Archivio

Ex dipendenti dell'ente di formazione sul piede di guerra

Spariti 20 milioni del Tfr del Cefop?
“Ci rivolgeremo a organi di vigilanza”

Mille lavoratori gettati nel panico da un comunicato apparso sul sito del Cefop che parla di “impossibilità a procedere alla liquidazione per una non correttezza dei dati in possesso dell’Ente” e rinvia la liquidazione.

0 condivisioni

Nulla di fatto dopo l'incontro in assessorato

Formazione, lavoratori esasperati
minacciano il suicidio a Palermo

Mentre i dirigenti sindacali di Cisl e Cobas occupano a Palermo gli uffici dell’assessorato alla Formazione di viale Regione siciliana, un gruppo di lavoratori sta protestando di fronte gli uffici e alcuni di loro hanno oltrepassato il guard rail minacciando di buttarsi dal ponte.

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News
Il video riassunto della giornata

La giornata siciliana in breve. E’ on line l’edizione odierna  (23 maggio) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Cisl: "Improvvisazione", cgil: "Rimuovete la Corsello"

Stop alla cessione del Cefop al Cerf
Altri 408 verso il licenziamento

Duro attacco della Cisl: “Vicenda gestita con approssimazione dalla Regione” mentre la Cgil attacca il dirigente generale: “Rimuovete la Corsello”

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News
Il video riassunto della giornata

La giornata siciliana in breve. E’ on line l’edizione odierna  (16 aprile) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

bloccate le possibili assunzioni

Formazione, stop a vendita Cefop
Regione chiede parere avvocatura

La Cgil lamenta “l’intempestività dell’azione della Regione che ha bloccato le procedure di vendita” ma i lavoratori chiedevano da tempo alla regione proprio verifiche sulla strana cessione dell’ente

0 condivisioni

Attesa per la pubblicazione delle graduatorie

Formazione, attendendo “Prometeo”
Sit-in da un mese sotto l’assessorato

Presidiano da un mese l’assessorato regionale alla Formazione professionale i lavoratori degli enti a cui è stato revocato l’accreditamento. Attendono in giornata la pubblicazione della graduatoria del progetto “Prometeo”, che dovrebbe garantire un contratto di sette mesi al Ciapi (Centro Interaziendale Addestramento Professionale Integrato) di Priolo a più di 1.500 operatori.

0 condivisioni

i lavoratori stamani hanno trovato i cancelli chiusi

Formazione, “svenduto” il Cefop
Ma l’ente gestirà corsi per 17 milioni

I lavoratori fuori dai cancelli chiedono l'intervento della Regione. Il paradosso dei dipendenti reintegrati che non percepiscono più ne il sussidio ne lo stipendio ma per la burocrazia sono lavoratori in attività

0 condivisioni

Ad acquistare l'ente è stato il Cerf

Formazione, il Cefop è stato venduto
A rischio 200 posti di lavoro

Il Cefop è stato venduto. Ad acquistare l’ ente di formazione più grande della Sicilia è stato un consorzio di gestori di corsi, il Cerf, che mette insieme l’Isas e l’Anfe regionale. Ma dietro l’affare adesso sono a rischio 212 dipendenti.

0 condivisioni

I dipendenti di Ial Sicilia, Aram e Cefop

Formazione, dipendenti enti esclusi
protestano davanti l’assessorato

Un centinaio di dipendenti di tre enti formazione professionale – Ial Sicilia, Aram e Cefop-, a cui la Regione ha revocato l’accreditamento, sta manifestando davanti alla sede dell’assessorato regionale all’Istruzione in viale Regione siciliana a Palermo

0 condivisioni

la denuncia di snals confsal: "atto illegittimo"

Sportelli multifunzionali: Oda, Ciofs e Cefop sospendono i dipendenti

“La soluzione proposta dalla Regione – spiega il sindacato – ovvero far transitare gli addetti allo sportello verso il Ciapi, per un periodo determinato, pare non sia piaciuta agli enti, quali ODA, CIOFS e CEFOP. I lavoratori a tempo indeterminato, impiegati negli sportelli di tali enti, in data 27/09/2013 hanno ricevuto una lettera nella quale veniva comunicato loro, la sospensione della prestazione lavorativa”.

0 condivisioni

Slitta il vertice con Cgil, Cisl, Uil e Confsal

Formazione, protesta dei lavoratori
“No alla precarizzazione”

Tornano a protestare davanti alla sede dell’assessorato regionale alla Formazione i lavoratori degli enti ai quali la Regione Siciliana per dire no alla precarizzazione e chiedere al governo Crocetta e all’assessore Nelli Scilabra, risposte sul loro futuro lavorativo.

0 condivisioni

A Caltanissetta, ancora ignote le cause del gesto

Dipendente Ial si toglie la vita
Il corpo esanime scoperto dal padre

Un uomo di 37 anni si è tolto la vita ieri pomeriggio a Caltanissetta. Il padre del ragazzo ha scoperto il corpo del figlio nella sua abitazione nel quartiere Santa Flavia. L’uomo, che pare soffrisse di disturbi depressivi, era un dipendente di uno degli enti in protesta per il blocco dell’Avviso 20.

0 condivisioni

L'assessore: "Rientreranno nella seconda annualità"

Piano giovani, fumata nera al tavolo
Impegno su formazione permanente

Nulla di fatto al termine della riunione del tavolo tecnico della Formazione professionale con i rappresentanti sindacali. All’incontro, iniziato in ritardo a causa del prolungarsi di impegni precedenti dell’assessore regionale Nelli Scilabra, nessuna decisione è stata presa. Fuori dalla sede dell’assessorato si era radunato un gruppo di lavoratori licenziati degli enti Cefop e Anfe. “L’assessore –

0 condivisioni

La lettera dei familiari

Suicidio al Cefop, la famiglia De Lisi:
“Riserbo sul nostro lutto”

Ieri la notizia del suicidio di Riccardo De Lisi, il dipendente del Cefop che si è lanciato dal quinto piano dello stabile di Via Imperatore Federico è piombata all’improvviso nel mezzo di una vertenza accesissima. Una notizia che ha generato alterne emozioni ma che non ha impedito a nessuno – come è giusto – di

0 condivisioni

la crisi occupazionale offre il fianco alla malavita

Suicidio al Cefop, Musumeci:
“Non possiamo stare in silenzio”

Non possiamo stare in silenzio, non possiamo fare gli struzzi. Centinaia di migliaia di famiglie e di imprese vivono nella disperazione e la politica deve saper dare risposte urgenti e concrete”, così Nello Musumeci commentando quanto accaduto stamani a Palermo.

0 condivisioni

Il deputato nazionale di Sel

Suicidio Cefop, Palazzotto (Sel):
“Un messaggio chiaro alla politica”

Erasmo Palazzotto, deputato nazionale e leader regionale di Sinistra Ecologia e Libertà, commenta dal suo profilo Facebook, il suicidio di Riccardo De Lisi, dipendente dell’ente di formazione Cefop, che questa mattina a Palermo, si è tolto la vita gettandosi dal quinto piano dalla sede dell’ente.

0 condivisioni

Bernava: "Crocetta e chi lo sostiene tuteli i lavoratori"

Suicidio al Cefop, Scozzaro (Cgil):
“Il governo ne prenda atto”

“Senza entrare nel merito della vicenda specifica, ritengo che di fronte al ripetersi di fatti drammatici dalle istituzioni dovrebbe venire un segnale capace di dare fiducia alla gente. E questo segnale non può che venire da una nuova capacità di risolvere positivamente e in fretta le vertenze che si aprono, dalle iniziative di tutela dei

0 condivisioni

Formazione professionale nel caos

Dipendente del Cefop si lancia dal quinto piano della sede dell’ente. E’ morto

Un dipendente del Cefop, ente di formazione professionale, Riccardo De Lisi, 44 anni, si è lanciato dal quinto piano della sede dell’ente di via Imperatore Federico. Le sue condizioni sono molto gravi. A soccorrerlo un medico che passava da lì. A quanto pare, all’assessorato regionale al Lavoro, poco distante dal Cefop nella stessa via, era

0 condivisioni

Lavoratori: "Siamo abbandonati da tutti"

Formazione: Anfe e Cefop ancora
in protesta, giovedì tavolo tecnico

Sono ancora davanti l’assessorato regionale alla Formazione i lavoratori Anfe e Cefop. I dipendenti licenziati dai due enti di Formazione sono ormai al decimo giorno di protesta e chiedono al governo regionale di essere reintegrati in servizio. I sindacati hanno convocato per giovedì prossimo alle 16,00, all’assessorato regionale alla Formazione, un tavolo tecnico dove verrà affrontato il tema dell’emergenza del settore Formazione professionale.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui