giovedì - 09 luglio 2020

 

Archivio

presentazione del progetto il 3 dicembre a bagheria

La tecnologia per i cittadini
più bisognosi, la rete e-inclusion

Rete e-inclusion è un’iniziativa FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale del’Unione Europea per i comuni del distretto socio-sanitario 39 di cui fanno parte Bagheria (comune capofila), Altavilla Milicia, Casteldaccia, Ficarazzi e Santa Flavia.

0 condivisioni

Pon e Fesr: ammissibilità entro il 31 dicembre

Fondi Ue a rischio in Sicilia
Crocetta: ci sono dati non comunicati

L’Isola resta al palo nell’assorbimento dei fondi europei per lo sviluppo regionale con il 66% della spesa

0 condivisioni

da domani al 25 settembre

L’Europa fa visita alla Sicilia con Commissione Sviluppo Regionale

Dal 23 al 25 settembre sarà in Sicilia una delegazione della Commissione per lo Sviluppo Regionale del Parlamento Europeo che comincerà la visita da Catania proseguendo poi per Siracusa, Modica, Piazza Armerina ed Enna.

0 condivisioni

a catania visita della commissione sviluppo regionale

Appello di Rotolo a Commissione Ue:
“Ci incontri per costruire i bandi”

Alla vigilia della visita di mercoledì 23 settembre a Catania, la segreteria provinciale della Cisl interviene per chiedere un incontro e un confronto con la Commissione Europea per lo Sviluppo Regionale su tali temi.

0 condivisioni

rischiano di andare in fumo 48 milioni di fondi ue

Interporto Termini, lavori bloccati
Interrogazione a Bruxelles

La questione relativa alla realizzazione dell’interporto di Termini Imerese viene posta all’attenzione della Commissione Europea grazie ad una interrogazione dell’europarlamentare siciliano Ignazio Corrao, già capo delegazione del Movimento 5 Stelle a Bruxelles e vice presidente del gruppo EFDD. La costruzione dell’opera era stata inserita anche nei documenti di programmazione comunitaria.

0 condivisioni

La giunta Crocetta approva il piano per spenderli

Fondi europei 2014-2020 in Sicilia
Primo ok, programma di 7 miliardi

Il governo regionale ha dato il primo via libera ai nuovi Programmi operativi per il 2014­-2020 del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) e del Fondo sociale europeo (Fse). I Programmi già presentati dal governatore Rosario Crocetta al partenariato economico e sociale e a tutti i deputati regionali, sono stati discussi in Assemblea regionale siciliana

0 condivisioni

molte le irregolarità in materia di politica agricola

La Sicilia prima in Italia
per frodi comunitarie

Spetta alla Sicilia il primato, poco lusinghiero, di frodi e irregolarità nella gestione dei fondi Ue. Solo nell’isola l’erario deve recuperare per irregolarità (dati 2012) ben 148,5 milioni di euro seguono la Campania con 17,4 milioni e la Calabria con 12 milioni. È quanto emerge dalla relazione che la Corte dei Conti ha trasmesso al Parlamento.

0 condivisioni

Finanziamenti per il rilancio di zone disagiate

Palermo, zone franche urbane
18 milioni per Brancaccio e Porto

Per l’area di Palermo Brancaccio saranno 9,3 milioni, mentre per Palermo Porto ammonteranno a 9,1 i finanziamenti previsti dalle agevolazioni in favore delle imprese ricadenti nelle Zone Franche Urbane.

0 condivisioni

Bernava: "Il governo Crocetta cambi passo"

Fondi Ue, Cisl: “Report Res conferma i gravi ritardi della Regione Siciliana”

“L’ennesima conferma dei ritardi della Regione arriva dal report Res: la spesa certificata totale del Fesr è ferma al 27,4%, quella dell’Fse, al 40,9%. Il governo spieghi che cosa intende fare per portare la Sicilia fuori dal tunnel. Registra ritardi preoccupanti, in Sicilia, l’attuazione dei due principali programmi europei, Fse e Fesr”. Così la Cisl Sicilia commenta il rapporto congiunturale Res presentato oggi a Palermo con la partecipazione del ministro della Coesione territoriale, Carlo Trigilia.

0 condivisioni

Nonostante l'accelerazione impiego insufficiente

Spesa fondi Ue sotto il 30% in Sicilia
Palla al piede per l’economia isolana

Mancato uso dei fondi comunitari o spesa di basso livello qualitativo sono indicate nel rapporto dell’Osservatorio economico 2012 fra le palle al piede dell’economia siciliana. insufficiente l’accelerazione del 2012 a fronte della quale ci sono segnali di nuovo stop

0 condivisioni

Rapisarda a BS: "Uno stupido copia-incolla sui manifesti"

Il tour di Battiato e i fondi Fesr
L’agente: “Nessun contributo”

“Abbiamo commesso solo un errore, uno stupido copia-incolla nei manifesti”. A parlare è Giuseppe Rapisarda organizzatore del tour di Franco Battiato. Si assume la responsabilità del marchio del Fondo Sociale Europeo sui manifesti ma assicura “non abbiamo preso un euro pubblico”

0 condivisioni

Il tour "Apriti sesamo" sponsorizzato dal Fesr

Franco Battiato se ne va
ma con i soldi della Regione

L’Assessore Franco Battiato se ne va e torna a dedicarsi solo al suo tour. Ma la Regione gli lascia un cadeaux. Sui manifesti del suo tour il marchio dell’assessorato e soprattutto del PO FESR 2007/2013 il piano di spesa dei Fondi comunitari. E’ uno sponsor?

0 condivisioni

Oggi ispettori Ue alla Formazione professionale

Ue a Sicilia: "Stop a fondi
senza chiarimenti sulla spesa"

L’Unione europea invia una lettera all’ambasciatore italiano Ferdinando Nelli Feroci e al dirigente generale del dipartimento Programmazione della Regione siciliana: “Basta fondi a valere sul Fesr fino a quando la Sicilia non chiarirà alcuni aspetti riguardanti i controlli sulla spesa delle risorse strutturali”. Nel frattempo gli ispettori dell’Ue sono al Dipartimento della Formazione professionale per verificare la spesa dei fondi comunitari destinati al settore.

0 condivisioni

i dati della commissione attività produttive ars

In Sicilia speso il 12% dei fondi Ue
al via monitoraggio mensile

In Sicilia è stato speso solo il 12 per cento delle somme assegnate dall’Ue pari a 762 milioni a fronte di 6,5 miliardi di euro tra fondi comunitari del Fesr e cofinanziamenti nazionali e regionali.

0 condivisioni

a melilli

Ecomuseo dei Monti Climiti
720 mila euro dalla Regione Siciliana

Ad approvare il progetto, l’assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana. Il piano attiene principalmente alla ristrutturazione e all’ampliamento dei locali dell’attuale struttura museale, sita nel Palazzo municipale. Con lo stesso finanziamento, si provvederà alla realizzazione di nuove vetrine espositive, nonché al miglioramento della fruizione del museo con l’ulteriore abbattimento di alcune barriere architettoniche.

0 condivisioni

Si tratta della misura 126 nell'ambito del Psr

Danni per calamità ad aziende agricole,
via al bando per i contributi

Si tratta di un regime di sostegno per le imprese agricole che intendono ripristinare il patrimonio rurale danneggiato da calamità naturali, tra frane, inondazioni, terremoti e valanghe, che si sono abbattute sull’intero territorio regionale dal 1 gennaio 2007 e fino alla data di pubblicazione dello stesso bando.

0 condivisioni

Intervista a Giovanni Barbagallo (Pd)

Bilancio, serve un prestito di 600 mln

Il parlamentare del partito democratico ribadisce la propria contrarietà all’appoggio del suo partito al governo Lombardo. E aggiunge che per approvare il nuovo conto economico sarà necessario il ricorso al mercato finanziario.

0 condivisioni

Riunione con esito negativo tra l'assessore regionale e le organizzazioni

Confagricoltura e Cia: “Delusi su Psr da D’Antrassi”

Confagricoltura e Cia Sicilia “considerato “l’improvvido l’atteggiamento dell’assessore al ramo, chiedono al presidente Lombardo di avocare a sè il ruolo di guida politica del settore agricolo”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.