Archivio

il sospetto del cobas/codir

Pochi turisti nei musei, “rischio
truffe nello sbigliettamento”

I segretari del sindacato: “Non possiamo sottovalutare il sorgere del sospetto di un eventuale fenomeno legato all'infedeltà di qualche soggetto disonesto che potrebbe intascare una parte degli incassi non registrando le effettive presenze nei musei con vari raggiri”.

0 condivisioni

la nota del cobas/codir

Funzionari corrotti, sindacato pubblico impiego sarà parte civile

Con quest’azione si vuole respingere ogni malcostume e comportamento illecito e/o illegale che danneggia non solo i cittadini e le istituzioni, ma anche la stessa immagine di tutti i lavoratori e dirigenti regionali che giornalmente compiono il proprio dovere nel rispetto delle leggi.

0 condivisioni

Cobas-Codir: "Siano assegnati ai ministeri"

Testimoni di giustizia assunti dalla Regione a Renzi: “Sedi sicure”

Chiedono al premier Renzi e al ministro Alfano di poter lavorare in una sede sicura i testimoni di giustizia assunti dalla Regione Siciliana.

0 condivisioni

Dipendenti Regione: "Ricominci stagione di dialogo"

Consulta, boccia Crocetta e Renzi
Incostituzionale stop contattazione

La Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale sopravvenuta del regime del blocco della contrattazione collettiva per il lavoro pubblico, quale risultante dalle norme impugnate e da quelle che lo hanno prorogato.

0 condivisioni

l'iniziativa del sindacato cobas/codir

Apre la “casa dei custodi”
del patrimonio culturale siciliano

Obiettivo primario del Cu.Pa.S. è quello di riuscire a migliorare i livelli di efficienza delle strutture museali e archeologiche, con il coinvolgimento di tutti gli operatori dei beni culturali in Sicilia, per risolvere le problematiche che riguardano i lavoratori direttamente coinvolti nella fruizione e tutela del patrimonio dei beni culturali.

0 condivisioni

verso lo sciopero dei dipendenti della Regione

Finanziaria, Cobas: “Solito mercato delle vacche, regionali in agitazione”

I sindacati dei regionali attaccano la finanziaria e la classe politica. “Stanchi di essere il bersaglio demagogico di tutti. Dopo la legge di stabilità sarà lotta senza precedenti.

0 condivisioni

Cobas/Codir e Sadirs: "Atteggiamento incostituzionale"

“Cresce il numero dei regionali”
I sindacati attaccano la finanziaria

I sindacati Cobas/Codir e Sadirs che “invitano, pertanto, il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, a ripristinare nel testo la norma che consente di ridurre le piante organiche dei dipendenti e dei dirigenti della Regione.

0 condivisioni

protesta dei sindacati regionali Cobas/codir e Sadirs

Regione, bloccati i pagamenti delle indennità contrattuali ai dipendenti

Niente indennità contrattuale (FAMP) per i dipendenti regionali in Sicilia. Nonostante sia stato raggiunto l’accordo ki pagamenti non arrivano per questioni tecnico burocratiche. E’ una delle conseguenze della mancata convocazione della giunta regionale di governo che non si riunisce ormai da tempo. “L’accordo Famp 2013, sottoscritto l’8 ottobre scorso tra i sindacati e l’Aran Sicilia

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui