mercoledì - 21 agosto 2019

 

Archivio

a misterbianco covegno centro studi 'bachelet'

Il cappellano militare ‘depositario’
dei segreti dell’anima dei soldati

I cappellani militari, sia in guerra sia in pace, sono i depositari dei segreti dell’anima dei tanti ufficiali e soldati italiani. A Misterbianco, un convegno del Centro Studi ‘Bachelet’.

0 condivisioni

il dibattito il 29 settembre

Discriminazione e pari opportunità: la Croce Rossa ad Enna

Si discuterà di prevenzione, monitoraggio, contrasto e assistenza alle vittime di discriminazione basate su razza, origine etnica o nazionalità, orientamento sessuale, condizione fisica, età e genere sessuale

0 condivisioni

parla francesco rocca

Migranti, presidente Croce Rossa:
“Dalla Sicilia il meglio dell’Italia”

Significative le parole del presidente della Croce Rossa italiana, Francesco Rocca, nei confronti della Sicilia: “Sta offrendo una capacità ed una dimensione solidale fuori da ogni immaginazione. Ha tirato fuori il meglio dell’Italia in questi anni sotto questo aspetto”.


0 condivisioni

Doppio risarcimento per l'ex presidente d'Alcontres

Ambulanze d’oro e spese pazze
Condannati ex vertici del 118

Sette ex amministratori della Sise spa , società in liquidazione dal 2010 che ha gestito il servizio 118 fino a 5 anni fa, sono stati condannati dal Tribunale di Palermo ad un maxi risarcimento di 4,4 milioni di euro.

0 condivisioni

iniziata la distribuzione

#BastaUnQuadrato, iniziativa Croce Rossa per donare coperte ai clochard

L’idea che ha originato l’iniziativa parte dal presupposto che “basta un quadrato” per rendere più caldo l’inverno dei senzatetto di Palermo: la proposta è di creare, all’uncinetto o ai ferri, un quadrato di 15 cm, magari riciclando residui di lana ritrovati in fondo a un cassetto. I quadrati vengono poi cuciti insieme per realizzare le coperte.

0 condivisioni

la premiazione il 6 febbraio

Accoglienza migranti, a Lampedusa medaglia al merito della Croce Rossa

Di fronte ai numerosi migranti in fuga dalla guerra e dalla disperazione arrivati nell’ultimo anno sull’isola di Lampedusa, gli abitanti hanno sempre mostrato non soltanto generosità e senso civico quanto umanità e rispetto per la dignità di persone che, prima di presentarsi alla loro porta come stranieri, chiedono aiuto come esseri umani.

0 condivisioni

il bilancio dell'anno appena trascorso

Sbarchi, oltre 85mila i migranti assistiti dalla Croce Rossa nell’Isola

Circa tremila volontari hanno accolto e assistito più di 85mila migranti sbarcati ad Augusta, Pozzallo, Catania, Porto Empedocle, Messina, Trapani, Palermo, Pachino e Licata. Il massiccio arrivo di persone di nazionalità straniera sulle coste siciliane, con storie personali drammatiche, e alla ricerca di un futuro, rende necessario fornire loro, oltre al soccorso e all'assistenza medica, il supporto psicologico.

0 condivisioni

Abilita per il servizio di prevenzione e protezione

Master sulla sicurezza sul lavoro,
terza edizione all’Ateneo di Palermo

Venti studenti per la seconda edizione, dall’inizio alla fine, così com’era avvenuto per la prima. Si conferma il successo del master “Sistemi di gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro ed analisi del rischio” organizzato dall’Università degli studi di Palermo.

0 condivisioni

l'associazione di volontariato in prima linea

Nubifragio a Catania, la Croce Rossa distribuisce coperte ai senza tetto

L’Unità di strada della Croce Rossa Italiana di Catania si mobilita dopo il violento nubifragio che ieri ha messo in ginocchio il capoluogo etneo. Oggi è prevista infatti un’uscita straordinaria per distribuire bevande calde e coperte ai senza fissa dimora.

0 condivisioni

"Nelle prossime ore continueranno gli sbarchi"

Croce Rossa, oltre 1000 i migranti assistiti a Lampedusa

Più di mille migranti sono stati assistiti nell’ultima settimana dalla Croce Rossa Italiana che continua a fornire assistenza sanitaria e umanitaria a Lampedusa. Dal 29 marzo a oggi i volontari della CRI hanno garantito, oltre al soccorso sul molo durante le operazioni di sbarco, anche le cure necessarie ai migranti che si presentavano volontariamente al posto medico avanzato (PMA) presso la stazione marittima.

0 condivisioni

GRANDE SUCCESSO PER LA CONSUETA 'TOMBOLATA'

Ragusa, solidarietà natalizia per la Croce Rossa Italiana

La sala Avis di Ragusa ha ospitato, ieri, la tradizionale tombola di natale della Croce Rossa Italiana.

0 condivisioni

l'unhcr vorrebbe incontrare le persone sbarcate

128 migranti, ostaggi al Palanitta di Catania

L’Alto Commissariato delle Nazioni unite per i rifugiati, l’Unhcr, esprime preoccupazione per non aver avuto finora la possibilita’ di entrare in contatto con i 128 migranti

0 condivisioni

Pakistan, Cri: da domani un numero per sms solidali

Da domani sarà possibile donare 2 euro alla croce rossa italiana da tutti i gestori telefonici con un semplice sms solidale “Pro emergenza Pakistan”. Per aiutare le popolazioni colpite dall’alluvione il numero è: 45509.

0 condivisioni

Caos al 118, il servizio rischia di fermarsi

La convenzione è scaduta a maggio e la Croce Rossa Italiana non ha più i fondi per gestire l’emergenza

0 condivisioni

Catania, anziana tedesca fatta sbarcare dall’aereo: puzzava troppo

Un’anziana tedesca che stava rientrando in Germania da Catania è stata fatta sbarcare dall’aereo perché “puzzava’ troppo”.

0 condivisioni

Al 17° Istituto Comprensivo “Cesareo” i pioneri della Croce Rossa Italiana

Nei giorni 26 e 27 maggio 2010, presso l’Istituto Comprensivo “Cesareo”, i Pionieri del Comitato Provinciale di Messina, componente giovanile della Croce Rossa Italiana, hanno tenuto una riunione con gli studenti delle varie classi al fine di promuovere il progetto “Igiene, Dieta, Educazione Alimentare” (I.D.E.A.).

0 condivisioni

Conclusa a Messina la “Settimana della Croce Rossa”

Si è conclusa nel capoluogo peloritano la “Settimana della Croce Rossa”, momento dedicato all’informazione e alla prevenzione durante il quale il Comitato Provinciale di Messina, grazie all’impulso della dottoressa Francesca Stagno d’Alcontres, ha organizzato una serie di eventi in favore della cittadinanza.

0 condivisioni

Chiude i battenti la “Cittadella della Salute”

Domenica 9 maggio 2010, a piazza “Cairoli”, è stata attivata, dalle 9 alle 12, la “Cittadella della Salute”, struttura polivalente della Croce Rossa Italiana a completa disposizione della cittadinanza.

0 condivisioni

Chiude i battenti la "Cittadella della Salute"

Domenica 9 maggio 2010, a piazza “Cairoli”, è stata attivata, dalle 9 alle 12, la “Cittadella della Salute”, struttura polivalente della Croce Rossa Italiana a completa disposizione della cittadinanza.

0 condivisioni

Al Teatro Vittorio Emanuele viaggio nella storia della Croce Rossa Italiana

Nutrita affluenza di pubblico, ieri mattina, all’evento organizzato al Teatro “Vittorio Emanuele” dal Comitato Provinciale di Messina della Croce Rossa Italiana.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.