martedì - 21 agosto 2018

 

Archivio

il commento

Capodanno, l’ordinanza anti-botti
e la ‘responsabilità all’italiana’

La verità è che l’ordinanza del sindaco di Catania Enzo Bianco, così come quella di altri 800 comuni italiani, suona un po’ come un atto di responsabilità all’italiana quella meglio conosciuta come “della coscienza a posto”, della serie “mi metto la coscienza a posto…”.

0 condivisioni

firmata la convenzione

Catania, intesa Comune-Tribunale
Detenuti a lavoro per la collettività

È stata firmata a Catania la convenzione tra Comune, Tribunale e ufficio penale che consente l’impiego di persone non in libertà in lavori di pubblica utilità per la città.

0 condivisioni

il dibattito organizzato da Officine siciliane

Musumeci gela Catania:
“La Primavera è irripetibile”

Come previsto non c’era alcun rappresentante dell’amministrazione comunale di Catania all’incontro organizzato da Officine siciliane per parlare dei due anni e mezzo dell’attuale giunta.

0 condivisioni

oggi officine siciliane, in gennaio l'amministrazione

La giunta Bianco a metà mandato
Due confronti per la stessa città

Da Palazzo degli Elefanti hanno detto più o meno ‘no grazie’ ai promotori dell’evento di oggi al Piccolo Teatro, annunciando tuttavia un altro incontro pubblico, previsto in gennaio, dove l’amministrazione farà il proprio resoconto di quanto ha fatto fino al giro di boa.

0 condivisioni

l'incontro promosso da officine siciliane

A due anni e mezzo dall’insedimento
faccia a faccia col sindaco Bianco

A due anni e mezzo dall’inizio del mandato elettorale del sindaco di Catania Enzo Bianco è tempo di fare un primo bilancio. A lanciare l’idea, su indicazione è il movimento Officine Siciliane, che per l’occasione ha organizzato un confronto tra il primo cittadino e cinque rappresentanti del mondo della politica e della società civile etnea.

0 condivisioni

l'incontro con le segreterie provinciali

Caso Tecnis, Bianco con sindacati
“Serve nomina di un commissario”

Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha incontrato in municipio i rappresentanti delle organizzazioni sindacali per discutere della vicenda della Tecnis: “Riteniamo che sia importante l’immediata nomina di un commissario che abbia anche capacità manageriali e che sia messo nelle condizioni di lavorare adeguatamente”.

0 condivisioni

si riunisce comitato ordine e sicurezza

Attentati Parigi, a Catania lutto cittadino: potenziati i controlli

Bianco: “Lunedì lutto cittadino a Catania, altri sindaci facciano lo stesso. L’invito come presidente del Consiglio nazionale dell’Anci: “Mai come in questo momento occorre essere uniti e solidali”. Già da subito esposta anche la bandiera francese sul Municipio.

0 condivisioni

bianco telefona a crocetta

Maltempo flagella la Sicilia orientale
Catania chiede lo stato di calamità

Catania chiederà alla Regione di avanzare al governo la richiesta di calamità naturale per il maltempo che si è abbattuto sulla città e complessivamente nell’area jonica della Sicilia.

0 condivisioni

le scuole sono rimaste chiuse

Sole a Catania nel giorno dell’allerta
Bianco furioso: “Sistema imperfetto”

“Chiedo con forza – ha detto il sindaco Enzo Bianco – un sistema congegnato in modo funzionale. Dall’inizio dell’anno a oggi la Protezione civile regionale ha lanciato oltre settanta segnali di allerta, con codici dal giallo al rosso e questo non è possibile”.

0 condivisioni

Protocollo Comune-Polizia

Nuovi uffici Mobile e Scientifica
Catania investe in sicurezza

Una convenzione tra il Dipartimento di Pubblica sicurezza e il Comune di Catania permetterà di destinare un edificio della scuola “Malerba’ di Picanello agli uffici della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica.

0 condivisioni

il sindaco ha chiesto 'passo indietro' al dir. artistico

Catania: sciopero al teatro Stabile

Sono giorni concitati al Teatro Stabile di Catania dove non fa in tempo ad esaurirsi la polemica per le dimissioni del presidente che ne inizia un’altra innescata dal sindaco di Catania. Bianco: “Auspicabile che il direttore Dipasquale rimetta il mandato”. La replica: “Mi attengo a decisioni Cda”.

0 condivisioni

a catania l'assemblea del soggetto politico

Sicilia Futura: ‘renziani’ ma non Pd:
con i dem ‘alleanza indissolubile’

Ci sono i plenipotenziari di Renzi e anche il claim “C’è da fare in Sicilia – Adesso!”, che appare sul mega videowall a led che fa da scenografia, che ricorda certamente la fase del Matteo-rottamatore, eppure Sicilia Futura chiarisce subito che col Pd sarà ‘solo’ sincera alleanza.

0 condivisioni

i dati dei cinquestelle

Raccolta differenziata a Catania
M5S: “E’ un flop, pronti a vie legali”

Secondo i grillini “i numeri della raccolta portata termine nel capoluogo etneo raccontano una disfatta, oscillando in un range che va dal 5,6 per cento del 2011 all’11,3 del 2014 (dati Ispra) su una produzione di rifiuti pro-capite che supera i 700kg l’ anno.

0 condivisioni

le polemiche dopo lo sciopero a catania

Bianco: “Rifiuti, danno d’immagine”
FdI: “Il sindaco è un marziano…”

Lo sciopero lascia anche una scia di polemiche soprattutto perché proprio lo scorso week end, con migliaia di turisti, Bianco si è registrato “un danno d’immagine che non possiamo consentirci”. Pappalardo (FdI): “Ma non è lui il principale responsabile di questo disastro?”

0 condivisioni

stilato un ciclo di incontri

Lavoro: l’autunno caldo di Catania
Faccia a faccia Bianco-sindacati

Sarà più che mai un “autunno caldo” per il lavoro, il welfare e le grandi questioni dello sviluppo a Catania, e per questo i segretari generali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl, di Catania, hanno chiesto e ottenuto il primo di una serie di incontri con il sindaco Enzo Bianco e l’amministrazione comunale.

0 condivisioni

lo ha deciso il sindaco

Catania, lutto cittadino per i migranti

bandiere a mezz’asta e cerimonie pubbliche sospese per la giornata di oggi in ricordo delle 49 vittime della carretta del mare trasportate a catania e sbarcate ieri insieme ai sopravvissuti di quel viaggio

0 condivisioni

l'emittente ha annunciato la mobilità per dipendenti

Crisi Antenna Sicilia, Bianco:
“Non perdiamo un pezzo di storia”

“Dobbiamo impegnarci per cercare di salvare Antenna Sicilia e soprattutto la sua redazione giornalistica”. Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco esprimendo solidarietà al personale dell’emittente.

0 condivisioni

presenti 70 sindaci da tutto il mondo

Migranti, Bianco parla in Vaticano:
“Città accolgono ultimi degli ultimi”

La due giorni, con più di 70 primi cittadini delle maggiori città del mondo, è stata voluta da papa Francesco per arrivare a un impegno concreto sui cambiamenti climatici e la loro correlazione con le nuove schiavitù.

0 condivisioni

il convegno promosso da anci miniambiente

Presentata la Carta di Catania
Nelle città paga ‘chi utilizza e inquina’

Il documento, che sarà condiviso dai sindaci italiani, prevede la piena applicazione dei principi europei “chi utilizza paga” e “chi inquina paga” e si propone di promuovere una mobilità intelligente, sostenibile e inclusiva.

0 condivisioni

oggi in città i ministri delrio e galletti

Si scrive la Carta di Catania:
progetti per mobilità sostenibile

Una ‘Carta di Catania’ sulla progettualità nella Mobilità sostenibile e quattro tavoli di lavoro permanenti per aiutare i Comuni a realizzare progetti e a trovare risorse.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.