Archivio

i 500 milioni mancanti arriveranno ad apfrile

Finanza creativa alla Regione?
Faraone: “Mi fido di Baccei”

Ma i 500 milioni mancanti arriveranno solo ad aprile. Agli autonomisti trentini il sottosegretario manda a dire “la Sicilia merita quei soldi, non contrapponete bugie alle bugie di chi vuole mantenere antichi privilegi”

0 condivisioni

torna la Finanza creativa in sicilia?

Creatività per far quadrare i conti
Crocetta ritrova soldi ‘scomparsi’

Un assestamento di bilancio ‘a sorpresa’ dimezza i residui attivi e, come per magia, taglia di due terzi le rate del mutuo della Regione

0 condivisioni

in settimana nuovo incontro al ministero

Il ‘piano B’ di Crocetta per i siciliani
’State calmi, lavoriamo per voi’

Blitz palermitano del governatore che torna da Roma per una cerimonia e poi riparte per Firenze e annuncia: “Invito tutti alla calma, se non ci danno i soldi abbiamo un piano B”

0 condivisioni

intanto la cassa regionale piange

Crocetta ‘disperso’ per le vie romane
E Roma ‘taglia’ l’offerta di accordo

Bilancio siciliano di nuovo in bilico. Roma offre poco più di 600 milioni a fronte del miliardo e 400 chiesto da Palermo e Crocetta resta nella capitale. Oggi la capigruppo sulla mozione di sfiducia

0 condivisioni

Il futuro della Sicilia è nelle sue mani
Oggi il giorno della verità a Roma?

Oggi il giorno del probabile accordo romano che porterà alla Sicilia i soldi necessari per chiudere il bilancio 2016 ma Renzi non avrebbe gradito ‘Crocetta sirenetto’ e ne chiederebbe da testa subito dopo la chiusura dei patti

0 condivisioni

il confronto verso le regionali

La campagna elettorale è iniziata
Scontro su come ‘licenziare’ i precari

Oggi il quarto confronto romano sui conti della Sicilia, Crocetta vuole chiudere tutto entro domani ma i partiti si preparano già alle elezioni anticipate anche se non si comprende come si dovrebbe arrivare alle urne

0 condivisioni

al vaglio l'abolizione dell'articolo 37

Tagliare lo Statuto, non solo le spese
Il piano del ‘sicilianista’ Baccei

La proposta dell’assessore all’Economia sarebbe tesa a riequilibrare i trasferimenti di risorse dallo Stato nei confronti della Sicilia ma modificherebbe lo Statuto.

0 condivisioni

copiato da un documento del 2011

‘Il bilancio regionale è falso’
Sicilia Nazione attacca Baccei

Il documento di programmazione sarebbe stato ‘copiato’ da un analogo documento redatto dall’allora assessore Gaetano Armao nel 2011 ma tagliando le entrate sulle accise.

0 condivisioni

mancano 500 milioni e altri 700 sono a rischio

La situazione dei conti è critica
Baccei ammette tutte le contestazioni

E’ una sorta di resa quella dell’assessore all’economia che conferma minori entrate per 500 milioni di euro e il rischio di perderne altri 700 di fondi di azione e coesione

0 condivisioni

gonfiate le previsioni d'entrata

La Regione chiude la cassa
Da novembre stop a tutti i pagamenti

Fatti salvi stipendi, bollette e forniture essenziali per il funzionamento. Per il resto la cassa regionale chiuderà prima del solito, probabilmente a inizio novembre dopo aver pagato gli stipendi di ottobre

0 condivisioni

Nuove leggi e nuovi gruppi all’Ars
Cosa succede nello stanco caldo d’agosto?

Nasce la federazione fra Pdr e Sicilia democratica per scalzare l’Udc con un gruppo da 10 deputati mentre oggi si riuniscono, di lunedì di ferragosto, sia l’assemblea che la giunta. Torna il nodo dei conti regionali da sistemare

0 condivisioni

l'ultimatum sui conti siciliani scade il 15 luglio

Santa Rosalia aiutaci tu!
Salvaci dalla ‘peste’ del default

L’ultimatum romano sui conti della Regione scade proprio nel giorno del Festino. Una circostanza fortuita che porta il palermitano a pensare che forse, quest’anno, la Santa Patrona in processione dovrebbe liberare Palermo da una peste di natura diversa

0 condivisioni

le grandi preoccupazioni delle parti sociali

Cento giorni per salvare la Sicilia
Cgil, Cisl e Uil scrivono a Baccei

A meno di 100 giorni dal 30 aprile, termine ultimo per l’approvazione del bilancio della regione, “da palazzo d’Orleans giungono notizie frammentarie e sempre a mezzo stampa, dalle quali sembra emergere peraltro che la legge di stabilità non possiede quel respiro programmatico di cui la Sicilia ha bisogno”. Lo sostengono i segretari generali di Cgil,

0 condivisioni

Baccei non è un marziano, serve dialogo

La Sicilia non sopporti altri mutui
Serve operazione verità sui conti

Il disastro non può essere pagato dai lavoratori come unico agnello sacrificale. Occorre una operazione verità sui conti, Baccei non è un marziano, ascolti le parti sociali.

0 condivisioni

parla il neo assessore all'economia

La ricetta di Baccei per la Sicilia: “Evitare l’esercizio provvisorio”

L’assessore inviato da Roma si presenta e sterilizza le fughe di notizie e ammonisce la stampa “Comunico io con voi periodicamente le altre sono comunicazioni interne. Cercate di non farmi dire ciò che non dico e siate responsabili nelle comunicazioni”.

0 condivisioni

parla il vice presidente della commissione

Conti siciliani a rischio, Vinciullo: “Avevo ragione, ora basta polemiche”

Si toglie qualche sasso dalla scarpa il vice presidente della commissione Vincenzo Vinciullo dopo che la Corte dei Conti ha “bocciato” la manovrina salva stipendi che lui stesso aveva criticato

0 condivisioni

la ragioneria dello Stato contesta i conti siciliani

Conti siciliani verso il baratro
A rischio bocciatura il bilancio 2013

Il Ministero contesta il bilancio del 2013 proprio mentre la Corte dei Conti si prepara a pronunciare il giudizio di parifica. Le maggiori spese rilevate dal Ministero potrebbero far saltare anche il bilancio corrente ed ogni possibilità di manovre riparatrici

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui