giovedì - 12 dicembre 2019

 

Archivio

i movimenti all'interno del Pd

Demosì debutta a Catania, Cracolici:
“Superiamo il peggiorismo diffuso”

Parte da Catania l’associazione DemoSì, il laboratorio politico promosso dall’assessore comunale Angelo Villari, la deputata regionale Concetta Raia e la parlamentare nazionale Luisa Albanella.

0 condivisioni

missiva recapitata in segreteria

Minacce a segretario Pd Fausto Raciti
Lettera consegnata alla Digos

La lettera minatoria, scritta a macchina, è stata recapitata alla segretaria regionale di via Bentivegna a Palermo da tempo sprovvista di personale

0 condivisioni

miceli attacca orlando, cracolici e raciti

I ‘banchetti’ agitano il Pd
Sciabolate fra segreterie

Dopo le critiche di Faraone anche al sindaco Orlando, e l’attacco dell’assessore cuperliano (Cracolici) alla segreteria provinciale, la risposta del segretario del Pd palermitano è al vetriolo

0 condivisioni

e' nato un governo dal respiro corto

Il governo quater è già in crisi
Incontro notturno Crocetta – Raciti

Si cerca di riaggiustare un governo nato malissimo e con il respiro corto, ma quale che sia la pezza si tratta comunque di un governicchio senza futuro

0 condivisioni

La lista degli scontenti è lunghissima

Tutti contro gli “errori” di Crocetta
Manca Lupo, addio Pizzo

Il Crocetta quater non è ancora nato e già è nella bufera. Delle tante previsioni della vigilia l’unica rispettata è stata quella dell’esclusione di Giovanni Pizzo.

0 condivisioni

ecco chi entra e chi esce dalla giunta

La Sicilia si sveglia senza un governo
Accordo traballante fra i big del Pd

Lupo non è convinto di entrare in giunta e senza di lui non entrerebbe neanche Cracolici. Si fa strada un’altra ipotesi. Ecco chi entra e chi esce

0 condivisioni

rischio spaccatura nel partito di maggioranza?

Raciti a Palermo, Guerini a Catania
Gli strani percorsi del Pd

Crocetta restò solo secondo i renziani ma all’angolo ci sarebbe Faraone secondo i supporter di Crocetta. La grande confusione dietro il rimpasto in giunta

0 condivisioni

Giunta che vai, ‘nominato’ che trovi
Ecco chi corre per diventare assessore

Il governatore azzera oggi la giunta e accentra a se tutti i poteri aprendo la fase di trattativa per giungere alla nomina di un esecutivo politico. il nodo è rappresentato dai renziani: dentro o fuori e con quanti assessori?

0 condivisioni

anche Ncd al tavolo della trattativa

Prove tecniche di Crocetta quater
Vertice ‘riservato’ di maggioranza

Oggi riunione informale dei partiti della maggioranza e per la prima volta partecipa Ncd. Si parla di giunta politica…da quattro a sei assessori verso la sostituzione

0 condivisioni

dopo le dimissioni del segretario provinciale Ridolfo

Pd, Raciti commissaria
il partito a Messina

A Basilio Ridolfo,”va il più sentito ringraziamento per il lavoro svolto fino ad oggi in una condizione difficile come quella del partito messinese”. Assume le funzioni di commissario lo stesso segretario Raciti.

0 condivisioni

parla il sottosegretario giuseppe castiglione

Ncd non entrerà in Giunta
“Forti riserve su questo governo”

Ncd non entrerà nella giunta regionale siciliana. Lo assicura Giuseppe Castiglione che di fatto risponde a Fausto Raciti: “Oggi ci sono forti, fortissime riserve su questo governo dal quale siamo lontani e non siamo interessati ad un ingresso in giunta…”

0 condivisioni

il ministro ospite della festa dell'Unità?

Il Pd (con un invito ad Alfano) stuzzica Ncd
Fi: ‘Entrando in giunta è Nuovocentrosinistra’

L’assist sarebbe l’invito alla Festa dell’Unità di Palermo formulato dal Pd siciliano al leader di Ncd, Angelino Alfano, ma c’è anche il ‘carico’ messo dallo stesso segretario regionale democratico, Fausto Raciti. Il caso è quello dell’eventuale ingresso del Nuovocentrodestra nella giunta di Crocetta che il numero uno del Pd in Sicilia, in un’intervista pubblicata oggi

0 condivisioni

"Il Sud decolla”, dal 24 settembre al 6 ottobre

Festa dell’Unità a Palermo
Renzi ospite ai Cantieri culturali

Il segretario del Pd Sicilia: “Analizzeremo le grandi questioni che attraversano il Paese e l’Europa con particolare attenzione alla prospettiva della Sicilia: dall’immigrazione alle politiche economiche e di sviluppo”

0 condivisioni

accantonata idea elezioni anticipate

Bruno acclamato presidente Pd
Raciti stoppa Lagalla per la Regione

Di elezioni anticipate per il momento non si parla, idea accantonata almeno per qualche mese. Intanto Raciti stoppa l’idea Lagalla candidato alla Presidenza della Regione

0 condivisioni

arriva guerini ma nulla cambia

Il tormentone ‘voto anticipato’
Va in scena l’indecisione Pd

A Palermo arriva il vice segretario nazionale Lorenzo Guerini, si stempera la tensione interna al partito ma non cambia la strategia attendista e priva di scelte

0 condivisioni

Resa dei conti Pd, Zambuto contro Raciti: “Commissariatelo, tiene in sella Crocetta”

“Segreteria Pd a volte latitante, altre connivente per tenere in sella Crocetta e continuare un galleggiamento insostenibile – dice Zambuto – mettendo a tacere il dibattito interno attraverso violazioni dello statuto come la convocazione dell’assemblea di lunedì”

0 condivisioni

vertice di maggioranza interlocutorio

Il Pd ‘è’ la strategia sommersa
Evitare il governo del Presidente

L’Udc pronta a lanciare la candidatura di Caterina Chinnici alla Presidenza. Oggi vertice di maggioranza. Possibile un mini rimpasto in giunta per fare le riforme ma il Pd non scoprirà le carte per il momento

0 condivisioni

Il ministro: "Lui ha responsabilità di cambiare corso"

L’aplomb di Delrio sul caso Crocetta
Ora Roma attende un segnale da Saro

Il ministro dei trasporti e infrastrutture Graziano Delrio incalzato dai giornalisti a Catania sulla vicenda intercettazioni non si esprime, ma sottolinea: “Crocetta è il presidente della Regione eletto dai siciliani che ha la responsabilità di cambiare la storia”.

0 condivisioni

troppo rischioso andare ora alle urne

Avanti con Crocetta fino a che si può
Il Pd si compatta da Roma a Palermo

Nessuna scollatura fra la segretaria nazionale e quella siciliana secondo i rumors isolani. Il Pd sceglie di proseguire l’esperienza Crocetta. Il vantaggio elettorale  derivante dall’addio al governatore non sarebbe sufficiente per vincere le elezioni

0 condivisioni

vertice Guerini, faraone, raciti

Caso Crocetta chiuso, vertice romano del Pd
In arrivo una pioggia di 500 milioni

Arrivano 500 milioni per la Sicilia. Approvati in Commissione Bilancio al Senato gli emendamenti che definiscono i termini dell’accordo Stato-Regione. Lo annuncia il sottosegretario Davide Faraone in un comunicato congiunto col segretario regionale del Pd Fausto Raciti

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.