Archivio

Chiesta alla Corte d'Appello dai legali dell'ex senatore

Dell’Utri, chiesto annullamento condanna per associazione mafiosa

Chiedono l'annullamento della sentenza con la quale Marcello Dell'Utri è stato condannato a sette anni per concorso in associazione mafiosa.

0 condivisioni

le rivelazioni del pentito luigi giuliano

“Berlusconi, Dell’Utri e la mafia erano la stessa cosa”

“La mafia aveva questa potenza di controllo sui politici che li confortavano sugli interessi comuni: abolire il 41 bis, distruggere il sistema dei pentiti, restituzione dei beni ai mafiosi”.

0 condivisioni

lo ha detto il pentito di mafia gaetano grado

Mafia: “Mangano portava dalla Sicilia fiumi di miliardi a Berlusconi”

“Vittorio Mangano negli anni Settanta portava fiumi di miliardi da Palermo a Milano. Erano soldi del traffico di droga di Cosa nostra che Mangano consegnava a Marcello Dell’Utri, poi Dell’Utri li consegnava a Berlusconi che li investiva nelle sue società, mi pare anche per Milano due”.

0 condivisioni

De Mita e Gargani non si sono presentati in aula

Processo su trattativa Stato mafia
Dell’Utri rinuncia alle udienze

E’ durata solo pochi minuti l’udienza di oggi nell’aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo per il processo sulla trattativa Stato mafia: i due testimoni, infatti, non si sono presentati. Dell’Utri non presenzierà.

0 condivisioni

L'ex senatore ha rinunciato all'assistenza medica

Dell’Utri verso l’estradizione
Il legale: “Vuole tornare in Italia”

Secondo il legale, la notizia dell’imminente estradizione, “se fondata, sarà sicuramente accolta con favore dal dottore Dell’Utri che da oltre due mesi formula continue richieste sia alle autorita’ giudiziarie di un tempestivo suo rientro in Italia”.

0 condivisioni

In attesa dell'estradizione in Italia

Dell’Utri: “Io prigioniero politico,
voglio i servizi sociali”

Marcello Dell’Utri torna a parlare e commenta la sentenza di condanna a sette anni per associazione mafiosa confermata venerdì scorso dalla Corte di Cassazione. Raggiunto in clinica a Beirut da un giornalista di Repubblica, l’ex senatore afferma di considerarsi “un prigioniero politico” e di voler, in caso di estradizione, “essere affidato ai servizi sociali”. “Io

0 condivisioni

La sentenza definitiva

Dell’Utri, la Corte di Cassazione
conferma la condanna a 7 anni

E’ da confermare la condanna a sette anni di reclusione, per concorso esterno in associazione mafiosa, per Marcello Dell’Utri. E’ la richiesta della Procura della Cassazione rappresentata da Aurelio Galasso innanzi alla Prima sezione penale.

0 condivisioni

Confermato l'ordine di custodia cautelare in carcere

Dell’Utri, respinto ricorso dei legali
contro l’arresto dell’ex senatore

Il Tribunale del Riesame di Palermo ha rigettato il ricorso dei legali di Marcello Dell’Utri contro l’arresto dell’ex senatore, attualmente in stato di fermo in un ospedale di Beirut.

0 condivisioni

Pronuncia attesa tra sabato e lunedì

Dell’Utri, ricorso contro il carcere
I giudici si riservano di decidere

I giudici del tribunale del Riesame di Palermo si sono riservati di decidere sul ricorso presentato la scorsa settimana dai legali di Marcello Dell’Utri contro la misura cautelare nei confronti dell’ex senatore.

0 condivisioni

La nuova udienza è fissata per il 9 maggio

Nulla di fatto al processo Dell’Utri
Accolta la richiesta di rinvio

Inizialmente erano previsti 20 giorni di convalescenza per l’avvocato dell’ex senatore, “ma la situazione richiede un prolungamento di riposo”, ha detto parlando al collegio della I Sezione penale della Cassazione, l’avvocato Piergentili Piromallo

0 condivisioni

Parla il procuratore generale di Palermo

Dell’Utri latitante, Patronaggio:
“Riusciremo a riportarlo in Italia”

“Fino a quando non c'era la pistola fumante non ce lo hanno fatto arrestare e siamo arrivati troppo tardi”. Parla così di Marcello Dell'Utri, dichiarato latitante in Libano, il procuratore generale di Palermo.

0 condivisioni

Le rivelezioni del pentito a Milano

Stato-mafia, Brusca: “Cercammo sponda da Dell’Utri e Berlusconi”

Cosa nostra, negli anni ’90, trovandosi a corto di referenti politici decise di rivolgersi alla neonata Forza Italia e, in particolare, a Marcello Dell’Utri e Silvio Berlusconi. Lo ribadisce il collaboratore di giustizia Giovanni Brusca nel corso del secondo giorno di deposizioni nell’aula bunker di Milano al processo per la trattativa Stato-mafia.

0 condivisioni

Le dichiarazioni dopo le motivazioni della condanna

Dell’Utri: “Mangano? Il mio eroe”

“Mangano? Per me è ancora un eroe, il mio eroe, e lo dirò sempre”. A dichiarare a chiare lettere la propria ammirazione per Vittorio Mangano, presunto boss mafioso condannato nel 2000 per duplice omicidio ed ex “stalliere” di Silvio Berlusconi ad Arcore, è l’ex senatore del Pdl Marcello Dell’Utri durante un’intervista a La Zanzara.

0 condivisioni

La Corte d'appello ha condannato il senatore

Dell’Utri condannato in appello
Il Pg Patronaggio chiede l’arresto

Il pg di Palermo Luigi Patronaggio ha chiesto l’arresto, per pericolo di fuga, dell’ex senatore Marcello Dell’Utri, condannato oggi in appello a 7 anni per concorso in associazione mafiosa. Non e’ancora nota la decisione della corte.

0 condivisioni

Le reazioni

Dell’Utri: “Speravo in un’altra sentenza, ma accetto il verdetto”

“Speravo in un’altra sentenza, ma accetto il verdetto”. Lo ha detto l’ex senatore del Pdl Marcello Dell’Utri commentando la decisione della Corte d’appello di Palermo che lo ha condannato a 7 anni per concorso in associazione mafiosa.

0 condivisioni

Sette anni in appello per concorso esterno

Dell’Utri condannato in appello
Diciannove anni fa il primo processo

La Corte d’appello di Palermo ha condannato l’ex senatore Pdl Marcello Dell’Utri imputato di concorso esterno in associazione mafiosa confermando la pena di 7 anni.

0 condivisioni

crepe anche tra il popolo dei grillini

Il M5S e l’appoggio a Grasso: il web
si divide sul voto dei senatori siciliani

Una parte dei 12 voti che hanno permesso a Piero Grasso di diventare il nuovo presidente del Senato è arrivata da qualche senatore del Movimento Cinque Stelle. Nelle bacheche Facebook dei sei inquilini siciliani di palazzo Madama si scatena il dibattito tra i grillini con commenti entusiastici e giudizi al vetriolo.

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (15 marzo) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Una costruzione per il birdwatching nel Comasco

Dell’Utri condannato per abusivismo
Ha costruito una casa sull’albero

Arriva una nuova condanna per Marcello Dell’Utri, l’ormai ex senatore del Pdl per dedicarsi al birdwatching ha infatti realizzato una costruzione a tre piani su un albero che secondo i giudici è abusiva. Succede a Torno, nel Comasco, dove l’ex manager di Pubblitalia si trova una lussuosissima villa con giardino poi venduta dal politico a Silvio Berlusconi.

0 condivisioni

L'attacco dell'ex presidente della Commissione antimafia

Forgione: “Altro che liste pulite,
Monti candida Di Martino”

“Monti alternativo e le sue liste pulite? Una favola. Lo dimostra la storia di Ugo Di Martino, di origini siciliane ma legato ai calabresi. Oggi è inserito nella lista del Maie che in Sud America sostiene appunto Mario Monti”. Con queste parole Francesco Forgione, candidato capolista di Sel in Sicilia al Senato, attacca Monti.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui