Legge antiomofobia, Arcigay Palermo protesta davanti la sede del Pd

Le associazioni omosessuali puntano il dito contro il cosiddetto emendamento Gitti, approvato dalla Camera nel corso delle votazioni della legge contro l’omofobia e che prevede l’esenzione dalle sanzioni per “le organizzazioni che svolgono attività di natura politica, sindacale, culturale, sanitaria, di istruzione ovvero di religione o di culto, relative all’attuazione dei principi e dei valori di rilevanza costituzionale che connotano tali organizzazioni”.