Archivio

salgono a 264 le dop e igp italiane

Agroalimentare, la pesca di Bivona
conquista il riconoscimento Igp

Una eccellenza dell’agroalimentare made in Italy, la pesca Bivona, ottiene il riconoscimento Igp. E’ stato infatti pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento di Esecuzione recante iscrizione della indicazione geografica protetta nel registro europeo delle denominazioni di origine protetta e delle indicazioni geografiche protette.

0 condivisioni

il marchio dell'unione europea

Le eccellenze siciliane
I prodotti Dop e Igp

L’ultimo in ordine di tempo è il ‘ficodindia’ di San Cono, incoronato prodotto siciliano Dop. Ma ci sono anche l’arancia, i capperi, i limoni, l’uva da tavola e l’olio d’oliva. Alla scoperta delle eccellenze siciliane.

0 condivisioni

l'eccellenza agricola siciliana premiata dall'ue

Il ficodindia di San Cono diventa Dop

Dalle falde dell’Etna a Bruxelles. Il ‘ficodindia’ di San Cono, piccolo paese in provincia di Catania, chiamato anche fico di Barberia ha conquistato per l’Italia una nuova Dop, denominazione d’origine protetta che sarà tutelata contro imitazioni e falsi.

0 condivisioni

Contributi dell’Agensud

Agricoltura: in arrivo 3,6 milioni di euro per 9 Consorzi prodotti doc siciliani

Il finanziamento consentirà agli organismi di promuovere, in Italia e all’estero, le peculiarita’ dei prodotti nonche’ di favorire l’aggregazione tra produttori. Questi i prodotti siciliani che beneficeranno dell’aiuto: l’olio e l’oliva nocellara della Valle del Belice, il pistacchio verde di Bronte, il ficodindia e la ciliegia dell’Etna, il formaggio vastedda del Belice, l’arancia di Ribera, la pesca di Leonforte e la carota novella di Ispica.

0 condivisioni

L'annuncio stamane all'assessorato regionale delle Attività produttive

Il gambero siciliano vuole essere ‘Dop’

Un disciplinare per il riconoscimento della Dop, la denominazione d’origine protetta, per il gambero rosso, viola e rosa di Sicilia, come risultato della ricerca sulla fattibilità commerciale del marchio “gambero del Canale di Sicilia”.

0 condivisioni

La soddisfazione del Ministro Galan e di Biagio Pecoraino

Riconosciuto il Piacentino ennese come prodotto alimentare Dop

Dopo la pagnotta del Dittaino, oggi e stato riconosciuto il 221esimo prodotto Dop in Italia: si Tratta del Piacentino ennese.

0 condivisioni

La Pagnotta DOP

Forma rotonda; pezzatura compresa tra 500 e 1.100 grammi; grano duro, materia prima principale e predominante nel processo di produzione; crosta, di spessore compreso tra 3 e 4 mm; tenacità media.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui