giovedì - 06 agosto 2020

 

Archivio

L'appello di Amunì Sicilia: "Uniamoci per la Sicilia, poi voto"

Crocetta vola in Tunisia e ‘riunisce’ l’opposizione: “Mandiamolo a casa”

Il governatore Crocetta vola in Tunisia e subito prima di partire, dall’aeroporto di Palermo, azzera la giunta, e monta subito la rabbia dell’opposizione che si unisce in un coro unanime contro di lui.

0 condivisioni

la proposta sarà esaminata mercoledì

All’Ars arriva il referendum No Triv
Pronto il ‘sì’ di altre sei Regioni

La consultazione popolare mira abrogare due articoli dello “Sloccca Italia”. Per andare al voto occorre il “sì” di altri quattro consigli regionali. Alcuni si esprimeranno in questi giorni.

0 condivisioni

l'intervento dell'ex assessore regionale ai trasporti

Granata: “Quei 75 treni acquistati dal vituperato governo Cuffaro…”

Riceviamo e pubblichiamo l’intervento dell’ex assessore regionale ai Trasporti e Turismo, Fabio Granata, che ci scrive in merito ai nuovi collegamenti ferroviari Catania-Palermo (e viceversa)  operati da Trenitalia con i ‘Minuetto’.

0 condivisioni

l'incontro a siracusa

Beni culturali in Sicilia, Musumeci:
“Una Ferrari col motore della 500”

Ortigia, a Siracusa, ha ospitato un confronto sul tema del patrimonio culturale cui hanno partecipato Aurelio Angelini, direttore di Unesco Sicilia, Sebastiano Tusa, soprintendente del Mare della Sicilia, Monica Centanni, già consigliere di amministrazione dell’Inda, e Fabio Granata, oggi  direttore del distretto turistico/culturale del SudEst.

0 condivisioni

fabio grantata: "si mette in pericolo il territorio"

Davanti l’Ars sit in no trivelle
Green Italia contro #Governofossile

Fabio Granata: “Aderiamo alla manifestazione no triv di Palermo: Crocetta suddito dei petrolieri. Sit in per dire no alle trivellazioni e difendere il paesaggio e la grande bellezza italiana e siciliana. La regione impugni il decreto sblocca Italia che viola competenze esclusive previste dallo statuto. Green Italia contro le scelte del #governofossile,in nome del popolo inquinato,per politiche energetiche sostenibili e innovative.

0 condivisioni

il caso

Europee, la Cassazione riammette Green Italia-Verdi Europei

La Corte di Cassazione ha riammesso la lista di Green Italia-Verdi Europei che era stata esclusa a concorrere alle Europee. La notizia è stata diffusa dai portavoce del movimento e confermata dal capolista nella circoscrizione Insulare, Fabio Granata.

0 condivisioni

La nuova esperienza politica dell'ex Fli

Nasce a Palermo Green Italia
Granata: “L’ecologia è Antimafia”

Fabio Granata ha insediato oggi il Comitato Promotore Green Italia della Città di Palermo. “A pochi giorni dall’anniversario di via D’Amelio ci piace ricordare il “diventerà bellissima” di Paolo Borsellino: rappresenta il cuore del nostro programma”.

0 condivisioni

bocciato invece il governo dell'ex alleato crocetta

Granata cambia idea su Musumeci: da ‘foglia di fico’ a ‘grande risorsa’

Da avversario da combattere a possibile alleato. Fabio Granata, ex parlamentare Fli, chiede pubblicamente scusa a Nello Musumeci per non averlo sostenuto durante le scorse Regionali: “In un altro contesto lo sosterrei, è una grande risorsa anche di prospettiva per la Sicilia”

0 condivisioni

la nuova impresa politica dell'ex deputato siracusano

Granata: ‘Il patriottismo culturale
al centro di ‘Green Italia’”

“Sarà – dice l’ex Fli nel giorno della nascita del nuovo movimento a Roma- una forza attenta a quel patriottismo repubblicano declinato in chiave di difesa e di valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale ma soprattutto a quella che viene definita la green economy”

0 condivisioni

i tagli alla cultura decisi dal governo crocetta

Appello di Bianco: “Riconsiderare i finanziamenti per i teatri catanesi”

Il candidato sindaco si rivolge al presidente Crocetta e a tutti i gruppi dell’Ars: “Scongiurare il rischio di esporre Bellini e Stabile alla mortificazione di stagioni ridotte se non alla chiusura”. L’ex assessore regionale Granata: “Vergognosa mortificazione delle maestranze e degli artisti”

0 condivisioni

Dopo lo scandalo del 118

Nomine Cas e Parco dell’Etna,
prima Commissione rinvia parere

Dopo la sentenza della Corte dei Conti sulla vicenda del 118 la commissione Affari istituzionali dell’Ars prende tempo e rinvia di dieci giorni l’emissione del proprio parere sulle nomine del governo regionale in merito alle designazioni al Cas, Parco dell’Etna e Camera di Commercio di Ragusa.

0 condivisioni

Sentenza della corte dei conti. Coinvolto anche Cuffaro

Scandalo 118, diciassette politici siciliani dovranno risarcire 12 milioni

Sotto la lente di ingrandimento della magistratura contabile l’affaire Sise, ovvero l’assunzione da parte della Giunta Cuffaro, in piena campagna elettorale, tra il 2005 e il 2006, di 1200 persone, in maggior parte barellieri, autisti e amministrativi

0 condivisioni

la polemica

Razza contro Fini:
”Non usi via D’Amelio”

Dopo Salvatore e Rita Borsellino, è Ruggero Razza, capolista de La Destra in Sicilia orientale, a criticare l’annunciata manifestazione di Futuro e libertà, domenica prossima, con il presidente della Camera Gianfranco Fini, in via D’Amelio a Palermo, nel luogo della strage in cui la mafia trucidò Paolo Borsellino e gli agenti della scorta.

0 condivisioni

verso le elezioni

Fli, la lista della Camera
in Sicilia orientale

Presentata presso la Corte d’Appello di Catania la lista Futuro e Liberta’ alla Camera per la circoscrizione Sicilia Orientale. La lista è capeggiata dal leader Gianfranco Fini, seguono il coordinatore regionale Carmelo Briguglio e Fabio Granata. Quarto il vice presidente del consiglio comunale di Catania Puccio La Rosa.

0 condivisioni

verso le elezioni regionali

Granata: “Serve un monitoraggio
sui candidati all’Ars”

“Saranno le Prefetture dell’Isola a filtrare le candidature presentate e a relazionare su quelle non in linea con i paletti posti dal codice etico”, lo ha detto il parlamentare Fabio Granata annunciando che l’ufficio di Presidenza della commissione parlamentare Antimafia ha avviato l’immediato monitoraggio delle liste elettorali depositate dai partiti per il rinnovo dell’Ars.

0 condivisioni

e lupo difende la scelta del pd di schierare scala

L’autodifesa di Mineo: “Angelo Galatolo non è un boss mafioso, sono innocente”

Franco Mineo, deputato regionale uscente ricandidato all’Ars da Grande Sud nonostante sia sotto processo per intestazione fittizia di beni di esponenti mafiosi e indagato in un altro procedimento per abuso d’ufficio: “Ritengo opportuno e doveroso per gli elettori che avranno intenzione di sostenermi, fare alcune precisazioni” di fronte “all’inusitato e spropositato attacco mediatico dispiegato nei miei confronti”.

0 condivisioni

L'esponente di Fli critica la decisione di Grande Sud

Granata: “Candidare Mineo
sbagliato e inaccettabile”

“”Su Mineo decisione sbagliata e inaccettabile: il codice etico va applicato, non è l’inquisizione ma una garanzia per i cittadini”. Il vice coordinatore nazionale di Fli, Fabio Granata, commenta così la decisione di Grande Sud di candidare Franco Mineo all’Ars, sotto processo a Palermo per fittizia intestazione di beni di esponenti mafiosi, e indagato in un altro procedimento per abuso d’ufficio.

0 condivisioni

verso le elezioni

Granata: “Fiume di soldi rischia di condizionare le Regionali”

“Le Prefetture allertino le forze dell’ordine: un fiume di denaro rischia di condizionare le regionali”, lo afferma il vicecoordinatore nazionale di Fli, Fabio Granata che, in una nota rileva: “Sono molteplici gli episodi che sembrano emergere e non è neanche iniziata la campagna elettorale”.


0 condivisioni

fuga da fli

Fini perde altri pezzi
nel Catanese e nel Siracusano

Si allunga la lista dei fuoriusciti da Futuro e Libertà in vista delle regionali del 28 ottobre. Nuovi addii eccellenti si registrano in provincia di Catania e Siracusa. Lasciano il partito del presidente della Camera, i sindaci di Adrano e Canicattini Bagni, Pippo Ferrante e Paolo Amenta, e il vicesindaco di Noto, Costanza Messina.

0 condivisioni

il coordinamento di fli

Granata: “Sto con Micciché se è la posizione del partito”

Il vice coordinatore di Fli, Fabio Granata, a Palermo per partecipare al coordinamento regionale del partito, in vista delle elezioni regionali in Sicilia ha sottolineato il proprio sostegno alla candidatura di Micciché “se questa è la posizione del partito”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.