giovedì - 23 maggio 2019

 

Archivio

La sentenza del Cga

Pizzuto resta a capo del Parco delle Madonie, bacchettata la Regione

Angelo Pizzuto resta a capo dell’Ente Parco delle Madonie. Lo ha stabilito il Cga che ha accolto il ricorso presentato dal presidente. Bacchettata la Regione dal  Cga

0 condivisioni

il legale: "Un tema molto sentito"

Cga dà ragione a mamma-ufficiale:
sospeso trasferimento in altra sede

Il caso in questione riguarda una ufficiale della Guardia di Finanza in servizio a Palermo che avrebbe dovuto lasciare il capoluogo da un giorno all’altro perché trasferita a Milano, nonostante una causa di separazione in atto con il coinvolgimento del Tribunale per i minorenni.

0 condivisioni

la sentenza ha azzerato quanto stabilito dal tar

Muos, senatori Idv presentano interpellanza su sentenza Cga

“Un altro aspetto della sentenza del Cga che colpisce e sorprende è quello relativo alla decisione di far pagare le ingenti spese della nuova verificazione al Comune di Niscemi, cioè alla comunità locale, nonostante sia stato il governo ad appellare la sentenza del Tar.

0 condivisioni

il commento di sicilia nazione

Muos, altra valutazione sui rischi
“Sentenza del Cga umilia la Sicilia”

Sicilia Nazione: “Come può garantire neutralità scientifica, un collegio composto prevalentemente da Ministri, dato che è stato il governo nazionale, attraverso il ministero della Difesa, a fare ricorso al Cga contro la sentenza del Tar?”

0 condivisioni

serve la legge di riforma

Da Acireale la crociata delle Ipab

Nella città dei Cento Campanili si sono dati appuntamento i responsabili delle Ipab siciliane che lamentano mancanza di fondi e paventano lo spettro di una serrata. Il sostegno di numerosi parlamentari regionali, in particolare i presidenti delle commissioni Sanità e Bilancio.

0 condivisioni

la conferenza stampa

Dopo la decisione del Cga
L’Ipab di Acireale ‘risorge’

Nei giorni scorsi il Cga ha accolto un ricorso dell’Ipab Oasi Cristo Re di Acireale, contro la mancata approvazione del piano di risanamento e del Bilancio di previsione da parte dell’assessorato regionale alla Famiglia.

0 condivisioni

il caso

Cga dà ragione a Ipab acese
“Spazzata via burocrazia regionale”

Nei giorni scorsi, infatti il Cga ha accolto un ricorso dell’Ipab Oasi Cristo Re di Acireale, contro la mancata approvazione del piano di risanamento e del Bilancio di previsione da parte dell’assessorato regionale alla Famiglia.

0 condivisioni

il caso

Affissioni, Job diffida il Comune
A Catania è caos dopo decisione Cga

A poco più di dieci giorni dalla sentenza del Cga sulle affissioni a Catani, uno dei titolari della Job, l’azienda che ha vinto il ricorso, annuncia di avere diffidato il Comune e di aver notato che si continuano a ‘stendere pubblicità’ in quegli impianti ritenuti non in regola dai giudici.

0 condivisioni

l'attacco dopo l'ennesima sentenza amministrativa

Formazione, il governo continua a determinare danno erariale

“In tema di formazione professionale La Regione continua ad accumulare sconfitte sul piano della giustizia amministrativa che, mentre la dicono lunga sulla approssimazione con cui vengono trattati la materia e i diritti dei lavoratori, determinano regolarmente danno erariale”.

0 condivisioni

l'udienza in programma a palermo

Il caso Muos approda al Cga

Approda oggi al Cga il caso Muos. Stamani a Palermo, infatti, è in programma l’udienza per la richiesta di sospensiva della sentenza che ha fermato l’impianto della base americana di Niscemi. Nei giorni successi alla decisione dei giudici  il Ministero della Difesa italiano ha presentato appello al Consiglio di Giustizia Amministrativa avverso la sentenza del Tar.

0 condivisioni

lo statuto dell'ateneo catanese era ritenuto illegittimo

‘Sentenza Cga assorbita da modifiche’
Così il Miur promuove l’Università

Il direttore generale del Miur in una nota spiega che  “le censure del Supremo Giudice amministrativo siciliano concernenti il procedimento di adozione dello Statuto, possono ritenersi assorbite” dalle successive modifiche statutarie adottate dall’ateneo.

0 condivisioni

il caso dell'ateneo di catania

Illegittimo lo statuto dell’università
D’Alia: “Situazione paradossale”

Pochi giorni una sentenza del Cga per la Regione siciliana ha dichiarato lo statuto dell’università di Catania illegittimo. Interpellanza del deputato Udc al ministro: “Vizia ogni altro atto connesso o consequenziale compresa l’elezioni degli organi dell’Ateneo”.

0 condivisioni

ennesimo colpo alle scelte della Regione

Formazione, altra batosta
Il Cga riaccredita l’Enfap

Il governo Crocetta aveva revocato l’accreditamento dopo lo scandalo dei corsi d’oro ma secondo il tribunale amministrativo di secondo grado la revoca è priva di effetti giuridici

0 condivisioni

l'associazione allarmata da una possibile nuova sanatoria

50mila case abusive sulle coste
Legambiente: “Si distrugge la Sicilia”

La Sicilia è ancora terra di abusivismo. È la regione in cui sono ancora in piedi le circa 5000 case costruite sulla spiagge di Castelvetrano-Selinunte e Campobello di Mazara , le oltre 400 della Riserva della Foce del fiume Simeto.

0 condivisioni

E' giuseppe Grasso

Giunta regionale siciliana nomina magistrato al Cga

Nel corso dei lavori di oggi pomeriggio la giunta regionale ha anche approvato il regolamento per la nomina dei componenti della consulta delle Attività Produttive dell’IRSAP e il progetto di digitalizzazione delle questure siciliane

0 condivisioni

I formatori non erano inseriti nell'albo

Sportelli multifunzionali,
Cga riammette lavoratori esclusi

Regione bocciata sugli sportelli multifunzionali. I giudici del Cga hanno riammesso in graduatoria tre lavoratori della Formazione che erano stati tagliati fuori perchè non inseriti nell'albo dei formatori.

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News
Il video riassunto della giornata

La giornata siciliana in breve. E’ on line l’edizione odierna  (27 febbraio) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Ribaltata la decisione del Tar

Il Cga salva i laboratori d’analisi
Non dovranno restituire i soldi alla Regione

I laboratori d’analisi non dovranno restituire le differenze tra le tariffe applicate nel 2007 e quelle stabilite dall’assessorato regionale alla Salute, guidato da Lucia Borsellino, con decreto del gennaio 2013.

0 condivisioni

Ricevuta delegazione di attivisti e il sindaco di Niscemi

Crocetta incontra i No Muos:
“Non avevo scelta, basta demagogia”

Non avevamo altra scelta se non quella del rispetto delle leggi. Il mio governo ha fatto tutto il possibile per evitare l’installazione del Muos a Niscemi, poiché interessa un territorio fortemente degradato sul piano ambientale per la presenza altri impianti”. Queste le parole con cui il governatore siciliano, Rosario Crocetta, giustifica la decisione di ritirare la revoca delle autorizzazioni per la costruzione dell’impianto militare americano.

0 condivisioni

Il deputato renziano invita il Pd a "censurare Cocetta"

Via libera al Muos, Ferrandelli:
“Governo tradisce volere dell’Ars”

“La decisione del governo regionale di revocare lo stop alle autorizzazioni per la costruzione del Muos è grave perché tradisce l’indicazione del parlamento regionale e di conseguenza la volontà dei siciliani. Proprio per questo l’atto del governo è da censurare”. Lo dice il deputato regionale del Pd e segretario della commissione Territorio e Ambiente dell’Ars, Fabrizio Ferrandelli.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.