Archivio

operazione delle fiamme gialle, 5 denunciati

guardia di finanza

Scoperte a Gela due discariche abusive di rifiuti pericolosi

Diversi giorni di analisi delle abitudini dei trasportatori hanno portato i finanzieri al rinvenimento della discarica, sita a pochi metri dalle sponde del fiume Gela, e fra le colture di carciofi e pomodori, ove grandi quantità di fumi scuri si sprigionavano da cumuli di plastica e sfabricidi in fiamme.

0 condivisioni

Gli animali allevati sarebbero stati maltrattati

Sequestrata azienda zootecnica abusiva nel Ragusano

Un’azienda zootecnica abusiva con due ettari di terreno e con all’interno 57 bovini e 97 ovini è stata sequestrata in contrada Pendente dalla Polizia di Stato di Ragusa, che ha denunciato il titolare, un uomo di 44 anni.

0 condivisioni

6 tonnellate di rifiuti in uno sfascio abusivo sequestrato

Eternit e rifiuti speciali, scoperta bomba ambientale a Mezzomonreale

Il Nopa – Nucleo Operativo di Protezione Ambientale – della Polizia Municipale di Palermo, ha individuato e sequestrato a Mezzomonreale, uno “sfascio” abusivo dove giacevano in stoccaggio, 6 tonnellate di rifiuti speciali e 20 lastre di eternit. Il titolare dell’attività F.G. di 67 anni oltre per le violazioni della normativa ambientale è stato denunciato per costruzione abusiva.

0 condivisioni

interrogazione alla camera e all'ars del M5S

Mappatura amianto, in Sicilia
la norma nazionale è inapplicata

Amianto presente in Sicilia ovunque, ma con precisione non si sa dove. A dieci anni dall’emanazione del decreto ministeriale (decreto 101 del 2003) che affidava alle regioni il compito di mappare la presenza dell’amianto e di trasmettere i dati raccolti al ministero dell’Ambiente, la Regione siciliana non ha ancora provveduto a “fotografare” la realtà dell’isola. O, quantomeno, non ne ha trasmesso i risultati a Roma. E questo nonostante lo Stato avesse messo a disposizione le risorse necessarie.

0 condivisioni

Nel comune di Porto Empedocle

Sequestrata intera collina ricolma di rifiuti speciali nell’Agrigentino

La polizia provinciale di Agrigento, su segnalazione dell’associazione ambientalista “Mareamico”, ha sequestrato una intera collina, in contrada Cicero nel comune di Porto Empedocle. > LE FOTO

0 condivisioni

Sotto sequestro un'area di 10mila m.q.

Incendio nei pressi del Parco Cassarà
Indagini sulla presenza di animali

Operazione del Nucleo Operativo Protezione Ambiente della Polizia Municipale che stamattina ha posto sotto sequestro un’area di 10 mila mq che questa notte è stata interessata da un vasto incendio circoscritto dall’intervento dei Vigili del Fuoco.

0 condivisioni

dopo il servizio denuncia di blogsicilia

Via Pandora, l’Amia inizia la bonifica
Una ditta privata rimuoverà l’eternit

Gli abitanti di Partanna Mondello sperano che sia il ritorno alla normalità dopo il lungo tempo del degrado. L’Amia ha iniziato stamane le operazioni di bonifica di via Pandora, iniziando dai rifiuti ingombranti. Per la rimozione degli sfabbricidi e dell’eternit dovrà intervenire la ditta privata che ha un apposito contratto col Comune”.

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (5 giugno) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

La Sicilia in testa al Sud per le vittime

Eternit, Siracusa vuole giustizia
La mappa dei veleni in Sicilia

La Corte d’Appello di Torino ha emesso 18 anni di carcere nei confronti dell’imprenditore elvetico, Stephan Schmidheiny unico imputato rimasto dopo la morte, lo scorso 21 maggio, del barone belga Louis De Cartier De Marchienne. Ora si attende giustizia per le vittime di Eternit Siracusa.

0 condivisioni

Il caso del sito industriale di San Filippo del Mela

Inchiesta ex Sacelit, undici indagati
“Amianto smaltito illegalmente”

Quintali di rifiuti pericolosi dell’ex Sacelit di San Filippo del Mela sarebbero stati conferiti in discariche non attrezzate oppure sversati nei torrenti vicini. Sono undici gli imprenditori indagati dalla Dda per lo smaltimento di rifiuti contaminati da amianto tra il 2007 e il 2009 dal sito industriale del Messinese. Su 220 dipendenti 113 sono morti per malattie collegabili all’inalazione di amianto.

0 condivisioni

Trovato nell'area anche Eternit

Sequestrata discarica nel Siracusano estesa 10 mila metri quadri

Una discarica realizzata su un’area di 10mila metri quadrati è stata sequestrata in contrada Passo Lepre di Francofonte da militari della guardia di finanza della Tenenza di Lentini, che hanno denunciato i tre responsabili della struttura.

0 condivisioni

Operazione della Polizia Municipale a Palermo

Rifiuti pericolosi, quattro persone denunciate a Palermo

La Polizia Municipale di Palermo ha denunciato 3 persone per smaltimento illecito di rifiuti pericolosi. nel corso dell’operazione denunciato anche il titolare di un locale per inquinamento acustico

0 condivisioni

La denuncia dei docenti e dei genitori

Amianto e scuola, alla Guttuso
di Palermo scatta l’allarme

l’allarme viene dall’istituto comprensivo Renato Guttuso di via Messina Marine nel quartiere di Acqua dei Corsari. A pochi passi dalla scuole c’è un capannone industriale ricoperto di eternit deteriorata.

0 condivisioni

Alla Facoltà di Agraria

Eternit all’Università di Palermo

Eternit alla cittadella dell’ Università di Palermo in una struttura adiacente all’edificio 13 di Viale delle scienze nella Facoltà di Agraria.

0 condivisioni

Tra Piazza Armerina e Barrafranca

Scoperta discarica abusiva con 6 tonnellate di eternit

Una discarica abusiva con all’interno sei tonnellate di eternit è stata scoperta nelle campagne dell’Ennese, tra Piazza Armerina e Barrafranca.

0 condivisioni

territorio della città pieno di discariche

Amianto e Vittoria, uniti per l'eternità?

“Emerge chiaramente che vi sono moltissime micro-discariche di amianto, sia nel territorio urbano sia in quello extraurbano”, ammette la Commissione Trasparenza del consiglio comunale di Vittoria, riunita ieri pomeriggio. Da oltre un anno, le denunce di un gruppo di cittadini attivi (anche sui social network), cadono però nel dimenticatoio. L’eternit, dichiarato nocivo per la salute solo nel 1992, a distanza di vent’anni, è però rimasto in maniera consistente nel territorio che ci circonda.

0 condivisioni

controlli dei carabinieri

Discarica di rifiuti solidi inquinanti nel Palermitano, denunciato 50enne

I militari dell’Arma della stazione di Polizzi Generosa hanno trovato un vasto terreno, dove D.G.I. 50 anni, aveva stoccato materiali altamente inquinanti tra cui: lastre di eternit, di metallo, vetro, materiali ferrosi e pneumatici.

0 condivisioni

palermo, denuncia del consigliere nino vella

La Missione di Biagio Conte ricoperta
di eternit, la paura dei residenti

Era l’ Ex fonderia Basile in via Oreto a Palermo. Oggi è solo archeologia industriale. Un comparto di duemila metri quadri che sta lentamente cadendo a pezzi. La ex fonderia versa in una situazione di completo degrado ed è però annessa alla struttura ‘Missione Speranza e Carità’ di Biagio Conte, dove alloggiano più di 800 senza tetto.

0 condivisioni

operazione della guardia di finanza a noto

Sequestrate 5 tonnellate di eternit
in una discarica nel siracusano

In un’area vicina all'”Isola Ecologica” del Comune di Noto rinvenute coperture in lastre di fibro-cemento del tipo eternit, tubi, serbatoi, grondaie in parte integri e in parte frantumati. Indagini per individuare i responsabili.

0 condivisioni

appello dopo la sentenza di torino

Eternit, Osservatorio amianto:”Non dimenticare i morti in Sicilia”

L’Osservatorio Nazionale Amianto Sicilia ha deciso di appellarsi al procuratore Raffaele Guariniello che ha sostenuto la pubblica accusa nel processo svoltosi a Torino. “Tenere conto negli altri procedimenti penali ancora in istruttoria, oltre che in quello concluso da pochi giorni, pure dei malati e dei deceduti a causa della lavorazione dell’amianto nell’Eternit siciliana con sede in contrada Targia, alle porte di Siracusa”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui