domenica - 08 dicembre 2019

 

Archivio

Crocetta frena ma il rimpasto si farà
Ncd in giunta dopo il bilancio

Non sarebbe un ingresso ufficiale. Andrebbe a coprire le Attività Produttive vacanti da luglio. Possibili movimenti all’agricoltura e alla Formazione, forse, in seconda battuta, anche ai Beni Culturali e al Turismo

0 condivisioni

prevista la costituzione del gruppo area popolare

Prove tecniche di grandi alleanze
Ncd apre al Pd, verso la maggioranza in Sicilia?

Prove tecniche di grandi alleanze. Dopo i rumors sembra che il matrimonio fra Ncd e Pd si farà anche in Sicilia dove si procederà anche alla costituzione del gruppo di Area Popolare che, a Roma, vede sedere assieme i rappresentanti del Nuovo Centrodestra e dell’Udc.

0 condivisioni

Le strategie degli alfaniani per le amministrative

Ncd a congresso, “Le alleanze saranno decise dai gruppi locali”

Il coordinatore regionale del Ncd Dore Misuraca a margine del comitato regionale del partito, spiega le prossime strategie per le alleanze in vista delle amministrative di primavera in 30 comuni della Sicilia.

0 condivisioni

Bocciata l'ipotesi del ministro D'Alia

“Ncd non sosterrà governo Crocetta”
Schifani: “Siamo forza d’opposizione”

Renato Schifani, leader del Nuovo Centrodestra, parlando con i giornalisti al termine della prima riunione formale del gruppo all’Assemblea regionale siciliana, stoppa le ipotesi di un possibile appoggio degli alfaniani al governatore Crocetta. Intanto il sottosegretario Giuseppe Castiglione e il deputato Dore Misuraca restano i coordinatori di Ncd in Sicilia.

0 condivisioni

Ammesso emendamento alla Legge di Stabilità

Spiraglio per precari enti pubblici
Ma la Sicilia resta in bilico

L’iter della Legge di Stabilità, giunto all’atto finale, ha visto l’ammissibilità dell’emendamento sui lavoratori precari degli enti pubblici. Il provvedimento consente la stabilizzazione a “quelle regioni che alla data dell’ultima ricognizione effettuata al 31 dicembre 2012, non si trovino in situazioni di eccedenza di personale in rapporto alla dotazione organica sia complessiva sia relativa”. Il problema è rappresentato da un paradosso tutto siciliano.

0 condivisioni

un cavillo rischia di bloccare l'intero iter

Precari, manca la copertura
Parziale stop romano al salvataggio

Un cavillo tecnico procedurale rischia di bloccare l’intero iter di salvataggio dei precari siciliani ipotizzato appena ieri e sul quale ci sarebbe dovuta essere la massima convergenza bipartisan. Neanche il tempo di annunciare l’emendamento salva precari, dunque,  (VIDEO) che tutto torna di nuovo in discussione. Un rischio concreto che si era intravisto già nei commenti di natura sindacale di stamani.

0 condivisioni

L'annuncio del ministro D'Alia

Arriva emendamento salva precari
100 milioni per Lsu Palermo e Napoli

Lo annuncia in una nota il ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, Gianpiero D’Alia. “Siamo soddisfatti che alla fine sia passata la linea da noi suggerita per tanto tempo”. Soddisfatta la Cisl.

0 condivisioni

E' polemica fra i coordinatori regionali

Castiglione “affonda” Berlusconi
In Sicilia il Pdl si spacca in due

“Se ci sarà la crisi, non salveremo Silvio”. Il clamoroso fuorionda di Giuseppe Castiglione, sottosegretario alle Politiche agricole e coordinatore del Pdl in Sicilia, spacca il Pdl in Sicilia. Pronto ad approfittarne Gianfranco Micciché.

0 condivisioni

Il coordinatore Misuraca chiede unità

Fronda Pdl contro Berlusconi
Castiglione: “Se crisi non con Silvio”

Il clamoroso fuorionda di Giuseppe Castiglione, sottosegretario alle Politiche agricole ed esponente del Pdl in Sicilia, davanti alle telecamere di Piazzapulita, la trasmissione di La7.

0 condivisioni

Il coordinatore regionale del Popolo delle Libertà

Pdl, Dore Misuraca:
“Perché delegittimare Alfano?”

Dore Misuraca, deputato del Pdl e coordinatore del partito in Sicilia. “ Questo è il momento di aggregare e costruire e non di creare fratture interne. Occorre essere uniti, fare fronte comune per formare un’alternativa politica valida, in modo da poter consentire al Paese di uscire dalla recessione, proponendo azioni di governo in grado di rilanciare l’economia”.

0 condivisioni

il coordinatore misuraca: "grave errore non partecipare"

A Palermo i referendum del Pdl
sulla “Giustizia Giusta”

“Sabato e domenica saremo presenti ai banchetti di piazza Castelnuovo, per la raccolta delle firme dei referendum sulla Giustizia Giusta e per spiegare le motivazioni dei 6 quesiti referendari”. Lo dichiara in una nota Dore Misuraca, deputato del Pdl e coordinatore del Partito in Sicilia. “La firma per i quesiti referendari – commenta Misuraca- che

0 condivisioni

Tutto il partito siciliano mobilitato

Referendum, Pdl raccoglie le firme
“Nostra battaglia sulla giustizia”

Il Pdl Sicilia lancia gli ultimi giorni di campagna firme per i sei requisiti referendari promossi dai Radicali sulla giustizia giusta. “Da sempre vogliamo rendere la giustizia in Italia giusta, è una nostra battaglia storica” – commenta Dore Misuraca, coordinatore regionale.

0 condivisioni

La freddezza degli alfaniani

Forza Italia 2.0 in Sicilia
Micciché pronto a guidare il partito

In Sicilia come sarà la nuova Forza Italia? I pidiellini di Sicilia fanno muro contro l’ipotesi, anche senza alcuna bocciatura ufficiale.  Il leader di Grande Sud, Gianfranco Micciché, apre all’ipotesi. Molti però esprimono freddezza verso il progetto berlusconiano.

0 condivisioni

Siracusa. E' faida interna al Pdl

Vinciullo sull’espulsione dal Pdl
“Vogliono far fuori gli ex An”

Il deputato regionale del Pdl Vincenzo Vinciullo, nella sala stampa dell’Ars, ha convocato i giornalisti per commentare la sua espulsione dal partito. “Esplusione illegittima. E’ in atto il tentativo di far fuori dgli ex An a favore della componente di Forza Italia”.

0 condivisioni

Il coordinatore Misuraca contro il deputato

Siracusa, ancora guerra nel Pdl
Vinciullo a rischio espulsione

Il coordinatore regionale del Popolo delle Libertà, Dore Misuraca, lancia l’ultimatum a Enzo Vinciullo. Dopo l’incontro fra il coordinatore regionale e il deputato regionale, è stato chiesto a Vinciullo di fare un passo indietro per sostenere Bandiera.

0 condivisioni

Il segretario nazionale a Palermo

Alfano canta la vittoria del Pdl
Schifani: “I moderati uniti vincono”

Angelino Alfano, segretario nazionale del Pdl, arriva a Palermo per celebrare la vittoria del centrodestra. “La Sicilia ha contribuito al nostro grande successo. II governo Crocetta è stato punito, ma grande merito va a Berlusconi che ha inciso moltissimo in Sicilia”.

0 condivisioni

Venerdì vertice con Berlusconi

Liste Pdl, tutto in una notte

Annunciata l’alleanza con Grande Sud e Partito dei siciliani alle politiche, il partito di Berlusconi ha quasi definito le liste che aspettano l’ok di Silvio Berlusconi in una riunione che si svolgerà venerdi notte a Roma.

0 condivisioni

retroscena e reazioni all'elezione di ardizzone

Presidenza Ars,
è caccia ai franchi tiratori

Previsioni della vigilia rispettate: Giovanni Ardizzone è il nuovo presidente dell’Ars. Determinante la convergenza di Cantiere Popolare e Pdl sul parlamentare Udc sostenuto anche dal Pd e dalla Lista Crocetta. Tuttavia, subito dopo l’elezione del neo presidente nei corridoi è partita la caccia al drappello di franchi tiratori che si anniderebbe nella coalizione di governo.

0 condivisioni

Militanti siciliani al voto il 3 febbraio

Pdl, anche in Sicilia in moto la macchina delle primarie all’americana

Saranno primarie “all’americana” quelle del Pdl: non in un solo giorno ma in un arco di tempo compreso fra il 15 dicembre 2012 e il 3 febbraio 2013 (la data fissata per la Sicilia). Misuraca: “Le primarie sono un indiscusso esercizio di democrazia ed è per questo che il Pdl ha già messo in moto la macchina organizzativa”.

0 condivisioni

Militanti siciliani al voto il 3 febbraio

Pdl, anche in Sicilia in moto la macchina delle primarie all'americana

Saranno primarie “all’americana” quelle del Pdl: non in un solo giorno ma in un arco di tempo compreso fra il 15 dicembre 2012 e il 3 febbraio 2013 (la data fissata per la Sicilia). Misuraca: “Le primarie sono un indiscusso esercizio di democrazia ed è per questo che il Pdl ha già messo in moto la macchina organizzativa”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.