Archivio

Operazione della Guardia di Finanza

In viaggio con oltre 2 chili di eroina
Preso a Catania al capolinea dei bus

Oltre due chili e mezzo di eroina brown sugar nascosti nella valigia adoperata per un viaggio in autobus da Torino a Catania. E’ stato bloccato dai finanzieri proprio al capolinea di via Archimede l’uomo accusato di essere un corriere della droga.

0 condivisioni

disservizi segnalati dai clienti

Le lunghe attese del corriere Bartolini, le proteste degli utenti

Dovete ricevere un pacco spedito da una qualsiasi azienda tramite il corriere Bartolini. Mettevi comodi e aspettate. E’ successo ad un cliente che nonostante gli accordi telefonici presi con gli uffici in via Altofonte 120/b il pacco non si è visto consegnare il pacco.

0 condivisioni

operazione della squadra mobile

Messina, intercettato carico cocaina
Il corriere pedinato fino a Catania

Cocaina per oltre 100mila euro è stata scoperta e sequestrata dalla squadra mobile di Catania in un’operazione antidroga in cui è finito in manette un uomo accusato di essere un corriere.

0 condivisioni

La droga fra i tessuti delle t-shirt

Dal Venezuela magliette ‘alla cocaina’
Il pacco per un uomo di Misterbianco

Dovevano contenere solo  delle t-shirt made in Venezuela, ma in quel pacco proveniente dal Sud America c’erano anche 300 grammi di cocaina purissima nascosta proprio fra le trame dei tessuti delle magliette. In manette un uomo di Misterbianco.

0 condivisioni

proseguono le indagini

Si allarga l’inchiesta Farmagate
‘Tremano’ altri 10 farmacisti

Pietro Li Sacchi, funzionario dell’Asp del Pta Guadagna in via Giorgio Arcoleo a Palermo, ha incontrato altri farmacisti. E con altri professionisti avrebbe messo in piedi la stessa truffa che ha portato all’arresto di quattro titolari tra farmacie e parafarmacie.

0 condivisioni

Coinvolte farmacie nella zona del Policlinico di Palermo

Truffa al Servizio sanitario
In cella farmacisti e funzionari

I carabinieri del Comando Provinciale di Palermo stanno eseguendo da stamattina una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Palermo Nicola Aiello su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 6 persone ritenute responsabili a vario titolo di concorso in falso, accesso abusivo a sistema informatico e truffa aggravata in danno del Servizio Sanitario.

0 condivisioni

Mizzi era il corriere che ingeriva la cocaina in ovuli

Traffico internazionale di cocaina:
tre arresti nel Siracusano

Un traffico internazionale di cocaina è stato scoperto dai carabinieri di Noto, che hanno arrestato Giuseppe Campanella, 24 anni, e Corrado Mizzi, 43 anni, entrambi di Pachino, e Salvatore Nunzio Mizzi, 53 anni, originario di Pachino ma residente nella Repubblica Dominicana.

0 condivisioni

Da 7mila a 70mila. Il sospetto del Corriere

@Berlusconi2013 e i 60mila follower in un giorno. “Cinguettii comprati?”

Fa riflettere l’improvviso successo del profilo non ufficiale “@Berlusconi2013” aperto lo scorso 6 dicembre da un gruppo di sostenitori dell’ex premier e che a ridosso di Capodanno è letteralmente schizzato da 7mila a oltre 70mila follower.

0 condivisioni

l'operazione dei carabinieri

L'anonimo napoletano chiama ancora:
arrestato un altro corriere della droga

Stavolta l’anonimo napoletano si è rivolto ai carabinieri.
Ha chiamato la sala operativa dei militari e ha descritto il corriere della droga che aveva addosso un grosso quantitativo di droga.
I militari dovevano bloccare un uomo con giubbotto “blu” un cappellino che passeggiava nella zona di via Oreto, diretto verso la Guadagna, con un marsupio. All’interno c’erano tre chili di droga.

0 condivisioni

Si tratta di Giacinto Tutino di 56 anni

Droga, arrestato corriere con 250 kg di hashish

E’ stato arrestato stanotte dai carabinieri Giacinto Tutino di 56 anni, residente a Bagheria, nel palermitano. E’ stato bloccato in autostrada, mentre era alla guida di un mezzo pesante allestito per il trasporto di cavalli. I militari, in un intercapedine del veicolo hanno trovato 250 kg di hashish per un valore di circa 2 mln di euro.

0 condivisioni

Dal Corriere della Sera

Il fenomeno Grillo
in Sicilia secondo Stella

“Cari signori! Potevate anche indignarvi prima!”, e gli battono le mani. “È anche colpa vostra!”, e giù scrosci di applausi. “Dovete salvarvela da soli, la Sicilia!”, e vanno tutti in delirio. Così Gian Antonio Stella oggi sul Corriere della Sera, riporta il lungo comizio del leader del Movimento 5 stelle Beppe Grillo a piazza Magione a Palermo, parafrasando anche il tour del comico genovese cominciato con l’arrivo sull’Isola dopo la traversata a nuoto dello Stretto di Messina il 10 ottobre scorso.

0 condivisioni

Dal Corriere della Sera

Il fenomeno Grillo
in Sicilia secondo Stella

“Cari signori! Potevate anche indignarvi prima!”, e gli battono le mani. “È anche colpa vostra!”, e giù scrosci di applausi. “Dovete salvarvela da soli, la Sicilia!”, e vanno tutti in delirio. Così Gian Antonio Stella oggi sul Corriere della Sera, riporta il lungo comizio del leader del Movimento 5 stelle Beppe Grillo a piazza Magione a Palermo, parafrasando anche il tour del comico genovese cominciato con l’arrivo sull’Isola dopo la traversata a nuoto dello Stretto di Messina il 10 ottobre scorso.

0 condivisioni

Si tratta di un tunisino

In bici con un chilo di hashish:
arrestato corriere nel Ragusano

I carabinieri di Vittoria, nel ragusano, hanno arrestato un ‘corriere’ della droga. Si tratta di un tunisino di 25 anni. G.J. che era appena sceso dal pullman proveniente da Palermo e, mentre, si stava allontanando dal piazzale con una vecchia bicicletta è stato bloccato dai carabinieri. Il giovane ha tentato di disfarsi del marsupio che conteneva un chilo di hashish destinato al mercato dello spaccio, ma è finito in manette.

0 condivisioni

In manette Andrea Belcastro di 35 anni

Soffiata dell”anonimo napoletano’
Arrestato corriere con 50 kg di hashish

Grazie all’ennesima soffiata di un ‘anonimo napoletano’ la polizia ha arrestato a Palermo un corriere della droga e sequestrato 50 chili di hashish. Le manette degli uomini della Sezione “Antidroga” della Squadra mobile sono scattate per Andrea Belcastro, 35 anni, di Guidonia Montecelio. L’operaio incensurato è accusato di detenzione ai fini di spaccio.

0 condivisioni

operazione dei carabinieri

Maxi sequestro di hashish nel gelese

Operazione antidroga sull’asse Gela-Palermo. Sequestrati venti chili di hashish. In manette, il corriere, Giuseppe Marino, 48 anni, di Gela. E’ il più ingente quantitativo di sostanza stupefacente sequestrata da 10 anni a questa parte nel gelese.

0 condivisioni

Trovati sei chili e mezzo di hashish

Segnalazione anonima
Terzo arresto per droga a Palermo

Un altro corriere della droga, il terzo, è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Palermo grazie alla segnalazione telefonica di un anonimo con forte accento campano, che ha già fatto intercettare la scorsa settimana 30 chili di hashish, quattro giorni fa un chilo di cocaina, e arrestare i trafficanti che trasportavano la droga. Questa volta, i poliziotti hanno bloccato il pregiudicato Ignazio Cinà, 36 anni.

0 condivisioni

Individuato dopo una segnalazione telefonica

Droga, arrestato corriere con un chilo
di cocaina

Un corriere della droga che trasportata oltre un chilo di cocaina è stato intercettato e arrestato dalla polizia allo svincolo autostradale di
Buonfornello (Palermo). E’ Fabio Leto, 38 anni, residente a Carini, incensurato. E’ stato individuato in base alle indicazioni fornite telefonicamente da un anonimo con forte accento campano, che ha invitato la polizia a verificare gli spostamenti di un furgone frigorifero.

0 condivisioni

Bloccato all'aereoporto di Monaco di Baviera

Droga, corriere catanese arrestato con 6 chili di cocaina

Un corriere catanese della droga, Salvatore Sorace, 35 anni, incensurato, è stato arrestato dal Bka, la squadra antidroga tedesca, all’aeroporto di Monaco di Baviera.

0 condivisioni

Era appena sbarcato dal traghetto

Corriere della droga in manette a Messina

I carabinieri, durante un controllo, hanno arrestato Alessandro Talio, 33 anni, operaio incensurato di Siracusa. Viaggiava in auto con oltre un chilo e mezzo di cocaina, destinato probabilmente al mercato siracusano.

0 condivisioni

La Prestigiacomo parla di rifiuti, tagli, Berlusconi e maschilismo

Il brutto natale di Stefania

Una intervista confessione. Accorata, liberatoria. “In questo Pdl mi sento sempre più a disagio. Si è creata un’atmosfera da caccia all’untore. E sono stata anche insultata dagli ex di An”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui