lunedì - 24 settembre 2018

 

Archivio

complicata la nuova procedura on line

Presentazione Did, scoppia il caos
nei centri per l’impiego

In tanti, non potendo inviare la registrazione online da casa, si sono imbattuti in difficoltà causate dalla nuova procedura e dalle prassi disomogenee seguite dai diversi uffici CPI della provincia.

0 condivisioni

l'appello dei sindacati

“Messina provincia rassegnata, basta con la politica degli interessi”

La sofferenza del mondo del lavoro siciliano, una disoccupazione che secondo gli ultimi dati ha raggiunto il doppio della media. Un territorio, quello messinese, che soffre più di tutti la crisi che si registra ormai dal 2008.

0 condivisioni

stamane la manifestazione nelle 9 città dell'isola

“No allo sfascio della Sicilia”
Sindacati contro il governo regionale

Lavoratori, disoccupati, pensionati studenti sono scesi questa mattina in piazza per la mobilitazione di Cgil, Cisl e Uil “Lavoro-Sviluppo-legalità”, per dire no alla sfascio della Sicilia e chiedere una svolta immediata contro lo stato di emergenza che si registra in tutta l’Isola.

0 condivisioni

per chiedere lavoro, sviluppo e legalità

Formazione, i lavoratori in piazza sabato con i sindacati

I sindacati di categoria dicono che “il sistema della formazione è stato demolito dal governo Crocetta e sotto le sue macerie sono finiti migliaia di lavoratori, senza lavoro oggi, senza ammortizzatori sociali, senza futuro”.

0 condivisioni

per chiedere lavoro, sviluppo e legalità

#SiciliaInEmergenza, il 31 ottobre manifestazione unitaria dei sindacati

Diversi i punti della piattaforma presentata stamani dai sindacati e stilata da Cgil Cisl e Uil per chiedere finalmente “la svolta e l’uscita dell’empasse in cui si trova da anni la Sicilia”.

0 condivisioni

in sicilia mobilitazione a palermo e catania

Sabato docenti e personale Ata
in piazza contro ‘la brutta scuola’

I sindacati di categoria Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil scuola, Snals Confsal e Gilda hanno indetto una giornata di mobilitazione unitaria per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro e contro la ” brutta scuola” della legge 107/2015.

0 condivisioni

la protesta a trapani

Nessuna programmazione, sfumano
i fondi Pac per gli asili nido

I rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil, insieme a una folta delegazione di pensionati, lavoratori e cittadini, sono scesi stamattina in piazza Vittorio Veneto a Trapani per manifestare contro la perdita di quasi 500 mila euro di fondi Pac da utilizzare in servizi di asilo nido.

0 condivisioni

dopo l'inchiesta che scuote il palazzaccio

Aziende confiscate, la proposta:
subito intesa sindacati-Tribunale

Rapporti più organici e stretti tra sindacati, Agenzia dei beni confiscati, Tribunale misure di prevenzione, amministratori giudiziari per intervenire già dal primo giorno del sequestro di un’azienda ed elaborare un piano industriale che salvaguardi l’attività produttiva e l’occupazione.

0 condivisioni

il presidio alla prefettura di palermo

Lavoratori e pensionati in piazza
per chiedere modifica legge Fornero

Con le manifestazioni che si stanno tenendo in tutta Italia, i sindacati intendono così spingere il Governo ad individuare, già nella legge di stabilità per il 2016, soluzioni adeguate ai problemi aperti e per sbloccare il mercato del lavoro, per offrire nuove opportunità di occupazione ai giovani.

0 condivisioni

la mobilitazione anche nel resto d'italia

Pensioni e lavoro, sit-in di protesta
davanti Prefettura di Palermo

I sindacati hanno incontrato il dirigente della Prefettura Maria Baratta, alla quale hanno presentato la piattaforma da sottoporre al governo in occasione dell’imminente presentazione del disegno di legge sulla stabilità 2016. L’impegno della Prefettura è trasmettere le richieste al governo nazionale.

0 condivisioni

annunciato un autunno di mobilitazioni

Palermo, in 6 anni persi 47mila posti di lavoro: i sindacati insorgono

Cgil, Cisl e Uil: “A Palermo si sono persi 47 mila posti di lavoro tra il 2008 e il 2014, un migliaio di lavoratori, soprattutto edili e metalmeccanici, aspettano gli ammortizzatori sociali, 3.500 sono gli insegnanti licenziati della formazione professionale, che si trovano in condizione disperata”.

0 condivisioni

il sindacato lancia l'allarme

Morti sul lavoro, Cgil: “Strage silenziosa, nessun intervento”

“Siamo in presenza di una strage silenziosa, dove nessuno prende provvedimenti. Chi dovrebbe esercitare i controlli non lo fa perché non ha né mezzi né personale. E la situazione è drammatica: ci sono circa 50 morti l’anno per l’assenza più assoluta di controlli sulla sicurezza”.

0 condivisioni

i sindacati: "grave situazione di degrado"

Vertenza Policlinico di Palermo
Dipendenti scioperano il 27 ottobre

Si riunirà il prossimo 20 ottobre alle ore 10 al Policlinico di Palermo, tutto il personale dell’azienda in vista dello sciopero indetto per il prossimo 27 ottobre, per denunciare, spiegano Flc Cgil, Cisl Università e Snals “la situazione di sfascio non più sopportabile e il degrado in cui versa il polo universitario”.

0 condivisioni

agli sportelli cgil e del patronato inca

Dal 15 ottobre la restituzione tassa
di rilascio permesso di soggiorno

“E’ una tassa che definiamo odiosa. Riteniamo auspicabile anche una mobilitazione del mondo politico a sostegno di questa battaglia e chiediamo che il governa intervenga con adeguati provvedimenti di modifica, abrogando il decreto ed eliminando gli importi chiesti ai cittadini stranieri”.

0 condivisioni

la denuncia della cgil

Tirocini in azienda: “Servono regole per i giovani, abusi di ogni tipo”

Si rischia di costruire un ‘tirocinificio’ in cui le aziende possono attingere a manodopera giovane, spesso molto qualificata, in maniera gratuita, mentre i giovani subiscono la beffa di vedere le prime indennità anche dopo 4-5 mesi dall’inizio dello stage.

0 condivisioni

stamane a palermo l'assemblea

Inps, i sindacati: “Lavoratori oberati e sportelli da riorganizzare”

Carichi di lavoro abnormi ed attribuzioni eccessive per i funzionari, misure di sicurezza insufficienti ed orari “impossibili” per i dipendenti: questi gli argomenti trattati nell’ambito di un’assemblea sindacale tenutasi a Palermo presso la sede regionale e provinciale dell’Inps

0 condivisioni

interesserà oltre 2000 lavoratori

Cassa integrazione alla St di Catania
Bianco: “Stabilimento non si tocca”

Prima hanno chiesto ai lavoratori di consumare dieci giorni di ferie, poi l’azienda è passata a chiedere la cassa integrazione ordinaria. Brutte notizie per 2200 lavoratori della St Microelectronics di Catania.

0 condivisioni

l'attacco della cgil

Ircac, è bufera sulla nomina
di un commissario ad acta

Secondo la Cgil all’Ircac c’è una situazione che “non può essere affrontata mantenendo una gestione commissariale straordinaria, che va avanti da anni, e meno che meno aggiungendo un commissario ad acta”.

0 condivisioni

flai e cgil li incontrano nelle campagne siciliane

Lavoro nero e sottopagato, la tratta dei migranti braccianti

Stamattina una delegazione sindacale della Cgil di Palermo e di Trapani si è recata nel territorio di Alcamo per parlare con i migranti impegnati nelle vigne e per distribuire materiale informativo multilingue, anche in arabo, sui diritti dei lavoratori, e cappellini rossi col logo della Flai.

0 condivisioni

l'evento è in programma giovedì 24 settembre

Presentata la Carovana Antimafia
farà tappa nelle periferie di Catania

San Cristoforo, Galermo-Trappeto Nord e San Berillo vecchio saranno le tappe catanesi della Carovana Antimafie 2015, giovedì 24. L’evento di impegno civile è stato presentato oggi da Arci Catania, Libera, e dai segretari provinciali di Cgil, Cisl, Uil .

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.