Era cieco per le autorità di Palermo
Ma non per il softair e le immersioni

Con la certificazione rilasciata da una commissione palermitana nel 1990 aveva ottenuto l’assunzione come centralinista cieco a Varese ma nel tempo libero si dedicava alle battaglie e ai giochi di ruolo e alle immersioni e pubblicava le foto su facebook