venerdì - 22 novembre 2019

 

Archivio

domenica la performance artistica

Affacciarsi diventa arte
A Modica “Balconi in cornice”

“Balconi in cornice” è un progetto multidisciplinare e inedito che ha come tema il futuro e che traduce in un autentico momento di spettacolo il quotidiano gesto di affacciarsi, rituale frequente nelle comunità del Sud, dove le case hanno balconi per godere del sole e del bel tempo.

0 condivisioni

il 13 settembre al teatro garibaldi

Musica, a Palermo le “Canzoni scordate” di Mario Incudine

Il repertorio è composto da canzoni “scordate” nelle miniere, nei campi di grano della Sicilia dei primi del Novecento, nelle sedi dei sindacati dei lavoratori, nelle chiese di campagna. Sono canzoni “scordate” anche nel senso musicale del termine, poco accordate.

0 condivisioni

la mostra a palermo

Dialogo tra arte e territorio
30 giovani artisti in Sicilia

Trenta giovani artisti, sono giunti in Sicilia e hanno creato le loro opere – video, installazioni, tele, fotografie – a stretto contatto con le comunità dei comuni coinvolti: tutto questo è stato il progetto di residenze creative di I ART.

0 condivisioni

domani sera al teatro sangiorgi

Poesia, a Catania Cochi Ponzoni
e la “Sicilia Segreta” di Guido Ballo

Ospite d’eccezione l’attore Cochi Ponzoni, che darà voce ai versi di Guido Ballo, grande poeta e intellettuale nato ad Adrano (Ct), all’inizio del Novecento, e vissuto a Milano dove si è spento nel 2010 dopo aver insegnato per oltre quarant’anni Storia dell’Arte all’Accademia di Brera.

0 condivisioni

il 6 settembre all'albergo delle povere

Videomapping, musica e teatro
A Palermo “I Landscape”

Un viaggio immaginifico, irreale, sospeso, per raccontare i beni immateriali della Sicilia, i suoi cicli vitali, i pupi, il grano, l’uva. Ma tutto questo avviene immergendo lo spettatore in un ambiente “liquido”, narrativo, fatto di videomapping, teatro, musica e performance, all’interno dell’Albergo delle Povere di Palermo.

0 condivisioni

il progetto “5 Piazze 5 Sensi”

Catania e i suoi “paesaggi sonori”
Ritratto-audio della città

Il rauco borbottìo dei pescatori di Ognina che riparano le barche sul molo, il megafono gracchiante degli ambulanti di Librino, la Babele di lingue, turisti e rondini in Piazza Duomo, torme di ragazzini cinesi, cingalesi e africani dietro al pallone in Piazza del Carmine.

0 condivisioni

a palermo e catania

Teatro: mito e inconscio, in scena Retablo con il progetto “Kthack”

Quattro i registi coinvolti del progetto: Maria Arena, Federico Magnano San Lio, Turi Zinna e Maria Piera Regoli. I primi due hanno diretto “Tifeo” e “De Cinere”, Zinna firma “Soggiornando Vicino” (3 settembre) e Regoli “Non si vive nemmeno una volta” (4 settembre).

0 condivisioni

32 partecipanti, a catania dal 10 al 12 settembre

Musica, i talenti emergenti siciliani
si sfidano al Lennon Festival

Il vincitore del contest avrà diritto alla registrazione di un videoclip e parteciperà di diritto al M.E.I. – Meeting delle Etichette Indipendenti che si svolgerà ad Ottobre a Faenza.

0 condivisioni

Performance artistiche nel barocco di Catania

I Art, Palazzo Biscari e Platamone ospitano i “Paesaggi contemporanei”

A Catania, i “Paesaggi contemporanei” di I ART approdano (e concludono il loro viaggio) a Palazzo Biscari e Palazzo Platamone, da venerdì 28 a domenica 30 agosto (dalle ore 21).

0 condivisioni

dal 28 al 30 agosto

Arte, a Catania i “Paesaggi contemporanei” nei palazzi storici

Performance, teatro, musica, danza, videomapping, proiezioni: è la terza ed ultima tappa del progetto di Pino Di Buduo e del Teatro Potlach che si è già sviluppato ai Cantieri della Zisa di Palermo e nelle antiche purrere, le cave di tufo di Sambuca.

0 condivisioni

l'installazione dell'artista giuseppe veneziano

Arte, a Enna Biancaneve diventa
una “pupa ri zuccaru”

Visionario, provocatore, cacciatore di icone da smontare e reinterpretare per solleticare la capacità di analisi (e di divertimento) del pubblico, Veneziano da Enna lancia con I ART anche un monito al valore effimero della Bellezza, alla sua fugace presenza.

0 condivisioni

il concerto domani sera

Musica dal barocco a Sollima
A Calatafimi Andrea Rigano

Un concerto barocco che segna il passo fino ad arrivare alle sperimentazioni di Giovanni Sollima. E’ un viaggio musicale che parte dalla continua ricerca di nuove sonorità, quello condotto dal giovane virtuoso Andrea Rigano, violoncellista di talento.

0 condivisioni

Martedì 25 agosto al Chiostro di San Francesco

Il violoncello barocco al Festival I Art
Rigano in concerto a Calatafimi

Rigano si è esibirà martedì 25 agosto alle 21,30 nel chiostro di San Francesco, a Calatafimi (TP), nell’ambito del festival I ART – il contenitore di eventi ideato e diretto da I World con capofila il Comune di Catania.

0 condivisioni

dall'8 al 10 agosto performance artistiche

Arte, nelle antiche cave di Sambuca nascono i ‘paesaggi contemporanei’

Entrare nelle antiche “purrere” e scoprirvi attori, danzatori di liscio, acrobati e persino degli escursionisti esperti di trekking.Intrufolarsi nel dedalo fitto di cunicoli arabi che conduce alle antiche cave di tufo da cui i “purriaturi” scavavano i materiali.

0 condivisioni

dal 30 luglio all'1 agosto nell'ambito del festival "i art"

Arte a Palermo, 140 artisti ‘riscrivono’ i Cantieri della Zisa

Un itinerario che trasformerà radicalmente i Cantieri della Zisa di Palermo: 140 artisti impegnati a “riscrivere” gli spazi tramite performance, teatro, musica, danza, videomapping, proiezioni.

0 condivisioni

a catania in piazza università

Festival I ART, la Compagnia Zappalà
si esibisce con “Lava Bubbles”

Per due giorni, il cuore del centro storico di Catania, con le sue architetture settecentesche diverrà la straordinaria scenografia di “Nella città, la danza”, progetto del coreografo e ballerino Roberto Zappalà per il Festival I ART.

0 condivisioni

I ART FEst con marionette, burattini, muppets e cunti

Teatro per l’infanzia: al Castello
Ursino è tempo di “Macondo”

Il Festival Macondo, grande contenitore di spettacoli per bambini e laboratori di pupazzeria, organizzato dal Teatro Manomagia a Catania, farà divertire grandi e piccini nella grande piazza che circonda il Castello Ursino a Catania.

0 condivisioni

l'evento "5 Piazze 5 Sensi"

I ART Fest: 5 città siciliane rivisitate
da performance d’autore

“5 Piazze 5 Sensi. Arte e performance in Sicilia” è una rassegna d’arte che, attraverso i 5 sensi, propone un inedito approccio agli spazi urbani di cinque città siciliane – Ragusa, Palermo, Enna, Catania e Modica.

0 condivisioni

a catania

Festival I Art sulle orme di Bufalino
Il jazz di Rea e gli scatti di Ninfa

Tra musica e immagini, s’ispira al libro fotografico di Gesualdo Bufalino “Il tempo in posa” il progetto di Danilo Rea e Pino Ninfa per il Sicilia Jazz Festival, rassegna curata da Giovanni Anfuso, direttore artistico degli eventi catanesi del Festival I ART coordinati dal Comune.

0 condivisioni

sino al 30 giugno

I ART, i silos del porto di Catania
diventano opere artistiche

Si comincia con gli otto silos lato terra, a seguire toccherà agli otto lato mare. Un’opera destinata a entrare nell’immaginario visivo di Catania e del suo paesaggio urbano insieme con l’Etna fumante e le cupole barocche della Civita.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.