Archivio

L’accordo è valido per 6 mesi, da gennaio a giugno

Gesip, firmato il Protocollo d’intesa per la cassa integrazione in deroga

E’ stato firmato a Roma, al ministero del Lavoro e alla presenza del ministro Elsa Fornero, il Protocollo d’intesa fra Stato, Regione, Comune e Inps per la ripresa del lavoro e dei servizi dei lavoratori della Gesip, la società partecipata di servizi del Comune di Palermo.

0 condivisioni

Missione romana del presidente

Cassa integrazione e mutui
Crocetta vola da Barca e Fornero

Missione romana oggi per il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta. Vola nella capitale per incontrare i ministri della Coesione territoriale, Fabrizio Barca, e del Lavoro Elsa Fornero.

0 condivisioni

lunedì scendono in piazza i disoccupati esclusi dalla cig

Gesip, mercoledì nuovo incontro tra Orlando, Crocetta e ministro Fornero

La nota inviata dall’ufficio stampa del Comune di Palermo ha i toni rassicuranti: mercoledì prossimo ci sarà un nuovo incontro tra il governatore Crocetta, il sindaco Orlando ed il ministro al Lavoro Elsa Fornero. “Proseguiamo insieme lavoro – si legge nella comunicazione – per soluzione duratura sostenibile per ripresa lavoro”.

0 condivisioni

Incontro con il ministro Fornero

Gesip, è il giorno della verità
Orlando e Crocetta a Roma

Occhi puntati su Roma. Oggi, infatti, il presidente della Regione Rosario Crocetta e il sindaco di Palermo Leoluca Orlando incontreranno il ministro del lavoro Elsa Fornero. Tra i 1085 operai della partecipata comunale Gesip è alta la tensione.

0 condivisioni

la vertenza della compagnia aerea low cost catanese

Wind jet: ok a cassa integrazione

Il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Elsa Fornero, ha firmato il decreto di cassa integrazione per i 433 lavoratori della società Wind Jet, relativo al periodo 20 dicembre 2012 al 19 giugno 2013.

0 condivisioni

Ecco i dettagli dell'accordo per la società partecipata

Via libera al piano per Gesip,
Orlando: “Siglata intesa coi sindacati”

Dopo l’incontro dello scorso 6 febbraio tra il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando e il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, è stata siglata oggi un’intesa tra l’amministrazione comunale di Palermo e le organizzazioni sindacali, che costituisce la base su cui prosegue l’azione del Comune. Ecco i dettagli del piano. Oggetto dell’accordo è il piano d’azione

0 condivisioni

Il piano per i 1805 dipendenti della partecipata

Gesip, ecco i dettagli dell’accordo tra Comune e sindacati

L’accordo siglato oggi tra il Comune di Palermo e le rappresentanze sindacali degli 805 lavorati Gesip prevede la possibilità di ridurre il numero dei lavoratori complessivamente in carico, avviandone una parte alla pensione entro il mese di aprile 2014, dopo aver verificato il possesso dei requisiti e un percorso di mobilità extra aziendale con accesso

0 condivisioni

Pensioni: al via la riforma Fornero
Gli uomini a 66 anni, le donne a 62

Gli effetti della riforma Fornero sono ormai entrati in vigore. Difatti, a decorrere dal primo gennaio 2013, si potrà andare in pensione di vecchiaia con almeno 62 anni e tre mesi per le donne (i tre mesi diventano nove per le autonome), e 66 anni e tre mesi per gli uomini.

0 condivisioni

Ne usufruiranno anche i lavoratori di Termini e Gesip

Accordo Fornero-Crocetta:
cassa integrazione in Sicilia

“Dopo l’accordo politico raggiunto ieri sera a Roma con il ministero del Lavoro, a cui ha partecipato anche il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, è stato confermato stamattina dal tavolo tecnico, l’accordo sulla cassa integrazione in deroga per la Sicilia”. Lo rivela il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta. “Con questo accordo – spiega il governatore – tutti i lavoratori, compresi quelli dell’indotto di Termini Imerese e Gesip, possono usufruire della cassa integrazione”.

0 condivisioni

il governatore dopo il vertice col ministro fornero

Gesip, da Roma spiraglio
"Vicina cassa integrazione"

Le speranze dei lavoratori Gesip si concentrano adesso su Rosario Crocetta. Il governatore della Regione Siciliana reduce dall’incontro romano di oggi pomeriggio con il ministro del Lavoro Elsa Fornero ha reso noto di una probabile “soluzione che potrebbe risolvere il problema dei cassintegrati siciliani, inclusa la richiesta della cassa integrazione in deroga per i 1.805 operai della Gesip”. La vicenda dovrebbe concludersi formalmente domani mattina.

0 condivisioni

Vertice a Roma per il nodo cassa integrazione

Gesip, lunedì Crocetta e Orlando
incontrano il ministro Fornero

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha incontrato stamattina un gruppo di lavoratori della Gesip davanti Palazzo delle Aquile. Il primo cittadino ha comunicato ai dipendenti della società partecipata del Comune che lunedì sarà a Roma dove, insieme al presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, incontrerà il ministro del Lavoro, Elsa Fornero.

0 condivisioni

giovedì il corteo del coordinamento studenti

Gli studenti di Palermo al ministro Fornero: “Choosy riccillu a to figghia”

Un ritratto in stile vintage di Elsa Fornero, accanto al quale campeggia la scritta: “Choosy riccillu a to figghia”, una sorta di risposta-provocazione ad una delle ultime – e permetteteci infelici – dichiarazioni del ministro a Lavoro e Welfare. E’ l’immagine scelta dal Coordinamento Studenti Siciliani per promuovere la partecipazione al corteo che si terrà giovedì a Palermo e per ribadire “che i giovani si accontentano di poco. Ci basterebbe – dicono gli studenti – frequentare scuole che non cadono a pezzi”.

0 condivisioni

giovedì il corteo del coordinamento studenti

Gli studenti di Palermo al ministro Fornero: "Choosy riccillu a to figghia"

Un ritratto in stile vintage di Elsa Fornero, accanto al quale campeggia la scritta: “Choosy riccillu a to figghia”, una sorta di risposta-provocazione ad una delle ultime – e permetteteci infelici – dichiarazioni del ministro a Lavoro e Welfare. E’ l’immagine scelta dal Coordinamento Studenti Siciliani per promuovere la partecipazione al corteo che si terrà giovedì a Palermo e per ribadire “che i giovani si accontentano di poco. Ci basterebbe – dicono gli studenti – frequentare scuole che non cadono a pezzi”.

0 condivisioni

consiglio dei ministri e lacrime

Monti taglia i fondi per i malati di Sla
e la Fornero piange ancora una volta

Il tagliatore Monti colpisce ancora. Il premier e il ministro per l’Economia Grilli dicono no allo stanziamento dei fondi per l’assistenza a domicilio dei malati di Sla. E La ministra per il Welfare e le Politiche sociali Fornero, che insieme al ministro per la Salute Balduzzi si è battuta per il ripristino dei fondi, scoppia in lacrime.

0 condivisioni

consiglio dei ministri e lacrime

Monti taglia i fondi per i malati di Sla
e la Fornero piange ancora una volta

Il tagliatore Monti colpisce ancora. Il premier e il ministro per l’Economia Grilli dicono no allo stanziamento dei fondi per l’assistenza a domicilio dei malati di Sla. E La ministra per il Welfare e le Politiche sociali Fornero, che insieme al ministro per la Salute Balduzzi si è battuta per il ripristino dei fondi, scoppia in lacrime.

0 condivisioni

Polemiche sulle affermazioni del ministro

Giovani ‘choosy’? Padre del dottorando suicida a Palermo: “Querelo Fornero”

Scoppia la polemica contro le dichiarazioni del ministro del lavoro Elsa Fornero che aveva usato il termine “choosy”, riferendosi ai giovani e alla loro ricerca di un’occupazione. Claudio Zarcone, infatti, padre di Norman, il dottorando suicidatosi alla facolta’ di Lettere di Palermo per protesta contro i ‘baroni’ e la paura per il futuro, ha presentato un esposto alla procura contro il ministro

0 condivisioni

Polemiche sulle affermazioni del ministro

Giovani 'choosy'? Padre del dottorando suicida a Palermo: "Querelo Fornero"

Scoppia la polemica contro le dichiarazioni del ministro del lavoro Elsa Fornero che aveva usato il termine “choosy”, riferendosi ai giovani e alla loro ricerca di un’occupazione. Claudio Zarcone, infatti, padre di Norman, il dottorando suicidatosi alla facolta’ di Lettere di Palermo per protesta contro i ‘baroni’ e la paura per il futuro, ha presentato un esposto alla procura contro il ministro

0 condivisioni

malcontento tra i dipendenti

Sigonella, Berretta: “Lavoratori
privati della libertà sindacale”

Giuseppe Berretta, parlamentare nazionale del Pd, presenta un’interpellanza ai ministri del Lavoro, Elsa Fornero, e della Difesa, Giampaolo Di Paola, a tutela dei dipendenti delle basi militari statunitensi di Sigonella, Napoli, Livorno, Vicenza e Aviano. “Dipendenti a cui è negata la possibilità di scelta e non adeguatamente tutelati di fronte al datore di lavoro, ma anche anacronistici ostracismi nei confronti di alcune organizzazioni sindacali, inspiegabilmente escluse da tutti i confronti sul presente e sul futuro dei lavoratori”.

0 condivisioni

Elezioni regionali

Codacons: “Solo una donna
potrà salvare la Sicilia dal baratro”

Per il dopo Lombardo, l’associazione dei Consumatori è pronta a sostenere “un’eventuale candidatura ‘rosa’. Il segretario nazionale Tanasi: “Serve una donna a guidarci, che non sia schiava delle logiche politiche, ma attenta alle esigenze reali della gente, dei mercati, della vita pubblica e privata dei siciliani”.

0 condivisioni

L'appello del ministro per una presidenza rosa

Fornero sul dopo Lombardo:
“Donne candidatevi”

Il ministro per il Lavoro e le pari opportunità, Elsa Fornero parla di elezioni siciliane. Nessun commento “politico” rivolto ai partiti. Ma un appello di genere, rivolto alle donne: “Che siano candidati solo uomini è segno di arretratezza”. E alle siciliane dice: “Contendete le elezioni ai maschi”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui