Archivio

espulsi quattro rossazzurri e il tecnico pellegrino

Il Catania è allo sbando:
ancora sconfitto e nervoso

Natale amarissimo per il Catania che contro il Cittadella collezione l’ennesima sconfitta esterna di questa stagione. Oltre al risultato, 3-2 per la squadra di Foscarini, è l’atteggiamento, la condizione, ogni aspetto psicologico a rendere preoccupante la situazione in casa Catania.

0 condivisioni

altra prova del nove per i rossazzurri oggi a Cittadella

Catania, per uscire dal tunnel…
Serve solo una vittoria a Cittadella

Cosa serve per uscire dal tunnel? Per provare a passare un Natale sereno, calcisticamente parlando? E’ evidente che serva una vittoria, tre punti, anche senza una prestazione convincente. Per il gioco ci sarà tempo, si aspetta il mercato di gennaio e, soprattutto, il nome del nuovo allenatore, a meno che non rimanga in sella Maurizio Pellegrino.

0 condivisioni

le valutazioni dei rosanero

Le pagelle del Palermo
Il migliore è Munoz

Ecco le valutazioni dei rosanero dopo il successo contro il Cittadella per 3 a 1. Il Migliore è Munoz, bene anche Hernandez e Barreto.

0 condivisioni

le probabili formazioni

Il Palermo sfida il Cittadella
Rosanero a caccia della vetta

Il Palermo di Iachini continua la rincorsa al primo posto occupato dall’ Empoli. I rosanero ospitano il Cittadella al Barbera in una gara da non sottovalutare visto che affronteranno una squadra che non vince da nove turn

0 condivisioni

Alla vigilia del match in casa col Cittadella

Iachini: “Il Palermo deve crescere,
dobbiamo consolidarci”

Non mi sono mai posto il problema di quanti punti fare. Nel calcio è importante lavorare per portare punti partita dopo partita. Poi, dopo il girone d'andata verificheremo, l'obiettivo è una crescita costante”. Così il tecnico del Palermo, Beppe Iachini, alla vigilia del match casalingo con il Cittadella.

0 condivisioni

il difensore rosa al sito ufficiale

Munoz: “Amo Palermo
Voglio restare qui a lungo”

“Essere nato in Argentina per me significa tanto, sono nato lì ci sono i miei genitori e i miei amici e tutte le persone che amo. E´ il mio Paese e ci sono molto legato. Pergamino è un bel posto, è una cittadina tranquilla, non è Buenos Aires, è piccolina e con della gente buona. Ho avuto una bella infanzia”

0 condivisioni

il patron rosanero parla di mercato

Zamparini: “Andrea Belotti?
Voglio riscattare l’intero cartellino”

Si parla già di mercato in casa Palermo. La squadra di Iachini sta regalando parecchie soddisfazioni ai tifosi, ma qualche accorgimento ancora deve essere fatto, come hanno ribadito nei giorni scorsi i massimi dirigenti rosanero.

0 condivisioni

l'esterno rosanero in conferenza

Daprelà: “Brucia il pari di Lanciano
Cittadella squadra fastidiosa”

“Il Pareggio subito nel finale a lanciano ci brucia tanto ma diciamo che alla fine abbiamo preso un punto. Adesso proviamo ad andare avanti, fare una buona partita col Cittadella e tirarci su”.

0 condivisioni

parla il tecnico etneo

Maran: "Superato il brutto momento"

“Ci siamo complicati la vita da soli. Abbiamo incontrato una squadra che aveva una grande corsa e siamo andati in difficoltà” Sono le parole del tecnico etneo, Rolando Maran dopo la vittoria in Coppa Italia con il Cittadella.
“Abbiamo rimediato a tutto nella seconda parte, anche se abbiamo sbagliato tanti gol, ma fortunatamente siamo arrivati ai supplementari e lì abbiamo chiuso la gara.

0 condivisioni

gli etnei tornano alla vittoria

Il Catania va avanti in Coppa Italia,
3-1 al Cittadella ai supplementari

Solo ai tempi supplementari il Catania riesce ad avere la meglio su un Cittadella in nove uomini. Del resto, Palermo insegna, le squadre della serie cadetta affrontano in maniera più determinata la Coppa Italia. Ma questa volta i siciliani sono riusciti ad avere la meglio e a battere i veneti per 3-1 qualificandosi agli ottavi della Tim Cup.

0 condivisioni

le probabili formazioni

Coppa Italia, il Catania sfida il Cittadella

Gli etnei questa sera affrontano il Cittadella (ex squadra di Maran) con un unico obiettivo: tornare alla vittoria. Chi vince passa e andrà ad affrontare il Parma. Fischio d’inizio alle 18.30, diretta televisiva SU Rai Sport.

0 condivisioni

La denuncia del presidente dell'associazione Meter

Bambini contesi, don Di Noto: “Operatori sociali spesso non all’altezza”

Il caso del bambino di Cittadella, nel Padovano, conteso dai genitori sta facendo discutere tutta l’Italia. Forse troppo e spesso male, senza toccare i punti davvero importanti. Lo sostiene Don Fortunato Di Noto, il sacerdote di Avola, presidente dell’associazione Meter che da vent’anni scova i pedofili on line e segnala le violazioni sui minori.

0 condivisioni

La denuncia del presidente dell'associazione Meter

Bambini contesi, don Di Noto: "Operatori sociali spesso non all'altezza"

Il caso del bambino di Cittadella, nel Padovano, conteso dai genitori sta facendo discutere tutta l’Italia. Forse troppo e spesso male, senza toccare i punti davvero importanti. Lo sostiene Don Fortunato Di Noto, il sacerdote di Avola, presidente dell’associazione Meter che da vent’anni scova i pedofili on line e segnala le violazioni sui minori.

0 condivisioni

questa sera dalle 19 a troina

Le donne “Matriarche” nel libro
di Giuseppe Calabrese

L’omaggio a uno degli esseri più “vitali” della nostra società attraverso le immagini, le testimonianze, la musica in una serata dove protagoniste assolute saranno le donne raccontate nel libro. Un’occasione di incontro e di confronto da non perdere.

0 condivisioni

Nel quartiere San Filippo Neri

Inaugurata Cittadella dello sport a Palermo

È stata inaugurata stamattina la Cittadella dello sport, nel quartiere San Filippo Neri, a Palermo, l’ex Zen. Un circuito costituito da un campo di mini-basket e mini-volley, una pista di atletica leggera, una per il salto in lungo e triplo.

0 condivisioni

Rose per la tua femme fatale ma ti manca il gruzzolo?

La ragazza è ormai nelle tue mani, pende dalle tue labbra ed è pronta per una seconda uscita. Ma ora la situazione è più complessa, ti è avanzata qualche decina di euro dopo la prima giocata e devi fare attenzione a quanto vuoi capitalizzare.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui