lunedì - 24 febbraio 2020

 

Archivio

Un operaio della Fiat di Termini Imerese

Guarda dvd porno in pausa pranzo
Licenziato, la Cassazione lo reintegra

Un operatio di Termini guarda  i film pornografici durante la pausa pranzo ma non meritava il licenziamento in tronco. Lo ha stabilito Corte di Cassazione.

0 condivisioni

non parte il progetto di riapertura dello stabilimento

Fiat Termini, piano a rischio
”Blutec non rispetta gli impegni”

La Cgil chiede una revisione dell’accordo firmato a dicembre fra Ministero, Blutec e Invitalia. la riapertura dello stabilimento è a rischio

0 condivisioni

venerdì nuova manifestazione delle tute blu

Fiat Termini di nuovo in piazza
Sconforto dopo stop a Grifa

C’è delusione e rabbia tra operai della Fiat a Termini Imerese, che questo pomeriggio si sono riuniti in assemblea nell’aula consiliare del Comune. Dopo l’uscita di scena di Gruppo italiano fabbriche automobile, dal percorso per la reindutrializzazione dell’area dove Fca ha chiuso la fabbrica tre anni fa, la speranza di poter contare ancora su un futuro in catena di montaggio resta

0 condivisioni

firmata l'intesa al Ministero

Termini torna a produrre le automobili
Sì a cessione stabilimento Fiat a Grifa

Il futuro del sito ex Fiat di Termini Imerese, chiuso dal novembre del 2011, si chiama “Grifa” (Gruppo Italiano Fabbrica). Entro il 30 dicembre verrà infatti effettuata la cessione del ramo d’azienda, passo decisivo per la nuova realtà industriale che produrrà auto ibride ed elettriche. Oggi, al termine del Tavolo riunito al Ministero dello Sviluppo Economico, è stato firmato dalle

0 condivisioni

L'incontro al ministero a Roma

Fiat Termini, i sindacati alla Grifa
“Certezze sul fronte occupazionale”

“Alla Grifa abbiamo chiesto certezze sul fronte occupazionale, al prossimo incontro ci auguriamo di ottenere risposte, così come sugli investimenti che il Gruppo automobilistico metterebbe a disposizione per Termini Imerese”. Ad affermarlo al termine dell’incontro che si è tenuto a Roma sulla vertenza Fiat di Termini Imerese e sul progetto industriale della Grifa, sono Ludovico

0 condivisioni

Stanziati 250 milioni da Regione e 100 dal Governo

Fiat Termini, Vancheri: “Approvato piano riconversione area industriale”

“Ieri abbiamo approvato il piano di riconversione e riqualificazione della zona di Termini Imerese individuando alcuni settori target”. Così l’assessore alle Attività produttive della Regione Siciliana, Linda Vancheri, presentando a Palazzo d’Orleans, a Palermo, il progetto di riconversione del polo industriale ex Fiat di Termini Imerese

0 condivisioni

In corso il vertice al ministero sulla vertenza

Fiat Termini, proroga cig per 6 mesi
Ma operai impacchettano fabbrica

Arriva la proroga per altri sei mesi (fino al 31 dicembre) alla cassa integrazione in deroga per gli operai dell’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese.

0 condivisioni

Il presidente dell'AnciSicilia a 24 ore dall'incontro a Roma

Fiat Termini, Orlando ai lavoratori: “Sostegno da tutti i Comuni siciliani”

I lavoratori di Termini Imerese possono contare sul sostegno di tutti i Comuni siciliani Così Leoluca Orlando, presidente dell’Anci siciliana, alla vigilia dell’incontro che i sindacati avranno domani pomeriggio a Roma.

0 condivisioni

sono stati ricevuti dall'assessore vancheri

Fiat Termini, torna la protesta
Operai in piazza a Palermo

Tornano a protestare a Palermo gli operai della Fiat e dell’indotto di Termini Imerese. Sono circa 300 i lavoratori, secondo la stima dei sindacati, radunati davanti a Palazzo d’Orleans, sede della presidenza della Regione. Chiedono un incontro con il governatore siciliano Rosario Crocetta e garanzie sulla copertura economica degli ammortizzatori sociali in deroga per il prossimo anno.

0 condivisioni

L'esito dell'incontro al ministero del Lavoro a Roma

Fiat Termini, la ricetta di Crocetta: “Biocarburanti e Radiomarelli”

“Per lo sviluppo di Termini Imerese ci sono opportunità concretissime che potrebbero essere avviate già entro l’anno”. Sono queste le parole del  presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta al termine dell’incontro che si è svolto oggi al ministero del Lavoro a Roma  tra il sottosegretario Claudio De Vincenti, i rappresentanti di Fiat, la Regione, Confindustria e i sindacati.

0 condivisioni

I nodi da sciogliere: reindustrializzazione e cig

Fiat Termini, attesa per 2200 tute blu
Oggi incontro al ministero del Lavoro

Sale la tensione tra le 2200 tute blu dell’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese. Questo pomeriggio, alle 14,30 al ministero del Lavoro si svolgerà l’incontro tra il sottosegretario Claudio De Vincenti, i rappresentanti di Fiat, il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta, Confindustria, sindacati e ministero del Lavoro.

0 condivisioni

Il sindaco sul rischio licenziamento di 2 mila tute blu

Fiat Termini, l’appello di Burrafato alle istituzioni: “Non c’è più tempo”

“Ancora nessuna risposta dal ministero dello Sviluppo economico e dalla Regione”. Il sindaco di Termini Imerese Salvatore Burrafato lancia l’allarme su quella che sta diventando una vera e propria emergenza per il settore industriale palermitano. Lo stabilimento Fiat di Termini Imerese attende ancora risposte, un piano di reindustrializzazione che ormai da anni ha gettato nello sconforto più di 2 mila lavoratori.

0 condivisioni

sindaco: "Subito dialogo tra parti sociali e istituzioni"

Crisi settore metalmeccanico a Palermo, Orlando incontra Zanonato

Ieri pomeriggio il sindaco Leoluca Orlando ha incontrato presso il ministero per lo Sviluppo economico a Roma il ministro Flavio Zanonato con il quale ha affrontato i temi legati alla situazione dell’industria metalmeccanica e del suo indotto nel palermitano. Il sindaco ha consegnato al ministro un articolato pro-memoria sulle diverse vertenze del settore industriale,  in particolare metalmeccanico.

0 condivisioni

La denuncia dei sindacati e del sindaco Burrafato

La Fiat di Termini nel dimenticatoio
2mila tute blu pronte a manifestare

Nessuna convocazione per le tute blu dello stabilimento Fiat di Termini Imerese. Il tavolo previsto sia con il governo regionale che nazionale non si è ancora svolto. In occasione della manifestazione della Fiom svoltasi a Roma la scorsa settimana, il ministero dello Sviluppo economico aveva assicurato che entro pochi giorni sarebbe stato aperto nella Capitale un tavolo specifico sulla vertenza Fiat di Termini. Operai pronti a tornare in piazza.

0 condivisioni

L'esito dell'incontro con il ministro Zanonato

La Fiat di Termini Imerese a Roma,
la prossima settimana il vertice

Dopo la manifestazione svoltasi questa mattina nella capitale che ha visto coinvolta la Fiom nazionale e i lavoratori dello stabilimento palermitano, gli operai hanno incontrato il ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato che ha assicurato che entro la prossima settimana i lavoratori insieme alla parti sociali saranno convocati a Roma dove verrà istituito un tavolo per cercare di trovare una soluzione alla vertenza Fiat.

0 condivisioni

A partire dalle 12,30 incontro con Zanonato e Laura Boldrini

Fiat Termini: la Fiom in piazza
Le tute blu invadono Roma

Sono partiti ieri sera alle 18,30 gli operai dell’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese a bordo di un treno diretti verso la Capitale. Questa mattina, infatti, in occasione dello sciopero nazionale della Fiom Cgil, le tute blu stanno guidando il lungo corteo partito alle  9,30 da piazza Esedra e che si sta dirigendo verso la sede del ministero dello Sviluppo economico.

0 condivisioni

In piazza il settore dell'automobile e dei trasporti

Crisi Fiat Termini Imerese, venerdì
le tute blu manifestano a Roma

Sono pronti a tutto il 2200 lavoratori dell’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese. Giovedì, infatti, le tute blu insieme agli operai dell’indotto del polo industriale palermitano partiranno alla volta della Capitale in occasione dello sciopero nazionale indetto dalla Fiom Cgil.

0 condivisioni

Fiom: "Necessario il dialogo tra le istituzioni e la Fiat

Fiat Termini: tute blu allo sbando
Ancora nessuna convocazione

Sono ancora in attesa della convocazione da parte di Crocetta le tute blu dell’ex stabilimento Fiat di Termini Imerese. Dopo le proteste dei giorni scorsi che hanno visto coinvolti i lavoratori prima in un sit-in davanti Palazzo d’Orleans, sede della presidenza della Regione e poi oggi davanti il municipio di Termini, ancora nessuna risposta per il polo industriale palermitano.

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
Oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (17 giugno) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Sindacati: "Protesteremo a oltranza"

Fiat Termini, ancora nessuna soluzione operai a Palazzo d’Orleans

Ancora solo voci e promesse per la Fiat di Termini Imerese. Per il polo industriale della provincia di Palermo nessuna soluzione. I lavoratori dello stabilimento e dell’indotto sono tornati in piazza. Centinaia di tute blu stanno presidiando piazza Indipendenza davanti Palazzo d’Orleans sede della presidenza della Regione Siciliana. Traffico a rilento nella area del presidio.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.