venerdì - 15 novembre 2019

 

Archivio

a Caltanissetta non si può usare per scopi alimentari

La coda per l’acqua non ha confini:
messinesi e nisseni dietro le autobotti

Se Messina è in coda da giorni dietro le autobotti per la frana che ha danneggiato la condotta del Fiumefreddo nel territorio di Calatabiano (a 70 chilometri dalla città dello Stretto), i nisseni oggi fanno rifornimento d’acqua per uso alimentare in piazza Mercato.

0 condivisioni

Ufficializzato oggi dal capo della Protezione civile

Messina, riparato bypass Alcantara
Foti commissario emergenza idrica

Messina continua ancora a fare i conti con la crisi idrica, anche se la notte scorsa è stato ripristinato il by pass che collega l’acquedotto dell’Alcantara con quello di Fiumefreddo.

0 condivisioni

Per la Sicilia promessi investimenti da 2 mld

Il Ponte adesso piace anche a Renzi:
”Lo faremo, ma prima le emergenze”

Oggi il presidente del Consiglio, intervistato da Bruno Vespa nell’ambito della presentazione dell’ultimo libro del giornalista Rai, Donne d’Italia, assicura: “Il ponte sullo stretto di Messina si farà, ma pensiamo prima alle emergenze”. I 5 Stelle: “Ennesima follia”

0 condivisioni

critici i 5 stelle: "Si tratta di bruscolini"

Calatabiano, tutto pronto per by pass
Da Regione arriva 1 milione di euro

Potrebbero iniziare già all’inizio della prossima settimana i lavori per la realizzazione del bypass nella condotta del Fiumefreddo che rifornisce d’acqua Messina, attualmente danneggiata a causa di una frana che si è staccata in contrada Piraino, nel territorio del comune di Calatabiano.

0 condivisioni

oggi il sopralluogo dell'assessore croce

Calatabiano, chiusa l’area della frana
Pronte altre misure straordinarie

Oggi nel comune della provincia di Catania arriverà l’assessore regionale al Territorio, Maurizio Croce che annuncerà ‘importanti interventi in favore del territorio a rischio idrogeologico’.

0 condivisioni

Gli interventi per la crisi idrica di Messina

A Calatabiano arriva l’esercito
Un bypass per aggirare la frana

A Calatabiano, il paese della provincia di Catania dove una frana ha provocato una falla nella condotta che approvvigiona Messina, sono arrivati questa mattina i militari del 4° Reggimento Genio

0 condivisioni

capo protezione civile: "Bisogna agire prima"

Crisi idrica a Messina, Accorinti:
“In mattinata acqua nelle case”

Messina, piano piano, sta per tornare alla normalità dopo ben sei giorni senz’acqua. L’annuncio su facebook, in mattinata, arriva direttamente dal sindaco Renato Accorinti. Il capo della Protezione civile siciliana, Calogero Foti:  “L’avrei affrontata la situazione in modo differente”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.