mercoledì - 20 novembre 2019

 

Archivio

la pioggia danni nel palermitano e nell'agrigentino

Maltempo, danni per milioni
Colture distrutte in Sicilia

Agrumeti allagati per l’apertura delle chiusa delle dighe, Uliveti letteralmente spogliati dei frutti dal maltempo. Orti spazzati via con la produzione dell’intero periodo andata persa.  continua a piovere

0 condivisioni

Messina, a darne notizia la Gazzetta del Sud

Sanderson, inchiesta della Procura
Dieci indagati, c’è anche Cartabellotta

C’è anche l’assessore regionale all’Agricoltura, Dario Cartabellotta fra gli indagati nell’inchiesta per disastro ambientale che la Procura di Messina ha aperto sulla bonifica dell’ex Sanderson di Pistunina, una vecchia azienda di derivazione agrumaria chiusa sin dagli anni ’80. Secondo quanto riporta oggi il quotidiano messinese, La Gazzetta del Sud, l’apertura dell’inchiesta da parte della Procura

0 condivisioni

nessuna opera di bonifica dopo l'incidente di inizio giugno

Disastro ambientale di Gela
Minima la vigilanza sugli impianti

A Gela la vigilanza sull’impianto dell’Eni sarebbe ridotta al minimo. Sono stati lo stesso sindaco e l’Arpa ad ammetterlo nel corso dell’Audizione di oggi, davanti la commissione parlamentare Ambiente dell’Ars, riunita nella cittadina nissena per ascoltare l’azienda, le associazioni ambientaliste e le istituzioni sul caso dello sversamento in mare di greggio dal petrolchimico. “Le operazioni

0 condivisioni

diminuiscono le denunce di malattie professionali

Aree industriali, tumori in crescita del 20% nei petrolchimici siciliani

Crescono del 20% i tumori nelle aree industriali siciliani ma diminuiscono le denunce di malattie professionali. I dati siciliani destano preoccupazione. torna la drammatica scelta: “morire di fame o di lavoro”

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (10 giugno) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (4 giugno) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Polemico il presidente della Commissione ambiente dell'ars

Gela, Trizzino: “Disastro figlio di una scelta economica sbagliata”

“La Sicilia non può continuare a pagare un prezzo così alto: 9 campi di estrazione e 5 raffinerie fanno di questa terra une delle più inquinate d’Europa. Se a questo si aggiunge la mancanza di controlli degli impianti, si capisce la portata del dramma”. Questo il commento del parlamentare del Movimento Cinque Stelle, Giampiero Trizzino, presidente

0 condivisioni

a bordo 300 tonnellate di carburante

Naufragio mercantile
Domani il recupero dell’imbarcazione

Sulla Sicilia orientale oltre ai disagi causati dal maltempo permane la paura del disatro ambientale a causa del naufragio della petroliera incagliatasi negli scogli sabato scorso. A bordo del mercantile ci sarebbero circa 300 tonnellate di carburante e si ipotizza anche la presenza di decine di fusti di olio combustibile. L’imbarcazione avrebbe poi uno squarcio di circa 14 metri. Domani mattina il recupero dell’imbarcazione

0 condivisioni

La Guardia costiera sta intervenendo

Cargo si spezza in Nuova Zelanda
Rischio disastro ambientale

Un cargo arenatosi tre mesi fa su una scogliera della Nuova Zelanda si è spezzato e si rischia il disastro ambientale. La guardia costiera sta intervenendo
per recuperare circa 60 tonnellate di carburante. Onde altre circa sei metri si sono abbattute sul cargo Rena, lo hanno rotto in due parti e hanno spinto il Centro emergenze nazionale a mobilitarsi in vista di una perdita in mare di carburante.

0 condivisioni

Caputo: “Brucia la miniera di Pasquasia. Gravi rischi ambientali”

“L’incendio che ancora oggi ha coinvolto il sito minerario di Pasquasia dimostra come l’intero sito abbandonato rappresenti una vera e propria bomba ambientale capace di creare danni irreversibili all’ambiente e alle persone”.

0 condivisioni

Disastro ambientale a Palermo ma i cittadini ne sanno poco

È disastro ambientale a Palermo per le condizioni di Bellolampo.

0 condivisioni

Bellolampo Story

Bliz dei Carabinieri del nucleo ecologico alla discarica di Bellolampo, dove ancora una volta i militari hanno ravvisato gli estremi del potenziale disastro ambientale colposo, soprattutto a causa della presenza di un enorme lago di percolato le cui acque nere non sarebbero state captate e trattate, come prescrive la legge ma, anzi, sarebbero state lasciar defluire all’esterno.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.