domenica - 17 novembre 2019

 

Archivio

inevitabile l'esercizio provvisorio?

Governo battuto in aula, maggioranza spaccata
Tutto da rifare per Def, Bilancio e Finanziaria

Con lo stop al Dpef si ferma anche l’iter di bilancio e Finanziaria che era appena partito e si ricomincia da capo.a questo punto appare inevitabile l’esercizio provvisorio

0 condivisioni

e baccei ontinua a chiedere di andare via

Deficit regionale incontenibile
Servono quasi 2 miliardi per il 2016

L’assessore regionale all’economia Alessandro Baccei non ce la fa più e continua a chiedere ai suoi referenti di lasciare l’incarico in Sicilia

0 condivisioni

verso proroga di 2 mesi per commissari province

Ars, va in scena la bagarre di Natale
Il Dpef passa per un solo voto

Passa per un solo voto di scarto il Documento di programmazione economica e finanziaria all’Ars ma in un clima di forti tensioni e urla, con le opposizioni che, dopo ben tre sospensioni ed un lungo braccio di ferro con la Presidenza, hanno abbandonato l’aula. La bagarre è iniziata quando le opposizioni hanno chiesto che venisse

0 condivisioni

Incontri per far quadrare il bilancio regionale

Sicilia, missione romana per Bianchi
Tagli per forestali, precari e trasporti

Missione romana per l’assessore all’economia Luca Bianchi che non si sente in bilico nella giunta Crocetta. Scongiurato l’aumento Irpef, confermato lo sblocco dei pagamenti alle imprese. Domani il vertice al Ministero del tesoro sui nuovi tagli a precari, forestali e trasporto locale

0 condivisioni

cobas e sadirs chiedono tagli alla politica

Dpef Sicilia, i sindacati dei regionali: “No a nuovi tagli lacrime e sangue”

“Cobas Codir e Sadirs, i sindacati maggiormente rappresentativi dei dipendenti regionali, non potranno consentire che siano inserite nel Documento di Programmazione Economica e Finanziaria tagli profondi con “lacrime e sangue” sempre e solo per i soliti noti”. E’ un passaggio della lunga nota diffusa dai sindacati dei dipendenti regionali all’indomani dell’incontro con le parti sociali

0 condivisioni

Per individuare i settori di intervento

Dpef, Bianchi incontra Cgil, Cisl e Uil
Sindacati: “Serve una cabina di regia”

Il Documento di programmazione economica e finanziaria della Regione Siciliana al centro dell’incontro tra l’assessore Luca Bianchi e Cgil Cisl e Uil. “I dati parlano di una situazione regionale drammatica, – informano i sindacati -Pil in calo del 15% negli ultimi quattro anni e una tendenza alla flessione anche per il 2013 e 2014. Per questo motivo abbiamo chiesto a Bianchi di farsi parte attiva nei confronti del presidente della Regione, per la rapida istituzione di una cabina di regia”.

0 condivisioni

Parti sociali convocate per la prossima settimana

Fondi Ue in Sicilia, botta e risposta
Bianchi (Economia), Pagliaro (Cgil)

Non accenna a spegnersi la polemica sull’uso dei Fondi Comunitari. Nella redazione di BlogSicilia confronto fra l’assessore all’economia Luca Bianchi ed il segretario della Cgil Michele Pagliaro

0 condivisioni

Crocetta, "addio partecipate e contrazione della spesa"

Regione, tutte le spine del bilancio
Il governatore alla sfida dei numeri

Contrarre la spesa, cedere le partecipate mantenendone solo sei, accelerazione per le riforme di ato rifiuti e idrici, utilizzo dei fondi Fas. prima intervista del governatore Rosario Crocetta sui temi del bilancio in vista della difficile sessione all’ars che si aprirà l’8 aprile

0 condivisioni

Trizzino: "Vince Davide contro Golia"

Muos: via al procedimento di revoca per i lavori, brindano i Cinque Stelle

Sul Muos la luna di miele fra Crocetta e “i 15 bambini” è finita. Così li aveva etichettati il governatore che aveva definito infantile l’atteggiamento del gruppo M5S sulla votazione del Dpef.

0 condivisioni

All'Ars dopo l'approvazione del Dpef

Crocetta: “I soloni Ue si rassegnino. Noi faremo le strade”

All’Ars è in corso la verifica del numero legale. Per la quarta volta consecutiva, il Parlamento regionale siciliano, riunito con all’ordine del giorno l’approvazione del Documento di programmazione economica e finanziaria, ha appena votato il Dpef. All’apertura della seduta, una richiesta di verifica del numero legale ha fatto rinviare di mezz’ora la seduta. Alla riapertura

0 condivisioni

Cancelleri: "Nessun pregiudizio sul documento"

Dpef, disgelo fra grillini e Crocetta:
“Sul Muos si muova e noi votiamo”

Segni disgelo fra il Movimento 5 Stelle e il governo regionale. Ieri mattina, per la terza volta, l’assenza dei deputati grillini all’Ars, a cui si è aggiunta la strategia dell’opposizione di far mancare il numero legale per votare il Dpef, ha impedito il voto sul documento di programmazione economica e finanziaria. Una strategia, quella dei

0 condivisioni

Manca il numero legale, votazione rinviata al 6 febbraio

Salta votazione Dpef, Pds: “All’Ars clima da bar e maggioranza claudicante”

“In un clima da bar una maggioranza claudicante si è sciolta sotto i capricci di un M5S in campagna elettorale, ma certamente pronto, subito dopo il voto, a scodinzolare alla corte di Crocetta”. Così il gruppo all’Ars del Partito dei Siciliani commenta il rinvio del voto sul Documento di programmazione economica e finanziaria.

0 condivisioni

Venturino spiega la strategia dei 5Stelle

“Il Muos alla ribalta nazionale.
Per questo non votiamo il Dpef”

Lo aveva detto Giancarlo Cancelleri, spiegando in aula due giorni fa i motivi della “ritorsione” contro il governo regionale per il mancato blocco del Muos a Niscemi. Ma oggi all’Ars, lo conferma anche il vicepresidente dell’assemblea, il grillino Antonio Venturino: “Siamo usciti dall’aula provocando in questo modo il rinvio del voto del Dpef in aula

0 condivisioni

Musumeci: "Grillini con pistola puntata sul centrosinistra"

Dpef, salta l’approvazione
Crocetta non ha i voti

Il voto sul Documento di programmazione economica e finanziaria è all’ordine del giorno della seduta dell’Ars cominciata intorno alle 10.30 questa mattina e che vissuto momenti concitati. Alle prime battute, Marcello Greco del gruppo Territorio (in fase di “smantellamento” visto il passaggio alla lista Crocetta del capogruppo Nello Dipasquale) chiede la verifica del numero legale

0 condivisioni

Oggi all'Ars il voto sul Dpef

Crocetta in Tribunale per il Muos
Basterà a convincere i grillini?

Per recuperare il voto dei suoi “amici” grillini, il presidente della Regione, Rosario Crocetta le sta tentando tutte. Se la protesta due giorni fa è stata scatenata da un mancato impegno nell’applicazione della mozione che impegna il governo a far bloccare l’insediamento del Muos di Niscemi, ieri “il governo regionale” ha deciso di rivolgersi “ai

0 condivisioni

L'Udc chiede incontro al Pd e Crocetta

D’Alia ribatte ai grillini: “Il loro populismo non può bloccare l’Ars”

La risposta ai grillini e alla loro decisione di non votare il Dpef per protesta contro Crocetta, arriva dall’alleato, Gianpiero D’Alia, segretario regionale dell’Udc che usa toni stizziti: “Le cialtronate populiste durano lo spazio di un mattino, ma con il futuro della Sicilia non si può scherzare. Per questa ragione chiediamo al presidente della Regione,

0 condivisioni

Ritorsione contro il mancato impegno sul Muos

I grillini protestano contro Crocetta
Cancelleri: “Non votiamo il Dpef”

Lo aveva “fatto capire” stamattina con uno “stato” di Facebook. Prendendo la parola all’Ars il capogruppo dei 5 Stelle, Giancarlo Cancelleri ha dichiarato che il gruppo dei grillini si asterrà dal voto del Dpef. “Signor Presidente, signori assessori, questo Dpef votatevelo voi – ha detto provocatoriamente Cancelleri – Noi del Movimento cinque stelle ci asterremo

0 condivisioni

Oggi all'Ars

Dpef, antimafia e beghe elettorali
La politica ai tempi delle votazioni

La giornata politica siciliana è scandita dalla dichiarazione di Giancarlo Cancelleri, portavoce dei 5 Stelle in Sicilia e deputato regionale che su Fb di buon’ora scrive: “Oggi in aula ho l’impressione che ci saranno colpi di scena. Stay tuned!!”. Una chiamata alle armi che subito sul social network raccoglie consensi e commenti a dimostrazione –

0 condivisioni

Il governo risponde alle critiche dei deputati

L’assessore Bianchi illustra il Dpef: “Conti in ordine per il rilancio”

All’Assemblea regionale siciliana si è svolto il dibattito sul Documento di programmazione economica e finanziaria del governo presentato ed esaminato dalle commissioni parlamentari. Ieri a conclusione di seduta, era stato il presidente della commissione Bilancio, Nino Dina a relazionare sul Dpef. Ora è la volta dell’assessore regionale all’Economia, Luca Bianchi. “Abbiamo voluto dare prova della

0 condivisioni

Vinciullo: "Più ombre che luci"

Dpef della Regione, la commissione approva ma il Pdl si astiene

La commissione bilancio dell’Assemblea regionale siciliana ha approvato il documento di programmazione economica e finanziaria per il quadriennio 2013 -2017. Critiche al documento arrivano dal vice presidente vicario della commissione Vincenzo Vinciullo (Pdl), secondo il quale ci sono “più ombre che luci”. Per tale ragione il parlamentare pidiellino si è astenuto dalla votazione. Il Dpef,

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.