mercoledì - 21 agosto 2019

 

Archivio

responsabile diocesano di comunione e liberazione

Il giorno del commiato di Romeo
Il pensiero di Salvatore Taormina

Salvatore Taormina è il responsabile diocesano della Fraternità di Comunione e Liberazione

0 condivisioni

a palermo la presentazione del libro

La crisi della cultura occidentale
“La bellezza disarmata” di Carron

Il libro è una sorta di percorso, in cui l’autore rimette al centro l’uomo, l’uomo di oggi, quello che – a suo dire – ha smarrito le evidenze più fondamentali, quelle sulle quali ha fino ad oggi costruito le sue certezze e le sue speranze, fino al punto da mettere in crisi la stessa concezione di uomo.

0 condivisioni

l'uomo che guida comunione e Liberazione

A Palermo l’erede di Don Giussani
Carròn e la sua “bellezza disarmata”

il leader di CL presenta a Palermo il suo libro in un incontro al quale è attesa la comunità dei ciellini palermitani

0 condivisioni

l'omaggio di alberto savorana al fondatore di CL

“Vita di don Giussani”, a Palermo
la presentazione del libro

“Vi invito a cantare Povera voce e Noi non sappiamo chi era due canti che furono molto cari a don Giussani, a tal punto che volle fossero eseguiti al suo funerale”. Così Salvatore Taormina, responsabile diocesano di Comunione e Liberazione ha dato inizio alla presentazione del libro “Vita di don Giussani” di Alberto Savorana, edizioni Rizzoli.

0 condivisioni

Ritratto di un papabile
Scola, il Papa ciellino

Ha lo stesso nome di papa Roncalli, ed è stato Patriarca di Venezia e Arcivescovo di Milano come Giovanni XXIII e Paolo VI. Il cardinale Angelo Scola, arcivescovo di Milano, potrebbe essere a detta di molti esperti in cose vaticane il naturale successore di Benedetto XVI.

0 condivisioni

inchiesta del settimanale in edicola oggi

L'Espresso: "L'appalto più pagato dell'Expo a un'impresa legata alla mafia"

Secondo l’Espresso l’appalto più pagato, 272 milioni di euro, per l’esposizione mondiale del 2015 è stato assegnato alla Ventura spa, una società messinese già in affari con una delle cosche più sanguinarie della Sicilia, lo stesso clan che ha ordinato l’omicidio del giornalista Beppe Alfano.

0 condivisioni

Angelino Alfano al meeting di 'Comunione e liberazione'

“Anche i giovani italiani
hanno diritto alla pensione”

“Sul tema delle pensioni voglio dire una parola chiara: coloro i quali hanno già una pensione, non l’avranno toccata. Noi siamo a difesa dei pensionati che hanno già la pensione”. È quanto ha affermato il segretario del Pdl, Angelino Alfano, incontrando i giornalisti al Meeting di
Comunione e liberazione.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.