Archivio

Nota delle segreteria: "Incompatibile con Pd"

Lascia Ferrandelli, subentra Riggio,
arrestato per lo scandalo del Ciapi

Sembra probabile che Faraone scelga di restare a Roma e quindi è legittimo chiedersi a chi andrà il seggio vacante. La risposta c’è: si tratta di Francesco Riggio, 44 anni, che alle elezioni aveva ottenuto 6.881 voti.

0 condivisioni

prosegue separatamente processo penale

Scandalo Ciapi, no al danno erariale
La Corte dei Conti assolve tutti

Una vicenda parzialmente prescritta mentre infondata l’azione di responsabilità amministrative nelle parti non prescritte. Piomba come un fulmine all’improvviso sulla politica regionale la decisione della Corte dei Conti per la Sicilia che ha deciso di assolvere dall’accusa di danno erariale nell’ambito dello scandalo Ciapi il presidente dell’ente Francesco Riggio, l’ex assessore regionale Luigi Gentile ed

0 condivisioni

Il senatore di Fi sarebbe stato corrotto da Giacchetto

Inchiesta Ciapi, via libera dal Senato al sequestro di beni per Scoma

Via libera del Senato al sequestro di beni per equivalente nei confronti di Francesco Scoma, ex assessore regionale siciliano e parlamentare nazionale in carica di Forza Italia. La Procura di Palermo può procedere al blocco di conti e valori per 26.634 euro, la somma che – secondo i pm del pool coordinato dal procuratore aggiunto

0 condivisioni

E' antonino belcuore, udienza rinviata al 16 luglio

“Grandi eventi”, stralciata posizione dirigente Regione per difetto notifica

La posizione di Antonino Belcuore, dirigente regionale, è stata stralciata per un difetto di notifica durante l’udienza preliminare del processo “Grandi Eventi”. Per Belcuore si dovrà ripartire dalla notifica della chiusura delle indagini e difficilmente in questa fase la sua posizione potrà essere riallacciata alle altre.

0 condivisioni

Riggio è considerato dai pm trai capi dell'organizzazione

Formazione, inchiesta ‘Grandi eventi’
A giudizio anche ex presidente Ciapi

Anche l'ex presidente del Ciapi, l'ente di formazione al centro dell'inchiesta “Grandi eventi” che ruota attorno al manager Faustino Giacchetto, è stato rinviato a giudizio.

0 condivisioni

Il nuovo filone dell'inchiesta

Inchiesta fondi Ciapi, 16 denunciati
Sequestro da 100 milioni di euro

Beni per un valore di 100 milioni di euro sono stati sequestrati a Palermo dalla Guardia di finanza, nell’ambito della prosecuzione dell’inchiesta che riguarda l’assegnazione indebita di fondi europei per 15 milioni all’ente di formazione Ciapi di Palermo.

0 condivisioni

Oggi l'udienza preliminare per Giacchetto

Inchiesta Ciapi, l’ex assessore Sparma
patteggia un anno e sei mesi

Ha deciso di patteggiare la pena l’ex assessore e dirigente generale della Regione Siciliana, Gianmaria Sparma, imputato di corruzione nell’inchiesta sull’ente di formazione Ciapi. Il Gip di Palermo Fernando Sestito ha comminato una pena di un anno e sei mesi.

0 condivisioni

revocata la misura cautelare per riggio

Formazione, inchiesta ‘Mala Gestio’
Giacchetto ai domiciliari

Il giudice delle indagini preliminari di Palermo Luigi Petrucci ha concesso gli arresti domiciliari al manager Faustino Giacchetto, in carcere dal 18 giugno scorso nell’ambito dell’inchiesta della procura sulla formazione, e ha liberato Francesco Riggio, l’ex presidente del Ciapi, un ente che secondo l’accusa sarebbe stato trasformato in una sorta di ‘bancomat’ a disposizione di Giacchetto e dei politici suoi amici.

0 condivisioni

Giacchetto e Novamusa nel mirino di Crocetta

Pizzino n.6, “Amministratori ‘pupi’ nelle mani del governo del malaffare”

Nel nuovo pizzino messaggi trasversali del Presidente della Regione. la mafia è dentro le istituzioni e non scherza affatto, vuole farmi “saltare”. “Disponibile al confronto ma se il Pd mi appoggia” e poi attacca la dirigenza del suo partito “se c’è ancora qualche dirigente di buon senso nel Pd io sono qui”

0 condivisioni

Scarcerati anche gli ex assessori Gentile e Sparma

Inchiesta Ciapi, liberi tutti
tranne Giacchetto e Riggio

Sono scaduti i termini di di custodia cautelare per cinque indagati nell’inchiesta sul Ciapi, e per questo, dopo tre mesi, gli ex assessori regionali Luigi Gentile e Gianmaria Sparma sono tornati in libertà. Insieme a loro sono stati liberati anche la segretaria di Faustino Giacchetto, Stefania Scaduto, l’ex direttore dell’Agenzia regionale per l’impiego Rino Lo

0 condivisioni

"indagini" sull'azienda partner di Giacchetto

Inchiesta Grandi eventi in Sicilia
Il Cio chiede chiarimenti su Jumbo

Il Comitato olimpico internazionale chiede chiarimenti sull’indagine Grandi Eventi e in particolare  su Rossella Bussetti ex manager della Jumbo Grandi Eventi, ora ai domiciliari, perché coinvolta nella maxi inchiesta di Palermo sui grandi eventi

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
Oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (19 luglio) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Il filone d'indagine sul Ciapi

Mala Gestio, la Procura chiede
giudizio immediato per Giacchetto

Giudizio immediato per Faustino Giacchetto, per Francesco Riggio . E’ la strategia che la Procura di Palermo che sta accelerando i tempi per il processo sull’inchiesta Ciapi, l’ente di formazione che avrebbe distratto i fondi pubblici delle campagne di comunicazione. I magistrati stanno inviando al gip Cesare Vincenti la richiesta di giudizio immediato a carico

0 condivisioni

la scelta deliberata durante la giunta di governo di oggi

Inchiesta Grandi Eventi
La Regione si costituirà parte civile

La giunta regionale riunita questo pomeriggio, ha deliberato la costituzione di parte civile nel procedimento penale dell’inchiesta “Grandi eventi” che vede coinvolto il Ciapi. “E’ un’azione che intendiamo portare avanti con forza, perchè – ha detto il Presidente – questa vicenda sulla comunicazione, non solo ha danneggiato pesantemente l’economia della Regione Siciliana, ma piuttosto che

0 condivisioni

Dal Giornale di Sicilia, nuovi indagati nell'inchiesta

Affaire Giacchetto, il ruolo di Moreno
per gli Expo di Corea e Olanda

L’inchiesta sul sistema Giacchetto, il project manager che ha gestito l’affare della comunicazione alla Regione siciliana, registra un allargamento di fronte. Sull’edizione di oggi del Giornale di Sicilia, un articolo approfondisce il filone delle indagini legate alla realizzazione di due fiere in Olanda e Corea lo scorso anno. Manifestazioni che non videro poi la partecipazione

0 condivisioni

Sequestri per Riggio, Lo Nigro e un ex assessore

Inchiesta Grandi Eventi in Sicilia
La Corte dei Conti blocca 15 milioni

Un provvedimento di sequestro conservativo da 15 milioni di euro a carico di una dozzina di persone coinvolte nell’operazione che ha colpito il ‘Sistema Giacchetto’, dal nome dell’imprenditore finito in cella il 12 giugno insieme a funzionari ed ex assessori della Regione siciliana, con l’accusa di avere organizzato un vero e proprio sistema di assegnazione

0 condivisioni

L'aveva chiamata in causa l'ex assessore Sparma

Sistema Giacchetto, la Monterosso annuncia querele

“Ho chiamato stamattina il procuratore Agueci e ho contattato un avvocato penalista perchè sto preparando tre querele in quanto non ho ricevuto inviti a cena, ne ho avuto pagati fine settimana”. Sio difende e contrattacca il segretario generale di Palazzo d’Orleans, Patrizia Monterosso, chiamata in casa dall’ex assessore Gianmaria Sparma, nell’interrogatorio reso ai magistrati di

0 condivisioni

Il verbale dell'interrogatorio sul Giornale di Sicilia

Sistema Giacchetto, Sparma confessa
“Benefit in cambio di informazioni”

Viaggi, soldi e perfino abbonamenti a Sky. Il “sistema Giacchetto” prende forma grazie alle rivelazioni di Gianmaria Sparma che hanno raccontano ai magistrati della Procura di Palermo il metodo con cui il manager avrebbe dato vita a un comitato d’affari che si sarebbe appropriato di oltre 15 milioni di euro di fondi europei che dovevano essere impiegati dall’ente di formazione Ciapi.

0 condivisioni

LA GIORNATA SICILIANA IN PILLOLE

BlogSicilia Video News,
Oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (4 luglio) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Lo ha stabilito il Tribunale del riesame

Mala Gestio, Fausto Giacchetto resta
in carcere. Domiciliari alla Bussetti

Resta in carcere Faustino Giacchetto, il manager arrestato a Palermo con l’accusa di avere dato vita ad un comitato d’affari che si è appropriato di oltre 15 milioni di euro di fondi europei che dovevano essere impiegati dall’ente di formazione Ciapi. Lo ha deciso il tribunale del riesame che ha respinto l’istanza di scarcerazione fatta

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui