Archivio

l'ex deputato scrive anche a napolitano

Elezioni suppletive a Siracusa:
Gianni non ci sta e denuncia

Gianni denuncia ‘irregolarità formali e sostanziali’ nelle elezioni regionali suppletive e si rivolge a Napolitano: “Verifichi il conflitto fra poteri dello Stato ed il superamento operato dalla magistratura verso l’autonomia del Parlamento regionale siciliano”. LEGGI LA LETTERA 

0 condivisioni

il dato politco dopo il voto aretuseo

Crocetta ‘stecca’ le suppletive
Se Siracusa diventa Caporetto

Due a zero e palla al centro. La metafora del più classico dei risultati calcistici non è sufficiente a spiegare le dimensioni della debacle maturata ieri ai danni del governatore nelle elezioni di Siracusa che rischiano di trasformarsi in una Caporetto politica per Crocetta.

0 condivisioni

il voto regionale in nove sezioni aretusee

Siracusa, Elezioni suppletive Ars:
Marziano resta, Gennuso torna

Giuseppe Gennuso scalza Pippo Gianni e rientra all’Ars, mentre Bruno Marziano conferma il proprio seggio avendo la meglio sul renziano Giovanni Cafeo. Sono queste le novità sostanziali scaturite dalle elezioni regionali suppletive in nove sezioni del collegio di Siracusa.

0 condivisioni

dati ancora ufficiosi

Elezioni a Siracusa, Raciti:
“Crocetta rifletta su questo risultato”

Un deputato in meno per la maggioranza nel suo complesso ma conferme per gli equilibri interni al pd che fanno urlare i cuperliani alla sconfitta di Crocetta

0 condivisioni

le elezioni a siracusa stoppano il parlamento

Falsa partenza per l’Ars
Pronti altri 20 giorni di ferie “forzate”

Salta, obbligatoriamente, la riforma delle province sulla quale l’Ars si sarebbe dovuta pronunciare a fine settembre. Possibile un altro commissariamento con rinvio. nei prossimi due mesi Sicilia due volte al voto

0 condivisioni

Per ritardo in 9 sezioni a Pachino e Rosolini

Elezioni Ars, candidato non eletto
chiede commissariamento Regione

Considerando il ritardo per l’indizione delle elezioni regionali nelle sei sezioni di Pachino e tre di Rosolini in provincia di Siracusa, Salvatore Midolo ha chiesto la nomina di un commissario ad acta che intervenga in via sostitutiva alla Regione siciliana per l’ipotesi di ulteriore inadempienza.

0 condivisioni

Ardizzone: deputati in carica fino a nuovo voto

Ars, 6 deputati verso la decadenza
Elezioni da rifare nel Siracusano

Si dovranno celebrare nuove elezioni per designare 6 deputati in sostituzione degli attuali onorevoli siracusani

0 condivisioni

Elezioni in Sicilia, al ballottaggio
vince l’astensione, affluenza -21,72%

Il turno di ballottaggio per le elezioni comunali in Sicilia si è concluso. Alle 15 si sono chiuse le urne in sedici comuni che devono scegliere il proprio sindaco. Il dato di affluenza mostra un forte calo rispetto al primo turno. Ha votato il 21,72% in meno. Complessivamente l’affluenza si ferma al 67,90%. Il dato

0 condivisioni

Debacle Pdl e M5S, Bianco verso l’elezione
Sorpresa Accorinti a Messina. Ma Calabrò…

L’unica certezza, come sempre, è che la Sicilia va a rilento. Nello spoglio in corso dalle 15, solo alle 18.45 è arrivato il dato definitivo dell’affluenza alle urne. Un solo seggio a Messina ha bloccato, per tre ore filate, l’ufficialità dei votanti in tutta l’Isola. Va anche peggio con i risultati effettivi dello spoglio. Ovunque,

0 condivisioni

Al via lo spoglio

Elezioni, chiuse le urne in Sicilia
Verso il ballottaggio a Messina e Catania

Urne chiuse in Sicilia. La tornata elettorale delle amministrative siciliane, che coincide con i ballottaggi nel resto d’Italia, si è conclusa alle 15. Adesso è il momento dello spoglio. Quattro i capoluoghi di provincia dove si decide il nuovo assetto delle amministrazioni comunali: Messina, Catania, Ragusa e Siracusa. Si attende adesso di sapere quali saranno

0 condivisioni

guerra a colpi di comunicati stampa

Seggio conteso a Siracusa:
Braccio di ferro Pds-Cantiere popolare

Rimane ancora un giallo l’attribuzione di un seggio a Siracusa, conteso fra Gennuso e Gianno, che oggi si trasforma in una battaglia a colpi di comunicati stampa fra Pds-Mpa e Cantiere Popolare per rivendicarne la titolarità.

0 condivisioni

guerra a colpi di comunicati stampa

Seggio conteso a Siracusa:
Braccio di ferro Pds-Cantiere popolare

Rimane ancora un giallo l’attribuzione di un seggio a Siracusa, conteso fra Gennuso e Gianno, che oggi si trasforma in una battaglia a colpi di comunicati stampa fra Pds-Mpa e Cantiere Popolare per rivendicarne la titolarità.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui