Archivio

l'istanza allo stato e alla regione

Danni a scuole ed infrastrutture
Anche Gravina chiede stato calamità

Come altri comuni della provincia di Catania anche Gravina, cittadina dell’hinterland etneo, ha formalizzato la richiesta per il riconoscimento dello stato di calamità naturale a causa dell’ondata di maltempo che si è abbattuta nelle scorse settimane sul territorio catanese.

0 condivisioni

lo ha deciso la giunta comunale

Maltempo, danni per milioni di euro
Riposto chiede stato di calamità

Anche il Comune di Riposto chiede il riconoscimento dello stato di calamità per i danni provocati dalla violenta ondata di maltempo del 21 e 31 ottobre e del 2 novembre. La Giunta comunale presieduta dal sindaco Enzo Caragliano, ad approvato ieri la delibera in cui è contenuta l’istanza che dovrà poi essere valutata dalla Regione.

0 condivisioni

la nota del sindaco Caragliano

Danni maltempo sulla Sp 91
Riposto diffida Giarre e ex Provincia

Il sindaco di Riposto ha diffidato la Città Metropolitana di Catania e il Comune di Giarre a trovare una rapida soluzione per il ripristino del manto stradale in particolare nell’incrocio di via Enrico Toti e la Sp 117, parte del quale ricade in territorio di Giarre.

0 condivisioni

40 gli interventi, crollo in via la masa

Maltempo e danni a Palermo
Interventi di Pompieri e Carabinieri

Crollo senza feriti in via La Masa, sgomberata una palazzina di 4 piani. Alberi caduti sulla sede stradale e sulle auto parcheggiate, allagamenti e automobilisti intrappolati salvati dai Vigili del fuoco nella notte palermitana.

0 condivisioni

l'esposto dopo gli allagamenti

Zona industriale finisce in Procura
Confcommercio: “E’ atto estremo”

Oggi i vertici dell’associazione hanno sottoscritto l’esposto in Procura per individuare eventuali responsabilità sugli allagamenti dei giorni scorsi nell’area industriale e più diffusamente per le problematiche che interessano la zona.

0 condivisioni

chiesta convocazione commissione cultura ars

Scuole allagate a Catania, Fi: “Qui infrante le promesse di Renzi”

“Occorre riconsegnare dignità alla scuola”, dice il capogruppo di Forza Italia all’Ars, Marco Falcone che stamani ha guidato una delegazione del suo partito fra gli istituti ‘colpiti’ dal maltempo.

0 condivisioni

a Catania Forza Italia nelle scuole allagate

Dopo la pioggia, la conta dei danni
Riposto presenta esposto in Procura

Un esposto alla Procura di Catania per i danni provocati dagli allagamenti che si sono verificati a Riposto. Lo ha fatto sapere il sindaco della cittadina jonica al termine di un vertice operativo. I deputati di Forza Italia effettuano sopralluoghi nelle scuole catanesi allagate.

0 condivisioni

Quelle strade colore del fango
La Sicilia è sempre più divisa

Mettiamo da parte i luoghi comuni: il sole, il mare, la primavera tutto l’anno…il posto più bello del mondo. Perché il dipinto bellissimo che i Cieli hanno donato innanzitutto ai siciliani oggi è del colore del fango che ammanta tante strade dell’Isola.

0 condivisioni

ma l'incuria è la vera responsabile

Treni deragliati e strade franate
Il maltempo ci riporta al Medioevo

Sicilia spaccata per la viabilità interrotta e colpita solo a metà anche dal maltempo. Enna lo spartiacque. Il maltempo sferza metàd ell’isola e sottolinea anni di incuria e abbandono

0 condivisioni

problemi fra i territori di Palermo e Caltanissetta

Il maltempo piega la viabilità
Agricoltori come ‘angeli del fango’

Come gli angeli del fango nelle città colpite in passato dalle alluvioni, in questi territori sono gli stessi agricoltori a liberare la carreggiata da smottamenti di fango, un intervento necessario per raggiungere le loro aziende.

0 condivisioni

per messina, caltanissetta e agrigento

Maltempo e danni in Sicilia
Dichiarato lo stato di calamità

Lo ha dichiarato la giunta regionale di governo che ha, contestualmente, inoltrato la richiesta per il riconoscimento dello stato di emergenza alla Presidenza del consiglio dei Ministri

0 condivisioni

a causa della pioggia, l'allarme di coldiretti

Gravissimi danni nelle campagne
Vigneti distrutti nell’Agrigentino

In particolare nella zona di Canicattì e Licata sono decine i vigneti danneggiati, in alcuni casi il forte vento ha sradicato le strutture di coltivazione. Impraticabili molte aree interne dove la viabilità e’ compromessa seriamente e impedisce di raggiungere le aziende agricole.

0 condivisioni

centinaia le richieste di aiuto ai vigili del fuoco

Pioggia e bufera di vento
a Caltanissetta, ingenti i danni

Il forte vento ha abbattuto un albero sulla strada che collega Caltanissetta a San Cataldo, così come in viale Trieste, in via Veneto ed in tante altre strade dove gli alberi, sradicati dalla forza del vento, hanno colpito auto in sosta.

0 condivisioni

alberi caduti e sottopassi allagati

Torna il maltempo
Allagamenti e danni a Palermo

Volano ponteggi e cartelloni pubblicitari, cadono alberi e si allagano sottopassi e box. Cronache di maltempo a Palermo. e la giornata andrà via tutta così. GUARDA LE IMMAGINI

0 condivisioni

declassato il rischio in sicilia

Maltempo, allarme rientrato
Ma rimane criticità arancione

Forza Italia chiede la dichiarazione dello stato di emergenza per i danni soprattutto nella Sicilia orientale. Difficoltà anche alla circolazione interrotta in alcuni tratti delle statali da e per Gela

0 condivisioni

sedicenne in scooter colpito da albero

Maltempo a Palermo, due feriti
Crollato anche tetto di una palazzina

Il cedimento di una delle palme di Piazza Politeama ha causato il ferimento di un ragazzo di 16 anni che stava transitando in scooter, ferito un altro automobilista in una zona diversa della città

0 condivisioni

sono 465 stagionali

Trattoristi dell’Esa sospesi durante ripristino terreni dopo maltempo

La Flai Cgil ricorda che la giunta regionale il 7 novembre ha approvato la delibera numero 330 in cui, per l’attività di prevenzione dal rischio idrogeologico sul territorio, si incarica il Dipartimento all’Agricoltura a intervenire con il personale forestale, dell’Esa e dei consorzi di bonifica, “ognuno per le proprie competenze”.

0 condivisioni

disposti sopralluoghi in 5 province

Danni da maltempo in Sicilia
Assessorato avvia le ispezioni

L’Assessore Regionale dell’Agricoltura Nino Caleca ha richiesto agli uffici del Dipartimento di avviare, nelle provincie maggiormente interessate dalle precipitazioni dei giorni scorsi, le verifiche al fine di individuare l’entità dei danni e definire le eventuali aree coinvolte. “Le piogge degli scorsi giorni – dice Caleca – hanno provocato notevoli danni all’agricoltura in diverse aree della

0 condivisioni

l'assessore pizzo: "Situazione imprevedibile"

Maltempo, in Sicilia viabilità in tilt
Chiuse molte Statali e un tratto A19

Assomiglia ad un bollettino di guerra il report diffuso dall’assessorato regionale alle Infrastrutture sulla situazione delle strade siciliane massacrate dai danni del maltempo. In diverse arterie si sono verificati crolli strutturali come sulla A-19 dove è franato un costone ed è stato chiuso un tratto dell’autostrada, ma anche sulle statale si registrano seri disagi.

0 condivisioni

in azione la polizia provinciale

Il maltempo non dà tregua
A Ramacca salvato un gregge

In particolare a Ramacca un gregge rimasto impantanato è stato messo in salvo dagli agenti della Polizia provinciale di Catania (nella foto). Le pecore erano sfuggite al controllo del pastore durante un violento temporale e senza l’intervento della pattuglia, i capi di bestiame sarebbero sicuramente morti.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui