Archivio

la presentazione a palermo il 3 dicembre

Persone con disabilità, arriva
il progetto “Matrici ecologiche”

Le “Matrici Ecologiche” sono un innovativo strumento di classificazione e valutazione dei bisogni della persona con disabilità, uno strumento capace, appunto, di rendere concreto il diritto della persona ad avere formulato il cosiddetto “progetto individuale”.

0 condivisioni

presentazione del progetto il 3 dicembre a bagheria

La tecnologia per i cittadini
più bisognosi, la rete e-inclusion

Rete e-inclusion è un’iniziativa FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale del’Unione Europea per i comuni del distretto socio-sanitario 39 di cui fanno parte Bagheria (comune capofila), Altavilla Milicia, Casteldaccia, Ficarazzi e Santa Flavia.

0 condivisioni

itinerari pensati per i soggetti svantaggiati

assistenza ai disabili

Turismo accessibile, il progetto presentato ad Agrigento

Il progetto prevede il censimento anche dei punti di interesse turistico-culturale in chiave accessibile, fruibili grazie ad una APP per la visita accessibile del territorio, anche attraverso la realizzazione di appositi itinerari “for all”.

0 condivisioni

l'iniziativa di federfarma

Consegna farmaci a domicilio
per i disabili gratuitamente

Tutti i soggetti affetti da disabilità o non deambulanti possono telefonare al numero verde nazionale 800189521 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18, per richiedere il nuovo servizio di consegna medicinali a domicilio senza costi.

0 condivisioni

la denuncia di cgil, cisl e uil

assistenza ai disabili

Assistenza domiciliare, in alcuni comuni sospesa dal 2010

Si è insediato nel distretto socio-sanitario 36 che ha comune capofila Misilmeri e altri 10 comuni del palermitano, il tavolo per le politiche sociali, ed è il primo in provincia di Palermo.

0 condivisioni

sono senza assistenza domiciliare e scolastica

Diritti ai disabili negati
Lunedì il sit in a Bagheria

L’iniziativa, promossa dalla Cgil, dal titolo “Disabili, diritti negati”, resta confermata anche se ieri il Comune, alla vigilia della scadenza del servizio effettuato fino al 25 marzo per sole 2 ore, ha concesso una proroga fino al 10 aprile e ha portato le ore a 4.

0 condivisioni

solo due ore di assistenza domiciliare al giorno

Palermo, ridotti i servizi ai disabili: “Ci serve aiuto, non promesse”

Si è svolta ieri a Palermo, la Conferenza Dibattito sulla riduzione del SAD – Servizio Assistenza Domiciliare – erogato dal Comune di Palermo alle persone con disabilità, organizzata dal Gruppo “No Sad, No Life” e dalla sede siciliana del Coordinamento Nazionale Famiglie Disabili

0 condivisioni

la proposta dell'europarlamentare

Giuffrida: “Fondi Ue per rimuovere le barriere architettoniche”

Un “piano urbanistico per l’abbattimento delle barriere architettoniche”» che la Commissione europea deve sollecitare ai singoli Stati, la garanzia che “parte dei fondi strutturali”  siano destinati a “infrastrutture e servizi per garantire la fruibilità anche alle persone con disabilità”.

0 condivisioni

gli spettacoli del teatro della diversità

‘Presepe vivente’ e ‘Re Magi’
con pazienti comunità terapeutiche

Il “Presepe vivente” e “I Re magi” sono i titoli di due spettacoli che Nèon (che da 25 anni ha introdotto in Sicilia il teatro delle Diversità) porta in scena a Caltagirone e a Militello Val di Catania.

0 condivisioni

assistenza domiciliare, il progetto "sweet home"

Morbo di Alzheimer, nuovo progetto di assistenza malati nel Siracusano

Il progetto vuole offrire supporto a 32 persone anziane affette da Sindrome di Alzheimer e ai loro familiari, nel territorio dei comuni di Lentini, Carlentini e Francofonte, attraverso una nuova forma di assistenza domiciliare, che si concretizza attraverso un servizio diretto alla persona (igiene personale, reperimento farmaci, stimolazione motoria e dialogo), alla quale si affianca un’attivita’ di supporto e counseling per i familiari.

0 condivisioni

l'evento alla vecchia dogana

Modelli disabili in passerella
A Catania una sfilata di solidarietà

Era partita tra mille difficoltà questa edizione siciliana di “Tutti in Passerella”, segnata dal maltempo e dalla necessità di trovare all’ultimo momento una location alternativa al coperto, per salvaguardare soprattutto i giovani modelli. Ed è stata invece, contro ogni aspettativa, un vero successo.

0 condivisioni

alla vecchia dogana

A Catania ‘Tutti in Passerella’
La moda fa posto ai disabili

Torna in Sicilia “Tutti in Passerella”, la speciale sfilata di moda del Coordinamento Nazionale famiglie Disabili.  Sarà Catania ad ospitare l’edizione 2014 di “Tutti in Passerella” a Palazzo Platamone (nella foto) con inizio alle ore 19.30 di domani.

0 condivisioni

la petizione lanciata dalla deputata pd ileana argentin

“Subito una legge sul #DopoDiNoi”
Genitori di disabili a Camera e Senato

In Italia sono 2 milioni e 600 mila le persone colpite da disabilità grave e per questo non autosufficienti. “Cosa gli accadrà quando io non ci sarò più”: è il 'tarlo' che arrovella ogni genitore di un figlio disabile che necessita, nella quotidianità, di chi stia accanto a lui h24 aiutandolo a vivere un'esistenza il più possibile dignitosa.

0 condivisioni

la denuncia della parlamentare M5s Angela Foti

Stop in Sicilia agli aiuti per i disabili
A secco il fondo per l’occupazione

Il Movimento cinque stelle all’Ars e il deputato catanese Angela Foti lanciano  il grido d’allarme e presenta una mozione per istituire l’Albo regionale delle cooperative sociali.

0 condivisioni

si sottoporranno alla terapia di shimon slavin

Staminali, 8 siciliani in Israele
per curarsi: spaccatura con Vannoni

Una scelta obbligata per i malati in partenza dal momento che in Italia le cure con Stamina sono bloccate. L'ipotesi Israele ha creato una profonda spaccatura tra Vannoni ed alcuni suoi storici sostenitori. Il fondatore di Stamina di certo non l'ha presa bene. I malati: “Non c'è più tempo”. La cura di Slavin costa 40mila euro.

i

0 condivisioni

iniziativa promossa da Roberta Macrì

Disabili, a Terme Vigliatore
“Un giorno in carrozzina”

“Un giorno in carrozzina” a Terme Vigliatore è la campagna di sensibilizzazione, promossa da Roberta Macrì giovane barcellonese costretta a vivere da due anni sulla sedia rotelle a causa di un incidente.

0 condivisioni

l'ultimatum dei malati per portare la cura all'estero

Stamina, muore a Trapani in attesa
di infusione: “Vannoni, adesso basta”

Il drammatico epilogo della vicenda di Anna, 56 enne trapanese deceduta ieri, getta nello sconforto i malati e le associazioni che li sostengono. Duro il commento di Pietro Crisafulli, presidente di Sicilia Risvegli e vicepresidente del Movimento Vite Sospese: “Qui in Italia – accusa – stanno morendo tutti. Invito Vannoni a risolvere questa grave situazione fuori Italia, e a fare chiarezza sulla vicenda Capo Verde”.

0 condivisioni

la protesta davanti palazzo d'orléans

Niente fondi per i ciechi in Sicilia “Crocetta mantenga le promesse”

Nella nostra Isola i non vedenti sono 35 mila, 90 mila gli ipovedenti, un vero esercito di persone a cui l’Unione italiana Ciechi in Sicilia non può garantire i servizi sinora forniti. A rischio anche le attività della Stamperia regionale Braille, e del Centro regionale Helen Keller per l’addestramento dei cani guida, nonostante entrambi siano stati istituiti dalla Regione siciliana con la legge 4 del 2001.

0 condivisioni

attendono ancora il contributo del 2012

Agrigento, niente fondi per disabili
I familiari occupano il Comune

Un ritardo che sta provocando grande disagio alle famiglie, alcuni delle quali senza un reddito che gli consenta di far fronte alle esigenze mediche ed assistenziali dei propri congiunti. Dopo l'arrivo della Digos, che ha invitato gli occupanti a smobilitare, il sindaco Marco Zambuto ha incontrato le famiglie rassicurandole. I contributi dovrebbero arrivare al più presto.

0 condivisioni

disagi per i disabili

Palermo, rifiuti e siringhe
alla stazione Orleans

Rifiuti e siringhe nella stazione ferroviaria sotterranea di Palazzo-Reale Orleans a Palermo. I cumuli di spazzatura ristagnano nello scivolo dell’uscita di emergenza. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui