Archivio

Gli arresti della polizia di Stato

Gli portano via il cellulare i soldi e il giubotto, arrestati a Palermo

La polizia di Stato ha arrestato Alessandro Giappone, 20 anni, Giuseppe Ambrogio,18 anni e un diciassettenne per rapina aggravata in concorso.

0 condivisioni

La rapina in via Volturno

Studente picchiato per il cellulare, la polizia arresta l’aggressore

La Polizia di Stato ha arrestato Ben Mekki Bilel, 24enne, residente in via Schiavuzzo, per rapina. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Palermo, Fabio Licata.

0 condivisioni

La refurtiva è stata restituita al proprietario

Ragusa, ruba in una palestra
Arrestato diciassettenne

Un ragazzo di 17 anni, S.G., é stato denunciato dalla polizia per furto perche’ in una palestra di Ragusa con una chiave adulterina avrebbe aperto una cassetta di sicurezza di un cliente e si sarebbe impossessato di un cellulare, un portafogli e delle chiavi di un’automobile.

0 condivisioni

è accaduto in via dante, in manette 2 uomini

Palermo, calci e pugni a immigrato per rubargli il cellulare

I due malviventi, un 19enne ed un 27enne, a bordo di uno scooter, hanno avvicinato nella centralissima via Dante un cittadino extracomunitario che era in bici. Dopo averlo aggredito a calci e pugni gli hanno sottratto il cellulare, ma alla scena ha assistito una pattuglia della polizia. Per i due sono così scattate le manette.

0 condivisioni

L'esercizio è in via Ammiraglio Rizzo

Palermo, rapina con sequestro
di persona in una tabaccheria

Lo hanno aspettato fuori dalla tabaccheria all’ora della chiusura. Lo hanno caricato su una macchina e portato a Montepellegrino. La polizia indaga su una rapina con sequestro di persona a Palermo.

0 condivisioni

Il video impazza sul web

Conduce il tg in diretta nazionale
Figlia la interrompe per il telefonino

Guai a dimenticare il cellulare. Sono in tantissimi a pensarlo, compresa la piccola figlia della anchorwoman del telegiornale marocchino in onda sul canale Medi 1 tv. La bambina è infatti spuntata di corsa alle spalle della madre, la presentatrice Lena Alwash, mentre quest’ultima era in diretta nazionale, per consegnarle il telefonino. Arrivata in studio, però,

0 condivisioni

E' successo la notte scorsa in via Campolo

Lo strattonano e gli rubano
il cellulare: 2 arresti a Palermo

A finire in manette due pregiudicati di 19 anni che hanno avvicinato il giovane in via Campolo e dopo averlo strattonato gli hanno rubato il cellulare. Al patteggiamento condannati a 4 mesi.

0 condivisioni

E' riuscito a dare l'allarme col telefonino

Precipita al suolo
col parapendio nel Ragusano

Soccorso e tratto in salvo dai vigili del fuoco un uomo precipitato al suolo con il suo parapendio. L’incidente è avvenuto in contrada Castellana, a Chiaramonte Gulfi, in provincia di Ragusa.

0 condivisioni

Palermo, arrestati in Corso dei Mille

Giovanissimi rapinatori picchiano coetaneo per un cellulare

La polizia a Palermo ha arrestato due giovanissimi di 15 e 18 anni che per rubare un cellulare e pochi euro hanno picchiato con violenza un loro coetaneo. L’aggressione si è verificata la scorsa notte attorno a mezzanotte in corso Tukory.

0 condivisioni

Risulta dai tabulati del cellulare del 17enne arrestato

Don Nuvola chiamato dal presunto assassino di Pandolfo

Una telefonata di sei minuti fatta subito dopo l’omicidio di Massimo Pandolfo, l’imprenditore ucciso il 24 aprile scorso a Palermo, è il pesante indizio che fa sospettare gli inquirenti del ruolo avuto nel delitto da padre Aldo Nuvola, il prete fermato oggi per induzione alla prostituzione e atti sessuali con minori.

0 condivisioni

Bloomerg svela il nuovo programma di trade-in

Apple: ricicla il vecchio iPhone
Modello nuovo a prezzo scontato

Secondo alcune indiscrezioni riportate da Bloomerg , la Apple lancerà un programma di permuta iPhone, per spingere gli utenti a restituire i vecchi modelli e passare con uno sconto al nuovo iPhone 5 e incentivare il ricambio dei dispositivi.

0 condivisioni

Test visivi e consigli per adulti e bambini

IVista, arriva l’app che protegge
la salute degli occhi

Le app possono insegnare anche a proteggere il benessere degli occhi. Il software si chiama iVista, elaborato dal Centro Oculistico dell’istituto Humanitas di Rozzano (Milano) e scaricabile gratuitamente dall’Apple Store.

0 condivisioni

La vittima è stata trasportata in ospedale

Rapina e ferisce con un pugno una ragazza: arrestato nel Messinese

I carabinieri hanno arrestato a Giardini Naxos Michele Monsone, 19 anni con l’accusa di rapina. Il giovane ha colpito con un pugno al volto una giovane di 18 anni per sottrarle il cellulare.

0 condivisioni

Ad opera di Martin Cooper a Manhattan

La prima chiamata da un cellulare compie 40 anni, era il 3 aprile 1973

Era il 3 aprile del 1973 quando il direttore della sezione Ricerca e Sviluppo della Motorola, Martin Cooper, scese in strada a Manhattan, New York, e dal suo apparecchio bianco e grande più di una scarpa fece il numero di telefono del suo rivale: “Noi alla Motorola ce l’abbiamo fatta, la telefonia cellulare è una realtà”.

0 condivisioni

La donna è stata soccorsa dai carabinieri

Sta per partorire, chiama il marito ma è stato appena arrestato

Appena arrestato riceve sul cellulare una chiamata dalla moglie che sta per partorire, e i carabinieri corrono ad accompagnare la puerpera in ospedale. E’ accaduto a Canicattì dove il romeno Viorel Munteanu di 26 anni, era stato fermato per ricettazione e interruzione di pubblico servizio dai militari che lo avevano sorpreso con 140 chili di cavi in rame asportati dalla linea ferroviaria per Caltanissetta e da un traliccio dell’Enel.

0 condivisioni

E' stato trasferito in cella a Gazzi

Messina, detenuto in ospedale
usava il cellulare

Un detenuto agli arresti domiciliari ospedalieri a Messina per la ritenuta incompatibilità delle sua condizioni di salute col regime carcerario, usava il telefono cellulare e incontrava persone non autorizzate a colloqui con lui.

0 condivisioni

E' stato medicato nell'ospedale Garibaldi

Gli strappano l’Iphone in centro
a Catania: la vittima è rimasta ferita

Un ragazzino di 15 anni è rimasto ferito alla bocca cadendo per terra durante un’aggressione, avvenuta nel pomeriggio di ieri nel centralissimo corso Italia di Catania, di cui è stato vittima da parte di un giovane che gli ha rubato un telefonino Iphone.

0 condivisioni

In manette due giovani incensurati

Palermo, tentano di rubare una moto e filmano tutto: due arresti

Tentano di rubare il ciclomotore ad un giovane dando vita ad un inseguimento e filmandolo con il cellulare. E’ accaduto a Palermo.

0 condivisioni

Due le persone arrestate

Palermo, studenti aggrediti
per un telefonino alla Vucciria

Due studenti sono stati presi a pugni e a schiaffi per un telefonino. E’ successo stamane nel quartiere Vucciria a Palermo. Due extracomunitari Haitem Haddad, 21 anni, e Osama Hosni, 28 anni, hanno aggredito i due giovani per derubarli del cellulare. I due aggressori sono stati identificati e arrestati dai carabinieri grazie a delle macchie di sangue rimaste sul piumino di una delle due vittime che sono state accompagnate all’ospedale Ingrassia.

0 condivisioni

Due le persone arrestate

Palermo, studenti aggrediti
per un telefonino alla Vucciria

Due studenti sono stati presi a pugni e a schiaffi per un telefonino. E’ successo stamane nel quartiere Vucciria a Palermo. Due extracomunitari Haitem Haddad, 21 anni, e Osama Hosni, 28 anni, hanno aggredito i due giovani per derubarli del cellulare. I due aggressori sono stati identificati e arrestati dai carabinieri grazie a delle macchie di sangue rimaste sul piumino di una delle due vittime che sono state accompagnate all’ospedale Ingrassia.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui