domenica - 17 novembre 2019

 

Archivio

in manette due 23enni

Compiono furti con un’auto rubata, arrestati a Catenanuova

La polizia arrestato Danilo di Mauro, 23 anni e Giuseppe Zappalà, 23 anni, entrambi pregiudicati in quanto ritenuti gravemente indiziati del reato di ricettazione di un’autovettura Hunday Aceent rubata a Belpasso (CT). GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

Sequestrati centinaia di prodotti dalla Finanza

Capi contraffatti, cd e dvd falsi
Denunce e 2 espulsioni nell’Ennese

Tre denunce e due immigrati espulsi nell’Ennese in seguito a un’operazione della guardia di finanza contro la contraffazione di capi d’abbigliamento, cd e dvd.

0 condivisioni

I presunti assassini si trovano già in carcere

Scomparso per ‘lupara bianca’ nel ’77: arrestati gli autori dell’omicidio

Arrestati gli autori dell’omicidio di Vito Donzi, scomparso per ”lupara bianca” nel 1997. I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Enna hanno eseguito due ordinanze di misura cautelare nei confronti di Salvatore Leonardi, 47 anni, boss di Catenanuova, già detenuto, e di Salvatore Marletta, 54 anni, anche lui in carcere.

0 condivisioni

Operation Husky 2013 a Pachino ed Agira

Campagna di Sicilia, 70 anni dopo
i canadesi ri-sbarcano nell’Isola

A 70 anni esatti dal più grande sbarco militare in Sicilia durante la Seconda guerra mondiale, i soldati canadesi ri-sbarcano nell’Isola per commemorare i caduti e riproporre percorsi ed eventi del luglio 1943.

0 condivisioni

Gli effetti della guerra Crisafulli - Lumia nell'Ennese

Piazza Armerina, Pd e Megafono
restano fuori dal ballottaggio

La guerra tra Pd e Megafano nell’Ennese produce effetti catastrofici per entrambi i partiti a Piazza Armerina. Al ballottaggio vanno infatti il candidato dell’Udc Filippo Miroddi e l’ex sindaco Maurizio Prestifilippo. Restano fuori il sindaco uscente del Pd Carmelo Nigrelli e l’imprenditore Ranieri Ferrara del Megafono. Il partito di Crocetta si aggiudica invece Leonforte. ECCO TUTTI I RISULTATI.

0 condivisioni

arresti dei carabinieri

In auto con 2 chili di marijuana, padre e figlio in manette nell’Ennese

I due, di Catenanuova, erano seguiti dai militari e quando hanno capito che stava per scattare l’alt hanno gettato dal finestrino due sacchetti contenenti lo stupefacente.

0 condivisioni

indagini della dda di caltanissetta

Mafia, due arresti per
l’omicidio del boss di Catenanuova

In manette i presunti organizzatori e ideatori dell’agguato in cui la sera del 15 luglio del 2008 venne assassinato il pregiudicato Salvatore Prestifilippo Cirimbolo, reggente del clan mafiosi di Catenanuova, e altre cinque persone rimasero ferite.

0 condivisioni

Sarebbe coinvolto in un'inchiesta della Dda nissena

Arrestato maresciallo dei carabinieri nell’Ennese

E’ stato arrestato con l’accusa di detenzione illegale di armi il maresciallo Giuseppe La Mastra, comandante della stazione dei carabinieri di Catenanuova in provincia di Enna. Conservava nel suo ufficio alcune munizioni e due pistole: una aveva la matricola abrasa, l’altra risultava sequestrata e avrebbe dovuto essere distrutta. È stato scoperto dagli stessi carabinieri durante controlli effettuati nell’ambito di una inchiesta condotta dalla Dda di Caltanissetta.

0 condivisioni

sparatoria in provincia di enna

Agguato a Catenanuova:
commando spara, un morto e un ferito

Un gruppo di fuoco, composto da tre persone, ha sparato diversi colpi di pistola contro Prospero Leonardo, di 40 anni, e Angelo Drago, entrambi considerati vicini alla criminalità organizzata. Leonardi, che probabilmente era il vero obiettivo dei killer, è morto durante il trasporto in ospedale, mentre Drago non sarebbe in pericolo di vita.

0 condivisioni

Tragedia a Catenanuova, nell'ennese

Ruba rame dalla rete elettrica
Quindicenne muore folgorato

Il giovane frequentava la terza media e aveva l’abitudine di prelevare rame anche dagli elettrodomestici abbandonati per rivendere l’oro ‘rosso’ così da racimolare il denaro sufficiente per potere uscire con la sua ragazza. A scoprire la tragedia è stato il padre del ragazzo che era uscito a cercarlo.

0 condivisioni

Operazione delle Fiamme gialle nell’Ennese

Direttore di banca in manette per truffa

Nove ordinanze di custodia cautelare eseguite dalla Guardia di Finanza di Enna nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Catania. Tra gli arrestati anche funzionari dell’ispettorato provinciale per l’agricoltura del capoluogo etneo. L’accusa è di associazione a delinquere finalizzata alla perpetrazione di truffe per l’indebita percezione di contributi pubblici regionale per la realizzazione di un allevamento di bufali.

0 condivisioni

"Evviva u pilu"

Ecco il nuovo Cetto La Qualunque:
il Sindaco di Catenanuova

Indimenticabile discorso del sindaco di Catenanuova, Aldo Ubaldo Biondi. Il primo cittadino, del paese in provincia di Enna si scatena in piazza dopo il concerto di Povia nella cittadina siciliana.

0 condivisioni

La scoperta della Guardia di Finanza

Società di Catenuova prende fondi per stabilimento fantasma

Avevano intascato un finanziamento pubblico per oltre 270 mila euro per realizzare un nuovo stabilimento di frantumazione pietre ma, in realtà, non hanno mai nemmeno iniziato i lavori di costruzione dell’impianto industriale.

0 condivisioni

Tromba d’aria tra Catania e Enna, per 2 ore autostrada in tilt

Una tromba d’aria si è abbattuta ieri sera poco prima delle 22 tra le province di Enna e Catania. Chiusa per oltre due ore l’autostrada A/19 tra Paternò ed Enna, con il traffico deviato su arterie secondarie, perché anche la statale 192 Catania-Enna è chiusa per frana.

0 condivisioni

Denuncia per omicidio colposo all'ospedale Vittorio

Un altro caso di malasanità in sicilia. Un’altra denuncia per omicidio colposo arriva in uno dei tanti ospedali della nostra isola. Angela Virzì, 27 anni di Catenanuova, è morta ieri dopo un intervento chirurgico all’ospedale Vittorio.

0 condivisioni

Denuncia per omicidio colposo all’ospedale Vittorio

Un altro caso di malasanità in sicilia. Un’altra denuncia per omicidio colposo arriva in uno dei tanti ospedali della nostra isola. Angela Virzì, 27 anni di Catenanuova, è morta ieri dopo un intervento chirurgico all’ospedale Vittorio.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.