venerdì - 19 luglio 2019

 

Archivio

come preannunciato da blogsicilia il 19 dicembre

Bocciata la ‘finanza creativa’
Le contestazioni della Corte dei Conti

“Si evidenzia come permanga inalterata la criticità relativa all’importo di 104 milioni, a titolo di riduzione del disavanzo complessivo al 1° gennaio 2015, determinato per effetto del riaccertamento straordinario dei residui e dell’applicazione dei principi contabili”. E’ quanto scrive la Corte dei Conti

0 condivisioni

Più controllo sulla spesa pubblica
Il monito della Corte dei Conti alla Sicilia

Stop ai ‘bilanci fai da te’ ottimi in previsione ma stravolti a rendiconto. Il monito del presidente delle sezioni riunite della orte dei Conti: serve più controllo sulla spesa e la riforma delle partecipate

0 condivisioni

Buco ‘insanabile’ alla Regione siciliana
La Corte dei Conti convoca di nuovo Baccei

in ottobre la prima udienza ‘irrituale’ oggi la seconda. sotto esame il bilan cio dell’an no in corso che non si riesce proprio a chiudere

0 condivisioni

il presidente dell'anac in commissione antimafia

Cantone su Monterosso: “Decadenza per funzionari condannati”

Il Presidente dell’Anticorruzione, Raffaele Cantone alla fine dell’audizione in Commissione antimafia all’Ars commenta in merito al segretario generale Patrizia Monterosso, condannata dalla Corte dei conti per danno erariale.

0 condivisioni

i grillini presentano interpellanza

Condanna extrabudget Monterosso
“Regione recuperi somme”

Lo scorso 21 luglio la Corte dei Conti ha condannato in maniera definitiva il segretario generale della Regione ed altri dirigenti ed ex assessori al pagamento di cospicue somme per la concessione di extrabudget agli enti di Formazione professionale.

0 condivisioni

Sicilia al verde, M5s
Crocetta dipinge regione inesistente”

“La vera Sicilia è quella raccontata dalla Corte dei Conti, non quella inesistente dipinta da Crocetta”. ll gruppo parlamentare del M5S all’Ars commenta l’audizione in commissione Bilancio dell’Ars del presidente delle sezioni riunite della Corte, Maurizio Graffeo, che la lanciato l’allarme sulla tenuta dei conti della Regione. “Il fatto – dicono i deputati – non

0 condivisioni

Dovrà risarcire 126 mila euro alla società partecipata

Condannato dalla Corte dei Conti l’ex presidente di Lavoro Sicilia

I giudici della Corte dei Conti con sentenza n. 911/2015, depositata in data 20 ottobre 2015, hanno condannato l’ex Presidente del Consiglio di Amministrazione della società Lavoro Sicilia Spa, Pietro Rao,

0 condivisioni

“Possibile danno erariale a carico di Crocetta”

Dissesto delle Terme di Acireale
Esposto del M5S alla Corte dei Conti

Il Movimento 5 Stelle presenta un esposto alla Procura regionale della Corte dei Conti, su un possibile danno erariale che coinvolge le Terme di Acireale.

0 condivisioni

La sentenza della Corte dei conti

Incarichi illegittimi, condannato
ex sindaco di Mazara del Vallo

La Sezione giurisdizionale d’appello della Corte dei conti ha condannato l’ex sindaco di Mazara del Vallo, Giorgio Macaddino, a risarcire al Comune un danno di 40 mila euro causato da due incarichi illegittimi conferiti a professionisti esterni.

0 condivisioni

"per distorto utilizzo"

Uso dei fondi pubblici, Ance ricorre
a Corte dei conti contro la Regione

L’Ance sta inoltre valutando una denuncia alla Corte di giustizia europea contro lo stesso governo per discriminazione delle imprese siciliane e per violazione delle norme sulla concorrenza.

0 condivisioni

Deve risarcire 134 mila euro

Tangenti, condannato a risarcire funzionario del fisco

La Sezione Giurisdizionale d’Appello della Corte dei Conti ha condannato Umberto Giambertone a risarcire 134 mila euro all’Agenzia delle Entrate per danno all’immagine.

0 condivisioni

mancano 500 milioni e altri 700 sono a rischio

La situazione dei conti è critica
Baccei ammette tutte le contestazioni

E’ una sorta di resa quella dell’assessore all’economia che conferma minori entrate per 500 milioni di euro e il rischio di perderne altri 700 di fondi di azione e coesione

0 condivisioni

rischio nuova manovra e blocco della spesa

La Corte contesta i conti regionali
Nuovo buco nel bilancio corrente

Cinquecento milioni di minori entrate paralizzano il bilancio 2015 e per il prossimo anno ne mancano almeno 2 miliardi e 50 milioni. Stop alla spesa da fine mese

0 condivisioni

i concorsi si faranno senza spesa

No allo stop ai concorsi in sanità
Gucciardi rassicura la Corte dei Conti

Da 4 mila e e 500 a 5000 assunzioni nella sanità siciliana senza sforare i tetti di spesa per il personale. L’assessore rassicura la Corte dei Conti

0 condivisioni

alle 9,30 udienza pubblica della corte dei Conti

Il giorno delle giustificazioni
La Regione innanzi alla Corte

Oggi due assessori e 6 dirigenti generali dovranno spiegare alle sezioni riunite della Corte dei Conti l’andamento della spesa pubblica siciliana nell’anno in corso

0 condivisioni

La procura della Corte presenta appello

Danno erariale a Sicilia e Servizi
Nuovo processo per Crocetta

La procura della Corte dei Conti contesta la decisione di primo grado e chiede di processare di nuovo per danno erariale il presidente della Regione, Ingroia e mezza giunta del primo governo Crocetta

0 condivisioni

indagati per 74 assunzioni illegittime

Sicilia e-Servizi: Crocetta e Ingroia prosciolti da Corte dei Conti

“Le accuse erano ingiuste”, scrive su Twitter, il presidente della Regione Crocetta, che ha accolto con soddisfazione la sentenza. Al centro delle indagini era finita la procedura di assunzione di 74 dipendenti ex Sisev, transitati alla societa’ regionale di informatizzazione.

0 condivisioni

parla il presidente della Corte dei conti

Rischio default per la Sicilia
”Impossibile, fallirebbe l’Italia”

Ma il debito della Sicilia ha ipotecato il futuro di una intera generazione. ci vorranno trent’anni per poter rientrare dal buco

0 condivisioni

Ipotesi danno erariale

La procura della Corte dei Conti indaga su Matteo Tutino

La procura della Corte dei Conti sta indagando sulla nomina di Matteo Tutino a primario del reparto di Chirurgia Plastica dell’ospedale Villa Sofia.

0 condivisioni

non ci sono estremi per revoca contratto

Codacons: “Via Monterosso”
Ma Crocetta ‘assolve’ la dirigente

Crocetta derubrica tutto “Non la licenzio, bisogna distinguere le condanne penali da quelle amministrative. I funzionari possono sbagliare e in quel caso pagano”

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.