sabato - 21 settembre 2019

 

Archivio

l'annuncio del presidente della commissione bilancio

Precari, salvataggio per tutti
Ok anche ai comuni in dissesto

Verso il completamento del salvataggio dei lavoratori precari anche nei comuni in dissesto e predissesto. Anche i settemila messi a rischio dalla norma nazionale potranno continuare a lavorare ancora per un anno in attesa di una stabilizzazione che tarda ad arrivare.

0 condivisioni

stanziati fondi per riscossione sicilia e ferrovie

La commissione Bilancio approva
il Dpef 2016-2018

La Commissione ha inoltre dato copertura finanziaria al Disegno di Legge n. 841, un provvedimento che si attende da oltre 15 anni, che consente uno snellimento delle procedure riguardanti l’edilizia e un rilancio concreto del settore edile.

0 condivisioni

tutte le preoccupazioni della Corte dei Conti

I fondi Cipe non bastano alla Sicilia
Confermato lo stop alla spesa 2015

Siamo oltre i bilanci ‘lacrime e sangue’. Il bilancio 2016 in preparazione sarà a rischio tenuta della pace sociale perchè rischia di non poter prevedere nulla per precari, ammortizzatori sociali, contributi e spesa sociale in genere

0 condivisioni

sospeso lo sciopero regionale

Forestali, trovate le risorse
Si attende il via libera dal Cipe

Nelle pieghe del bilancio sono stati trovati i soldi per proseguire le attività fino alla fine della prossima settimana poi si attende ilv ia libera del Cipe all’uso delle risorse originariamente destinate alla Agrigento – Caltanissetta

0 condivisioni

il piano 'impietoso' dell'assessore baccei

Lacrime e sangue per 30 anni
Bilanci ‘impegnati’ fino al 2045

Ufficializzata la situazione debitoria della Sicilia. Un miliardo e 800 milioni di perdite dovranno essere ripianate fino al 2021 o 2022 mentre i residui attivi graveranno sul bilancio fino al 2045

0 condivisioni

il deputato è indagato per voto di scambio

Ars, Dina lascia la Commissione bilancio e passa al Gruppo Misto

“Le reazioni che talvolta trasbordano in gogna mediatica mi inducono ad affermare che certi rappresentanti politici, calpestando i principi costituzionali di presunzione di innocenza, si sono lasciati andare in affermazioni strumentali”.

0 condivisioni

gli emendamenti del governo bloccano la commissione

Finanziaria regionale stravolta
Salta la seduta del pomeriggio

Potrebbe slittare tutto a lunedì e a qul punto i tempi potrebbero essere davvero troppo stretti per approvarle prima della scadenza di legge del 30 aprile

0 condivisioni

scontro anche sulla riforma degli enti locali

maggioranza impantanata

Palermo non si fida di Roma
Congelati in Finanziaria 450 milioni

tanti dubbi sulla copertura economica annunciata ma non formalizzata da Roma. In finanziaria congelati 450 milioni di trasferimenti ai comuni e per precari ed Enti Locali. se non arrivano i fondi capitolini la regione pagherà i suoi conti con questi soldi

0 condivisioni

al via i lavori della commissione

Una montagna di emendamenti
Ne piovono 800 sulla Finanziaria

In corso la scrematura degli emendamenti inammissibili poi via alla maratona che dovrà portare la commissione a varare bilancio e finanziaria entro la nottata fra giovedì e venerdì

0 condivisioni

tagli a studenti disagiati, lavoratori e fuori sede

La Finanziaria taglia il diritto allo studio, tolti 3 milioni agli Ersu

Il taglio previsto in finanziaria per gli Ersu mette a rischio il diritto allo studio universitario in Sicilia. Il Presidente dell’Ersu di Palermo, Alberto Firenze, chiede un incontro urgente alla Commissione bilancio per scongiurare questo disastrio

0 condivisioni
maggioranza impantanata

Stretta finale sulla Finanziaria regionale
Piovono già emendamenti soppressivi

Stretta finale sulla finanziaria e sul bilancio di previsione della Regione siciliana. I tempi stringono e si è reso necessario il contingentamento per non correre il rischio di mancare la scadenza finale che la legge fissa al 30 aprile, data oltre la quale non sarà più possibile prorogare l’esercizio provvisorio e l’intera macchina regionale si

0 condivisioni

domani la finanziaria trasmessa all'ars

E Crocetta chiese rispetto… Finanziaria anche senza bilancio

Rispetto per il voto espresso dagli agrigentini alle primarie, rispetto per la finanziaria senza bilancio ed i tagli del governo regionale, rispetto per le forze dell’ordine e non per i tagli del governo nazionale. La parola di oggi per il Presidente della Regione è rispetto. “Bisogna sempre rispettare il voto dei cittadini – ha detto

0 condivisioni

oggi il voto sull'articolato

L’Ars perde i fondi ma non il vizio
Esercizio provvisorio ‘omnibus’

L’Ars riprende le fila del bilancio, anzi dell’esercizio provvisorio, da dove lo aveva lasciato, ovvero dai rinvii. Se la fine del 2014 non era bastata per approvare neanche l’esercizio provvisorio, l’inizio del 2015 non sembra aver segnato un cambio di passo.

0 condivisioni

il dibattito in aula sull'esercizio provvisorio

Ars, l’opposizione va all’attacco
‘Provvedimento governo è confuso’

Il dibattito sull’esercizio provvisorio della Regione in corso all’Ars rimarca le posizioni di maggioranza e opposizione con quest’ultima che sottolinea le presunte divergenze fra il governatore Crocetta e l’assessore all’Economia, Alessandro Baccei.

0 condivisioni

Baccei spiega il ‘suo’ esercizio provvisorio
E non parlate di assalto alla diligenza

Il ddl sull’esercizio provvisorio è “un primo importante passaggio”, nell’ambito del percorso del risanamento dei conti della Sicilia. Tenta di riportare tutto alla normalità l’assessore regionale all’economia Alessandro Baccei. Lo fa intervenendo in aula dove, finalmente, si discute di esercizio provvisorio. Lo fa nel corso della medesima seduta, quella di oggi pomeriggio, nel corso della quale il

0 condivisioni

dopo il confronto in commissione

Bilancio regionale, M5s: “Basta con questa agonia, commissariateci”

Avvio difficile in Commissione bilancio per l’esercizio provvisorio. Subito critici i 5 stelle: “Staccate la spina. Meglio una morte dignitosa che questa sfiancante agonia”

0 condivisioni

l'esponente dell'udc si è autosospeso dal partito

Dina e la mafia corleonese: “Se avessi
responsabilità mi dimetterei”

Il presidente della Commissione Bilancio dell’Ars pronto a dimettersi se emergessero responsabilità anche solo morali. Lo annuncia lo stesso Dina all’indomani dell’operazione Grande passo a margine della quale si è parlato di voti della mafia andati a lui se in assenza di un reato

0 condivisioni

Scade alle 12 il termine per presentare gli emendamenti

La Finanziaria Ter approda all’Ars
Tensioni, polemiche ed emendamenti

Scade alle 12 il termine per la presentazione degli emendamenti alla Finanziaria Ter, incardinata ieri. Tra poche ore inizierà la discussione generale all’Ars, con l’obiettivo di concludere i lavori entro il 29 luglio, con due giorni di anticipo rispetto al termine ultimo, ovvero il 31 luglio.

0 condivisioni

in commissione bilancio

Finanziaria ter: corsa contro il tempo

Ieri, sino a tarda ora, in commissione Bilancio si è lavorato per esaminare i quasi 600 emendamenti, capire e decidere come impiegare al meglio i poco meno di 900 milioni di euro della manovra.

0 condivisioni

Via libera della Bilancio ai conti 2013

Finanziaria ter ancora in embrione
Rendiconto generale in Commissione

Approvato il rendiconto generale ma la finanziaria vera potrà essere analizzata solo dal 16 luglio e in aula arriverà a fine mese

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.