

la prima uscita del catania

Il Massimino ribolle anche in ‘C’
Russotto: “Emozione mai provata”

Dopo la vittoria del Catania contro l’Ischia per 4-2 al Massimino, Pelagatti, Russotto e Agazzi, protagonisti indiscussi della prima vittoria dei rossazzurri tra le mura amiche, hanno avuto difficoltà a trattenere l’entusiasmo.

0 condivisioni

tree vittorie in altrettante partite

Il Catania azzera la penalizzazione

Missione compiuta, penalizzazione annullata.Il Catania batte 4 a 2 l’Ischia e in appena una settimana riesce ad annullare il gap di 9 punti. La vittoria del gruppo e del blocco granitico voluto da Pancaro.

0 condivisioni

il debutto casalingo

Il Catania ritrova il Massimino,
Pancaro: “Bella figura per la prima”

Due vittorie consecutive e, adesso, la possibilità concreta di annullare in sole tre giornate la penalizzazione. Pippo Pancaro non ha nessuna intenzione di pensarci e vuole mantenere alta la concentrazione solo sull’impegno di domani contro l’Ischia.

0 condivisioni

Il Catania pronto per l’appello
Ma potrebbero arrivare altre penalità

Il Calcio Catania presenterà ricorso alla Corte Federale di Appello contro la decisione del Tribunale Federale Nazionale. L’appello, che appariva scontato già alla lettura della sentenza, è stato ufficializzato dallo stesso club rossazzurro.

0 condivisioni

Catania retrocesso in Lega Pro
Partirà con 12 punti di penalità

Condanna esemplare per il Catania calcio e per i suoi dirigenti. deluse le speranze dei tifosi che contavano su una pena più lieve grazie alla collaborazione all’indagine del presidente Pulvirenti

0 condivisioni

l'inchiesta treni dei gol

I legali Pulvirenti e Cosentino
chiedono la revoca dei domiciliari

I legali dell’ex presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, hanno presentato l’istanza di revoca degli arresti domiciliari. Ieri anche il difensore dell’ex ad Pablo Cosentino, ha presentato la stessa richiesta.

0 condivisioni

l'inchiesta treni dei gol

Pulvirenti di nuovo davanti ai pm

L’ex patron rossazzurro è stato interrogato nuovamente in questura: ad ascoltarlo, ieri, sono stati i due pubblici ministeri Alessandro Sorrentino e Alessia Natale, titolari dell’inchiesta Treni dei gol.

0 condivisioni

la nota

I legali dell’ex patron rossazzurro:
“Pulvirenti ha chiarito la posizione”

Al termine dell’interrogatorio di garanzia dell’ex presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, è stata pubblicata sul sito ufficiale della società rossazzurra una nota dei suoi difensori.

0 condivisioni

l'ex presidente nega di avere scommesso

Inchiesta Catania, Pulvirenti parla:
‘Centomila euro per ogni partita’

Centomila euro per comprare una partita, ma nessuna scommessa da parte dell’ex patron del Catania. E’ quanto avrebbe dichiarato Antonino Pulvirenti, al gip durante l’interrogatorio di garanzia che si è concluso poco fa.

0 condivisioni

saranno interrogati anche cosentino e impellizzeri

Pulvirenti in Tribunale a Catania
Oggi sarà sentito dai giudici

Si terranno questa mattina, a Catania, gli interrogatori di garanzia nel corso del quale verranno sentiti il presidente del Catania, Nino Pulvirenti, l’amministratore delegato Pablo Cosentino e Giovanni Luca Impellizzeri, l’agente di scommesse sportive.

0 condivisioni

pulvirenti, cosentino e impellizzeri dai giudici

Inchiesta calcio, scandalo Catania
Oggi gli interrogatori di garanzia

Si terranno questa mattina, a Catania, gli interrogatori di garanzia nel corso del quale verranno sentiti il presidente del Catania, Nino Pulvirenti, l’amministratore delegato Pablo Cosentino e Giovanni Luca Impellizzeri, l’agente di scommesse sportive.

0 condivisioni

doppietta per l'attaccante palermitano

Catania, il nuovo corso funziona
Calaiò e Rosina protagonisti

Ottima prestazione di tutta la squadra, fondamentale l’apporto dei nuovi giocatori che danno la spinta ai vecchi per fare meglio rispetto alla prima parte di stagione. Calaiò e Rosina protagonisti, Maniero alla prima rete in rossazzurro

0 condivisioni

il presidente del palermo alla gazzetta dello sport

Zamparini blinda i gioielli rosanero,
ma ha nostalgia del derby di Sicilia

Il magic moment del Palermo raccontato stamani sulle pagine della Gazzetta dello Sport dal presidente Maurizio Zamparini che blinda i gioielli di famiglia almeno fino a giugno e regale il primo pensiero del 2015 all’amico-rivale Antonino Pulvirenti affinchè il Catania torni A.

0 condivisioni

ecco dove comprarli

Verso il derby Trapani-Catania
Per i tifosi etnei 404 biglietti

E’ una vera e propria caccia al biglietto quella per il derby siciliano di Serie B, Trapani-Catania, di domenica prossima al Provinciale. Sono 404 i posti riservati ai tifosi etnei e con un comunicato ufficiale il Trapani calcio ha reso noto che il costo del tagliando è di 10 euro

0 condivisioni

dopo izco la fascia di capitano a nicolas spolli

Pellegrino: “Siamo forti,
dobbiamo diventare vincenti”

Pellegrino, nella conferenza stampa dopo l’amichevole vinta contro Equipe Sicilia, ha analizzato vari aspetti che riguardano il Catania commentando anche la recente cessione di Mariano Izco al Chievo: “Una scelta che rispetto”.

0 condivisioni

seconda amichevole per i rossazzurri

Il Catania batte l’Equipe Sicilia
Applausi per Fabian Rinaudo

Dopo la goleada della prima uscita, 10 a 0 sull’Asd Mascalucia, il Catania passa per 2 a 0 nell’amichevole di oggi pomeriggio contro l’Equipe Sicilia. A segno Barisic e Aveni. Grande accoglienza per Fabian Rinaudo.

0 condivisioni

il ritiro precampionato dei rossazzurri

Catania in campo a Torre del Grifo: la prima senza Mariano Izco

Cancelli aperti a partire dalla 16 a Torre del Grifo per consentire ai tifosi di assistere alla seconda amichevole della stagione del Catania. La squadra di Maurizio Pellegrino torna in campo oggi pomeriggio contro l’Equipe Sicilia, una selezione di calciatori professionisti, attualmente in attesa di tesseramento.

0 condivisioni

giovedì 31 luglio a torre del grifo

Il Catania torna in campo:
amichevole con Equipe Sicilia

Il Catania di Maurizio Pellegrino torna in campo per la seconda amichevole precampionato. I rossazzurri, che stanno preparando il campionato di Serie B, giovedì 31 luglio, alle 17.00, a Torre del Grifo si confronteranno con l’Equipe Sicilia.

0 condivisioni

lettera di fuoco della società all'amministrazione

L’erba del Massimino
divide Comune e Catania Calcio

Ormai è diventato “il caso dell’erba del Massimino”. E la querelle rischia di travalicare i confini dello sport per arrivare, chissà, nelle aule dei tribunali.

0 condivisioni

i movimenti dei calciatori in vista del prossimo anno

Calcio, chi resta e chi parte
nel Catania del futuro

Finisce la stagione per i rossazzurri, ma non si perde tempo per riorganizzare l'assetto della squadra che dovrà affrontare il campionato di Serie B.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.