Archivio

lunedì la mobilitazione nel capoluogo siciliano

Palermo, bidelli senza stipendio
da marzo: “Il ministero intervenga”

Il ministero alla Pubblica istruzione ha erogato soltanto un milione e 400 mila euro per i 509 collaboratori scolastici di Palermo e provincia, somma che riesce a coprire appena il fabbisogno di un mese rispetto ai sei stipendi arretrati ancora attesi. Intanto alcune scuole di Palermo hanno comunicato l’orario ridotto per via della mancanza di queste figure.

0 condivisioni

Cisl: "Siano inseriti decreto nazionale sui precari della pa"

Bidelli precari in corteo a Palermo
“Anno scolastico a rischio in città”

I 519 collaboratori scolastici precari, in servizio nelle scuole di Palermo e provincia, sono scesi in piazza per protestare contro il provvedimento del governo nazionale che li esclude dal percorso di stabilizzazione. La vertenza riguarda i lavoratori delle cooperative Comitini, Pubblica Istruzione, 30 Aprile, Service, Istruzione Pubblica, convenzionate dal 2000 con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Palermo. Sono

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui