giovedì - 06 agosto 2020

 

Archivio

stamane l'audizione

Mafia e politica, Claudio Fava
in Commissione antimafia all’Ars

L’audizione si svolge nell’ambito dell’istruttoria sui rapporti tra mafia e politica in Sicilia e ha già visto il contributo degli storici Salvatore Lupo e Giuseppe Carlo Marino e del giurista Giovanni Fiandaca.

0 condivisioni

L'appello di Amunì Sicilia: "Uniamoci per la Sicilia, poi voto"

Crocetta vola in Tunisia e ‘riunisce’ l’opposizione: “Mandiamolo a casa”

Il governatore Crocetta vola in Tunisia e subito prima di partire, dall’aeroporto di Palermo, azzera la giunta, e monta subito la rabbia dell’opposizione che si unisce in un coro unanime contro di lui.

0 condivisioni

parla il vicepresidente della commissione antimafia

I Casamonica in tv da Vespa
Fava: “Un’appendice dei funerali…”

E’ la polemica del giorno: l’apparizione di alcuni membri della famiglia romana Casamonica (protagonisti dell’ormai famoso funerale con cocchio e musiche del Padrino celebrato nella Capitale) nel salotto televisivo di Porta a Porta, su Rai 1.

0 condivisioni

Interrogazione a orlando da 4 deputati Antimafia

Fava ‘interroga’ ministro Giustizia: ‘Revoca 41 bis a Ercolano, perchè?’

Claudio Fava, vicepresidente della Commissione antimafia ha presentato un’interrogazione al ministro della Giustizia, firmata anche dai deputati Davide Mattiello e Laura Garavini (PD) e Francesco D’Uva (5Stelle), tutti della Commissione Antimafia.

0 condivisioni

fra i premiato anche il nostro La Vardera

Fava ricorda il padre e avverte:
“A Catania gli stessi mafiosi”

“La mafia in parte comanda non come un tempo, ma credo che Catania sia l’unica città in Italia in cui per declinare la mappa del potere criminale bisogna utilizzare le stesse categorie e gli stessi cognomi di 30 anni fa”. E’ l’analisi che fa Claudio Fava a margine della cerimonia di commemorazione del padre Pippo, il  giornalista assassinato 31 anni fa dalla mafia nel capoluogo etneo.

0 condivisioni

le precisazioni della prefettura di catania

Chi protegge la famiglia Ercolano?
Interrogazione di Fava ad Alfano

Chi protegge la famiglia Ercolano? Se lo chiede l’onorevole Claudio Fava, vicepresidente della Commissione Antimafia, in un’interrogazione rivolta al ministro dell’Interno Angelino ALfano.

0 condivisioni

Dati forniti dalla Camera di Commercio

Forum sulla legalità, Unioncamere:
“Criminalità sottrae 5% a Pil Italia”

Al centro del forum i dati della Dia, in base ai quali dal 1992 a oggi, i beni sequestrati assommano a un valore stimato di circa 15 miliardi, di cui sette oggetto di confisca definitiva. Delle 1708 aziende confiscate alla criminalità in Italia, 623 sono quelle siciliane con oltre 30 mila dipendenti affidate agli amministratori giudiziari.

0 condivisioni

Le parole dei presidenti Ardizzone e Boldrini

Trent’anni fa la mafia uccideva Fava
Le istituzioni ricordano il giornalista

Le istituzioni regionali e nazionali hanno voluto ricordare Giuseppe Fava a trent’anni dalla sua uccisione, compiuta dai sicari della mafia catanese.

0 condivisioni

su facebook il ricordo del figlio di pippo

Claudio Fava: “Una partita a risiko, poi ammazzarono mio padre…”

Un post sul proprio profilo facebook in cui ricorda i giorni più amari della sua gioventù. A trent’anni dalla morte del padre, Pippo, Claudio Fava, oggi parlamentare di Sel, ripercorre gli istanti di quel drammatico 5 gennaio 1984 condiviso con i ragazzi della redazione de I Siciliani, il giornale fondato dal padre.

0 condivisioni

ieri la presentazione

La stagione dei ragazzi di Fava
Successo al Bellini per il docufilm

Una ante vigilia di riflessione quella che ieri sera ha vissuto il numeroso pubblico del Teatro Massimo Bellini di Catania, presente per assistere in anteprima alla proiezione del docufilm, “I ragazzi di Pippo Fava”, che andrà in onda su Rai3 il 5 gennaio, esattamente trent’anni dopo l’omicidio di Giuseppe Fava.

0 condivisioni

le celebrazioni a 30 anni dalla morte del giornalista

Un docufilm per ricordare Fava
Al Bellini la prima dei ‘suoi ragazzi’

Il docufilm “I ragazzi di Pippo Fava” sarà presentato in anteprima il 23 dicembre prossimo al Teatro Bellini di Catania e andrà in onda su Rai3 il 5 gennaio, esattamente trent’anni dopo l’omicidio di Giuseppe Fava.

0 condivisioni

Si fa il nome di Faraone per la presidenza

Commissione nazionale Antimafia
Martedì si insediano i 50 componenti

Composta da 25 deputati e 25 senatori insedierà martedì, dopo un lunga attesa, la Commissione parlamentare Antimafia. Tanti i siciliani presenti. Eccone alcuni: Angelo Attaguile del Movimento per le Autonomie, Salvatore Torrisi del Pdl, Claudio Fava (Sel), i 5 Stelle Mario Michele Giarrusso, Francesco D’Uva , Riccardo Nuti e i Pd Corradino Mineo, Beppe Lumia e Davide

0 condivisioni

Sinistra Ecologia e Libertà verso l'azzeramento

A Catania Sel da rifare
In arrivo un garante nazionale

Dopo la recente direzione regionale del partito, Sel, che non ‘utilizza’ la formula del commissariamento, azzererà la fase congressuale catanese ‘inserendo’ un garante nazionale. Segno che il gruppo dirigente locale avrebbe sbagliato più di qualcosa dopo il recente voto catanese.

0 condivisioni

L'endorsement del leader di Sel a Fava

Copasir, Vendola ad Epifani
“Basta veti su Claudio Fava”

Nichi Vendola, leader di Sel, chiede al segretario del Pd, Guglielmo Epifani, che cessino i veti nei confronti di Claudio Fava per la presidenza del Copasir. “In nome della trasparenza che propongo al Partito Democratico, di investire Claudio Fava della responsabilità di presiedere il Copasir”.

0 condivisioni

intervista al vicesegretario di sel

Le elezioni secondo Fava:
“Catania in linea con il Paese”

Il vice segretario nazionale di Sinistra e Libertà, il catanese Claudio Fava, analizza il voto amministrativo del 9 e 10 giugno, parlando delle colazioni in campo per Palazzo degli Elefanti e non risparmiando critiche.

0 condivisioni

il parlamentare di Sel sul voto catanese

Fava: “Penso a un sindaco candidato dal M5S e dal centrosinistra”

Claudio Fava afferma a BlogSicilia che “Catania è una città che ha perso decoro e passione civica. C’è una stagione da chiudere e sarei felice di non immaginare una competizione fra un candidato del centrodestra e uno del centrosinistra. Catania sia in linea con il cambiamento in atto nel Paese”.

0 condivisioni

Scattato il seggio in Lombardia

Da Isnello a Milano fino a Roma
il viaggio di Fava verso Montecitorio

Claudio Fava sbarca a Roma. Fra gli eletti alla Camera e al Senato a Milano e in Lombardia, Sinistra e Libertà porta a Montecitorio due deputati, uno di questi è proprio Fava, capolista di Sel in Lombardia alla Camera. Il viaggio di Fava a Montecitorio parte da Isnello.

0 condivisioni

Claudio Fava candidato in Lombardia

Laura Boldrini e Francesco Forgione
capilista per Sel in Sicilia

La direzione nazionale di Sel designa le liste per le elezioni di febbraio. La portavoce dell’Unhcr sarà capolista per la Sicilia 1 e Sicilia 2 alla Camera mentre al Senato capolista sarà l’ex presidente della commissione Antimafia.

0 condivisioni

Posto blindato in Parlamento per Claudio Fava

Primarie di Sel in Sicilia,
ecco i 33 candidati

Sono trentatré i candidati alle primarie di Sel per scegliere chi inserire nelle liste per la Camera e il Senato alle elezioni politiche che si terranno il prossimi 24 e 25 febbraio. Così come per il Partito democratico si voterà il 30 dicembre e saranno circa 150 i gazebo sparsi in tutte e nove le province dell’Isola.

0 condivisioni

malumori a sinistra

Fava alla Camusso:
"Non faccia torto alla Cgil"

Claudio Fava, vicepresidente designato della giunta Marano, chiede a Susanna Camusso di non intervenire domenica alla convention elettorale di Mariella Maggio, segretaria dimissionaria della Cgil siciliana nel listino di Rosario Crocetta: “Non faccia questo torto alla Cgil”. Giovanna Marano è dirigente nazionale della Fiom Cgil.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.