giovedì - 09 luglio 2020

 

Archivio

il capogruppo di Ncd torna sulla finanziaria ter

Sicilia verso la bancarotta
D’Asero: “Programmazione zero”

Duro commento del capogruppo di Ncd all’indomani del vua libera alle norme non impugnate della Finanziaria ter

0 condivisioni

Seduta lampo del Parlamento regionale

L’Ars pubblica le norme ‘regolari’
Deputati in aula col caldo

Sono bastati 40 minuti all’Assemblea regionale siciliana per approvare due ordini del giorno che danno il via libera alla pubblicazione della finanziaria ter e della legge sui testimoni di giustizia senza le parti impugnate dal Commissario dello stato. Una scelta obbligata per evitare il blocco totale delle attività della regione siciliana, compresi gli stipendi, già

0 condivisioni

La seduta d’agosto per mettere le “pezze”
Deputati “spaesati” si aggirano per il palazzo

torna a riunirsi l’assemblea regionale siciliana per “salvare” la finanziaria ter dopo l’impugnativa. Deputati si aggirano per palazzo dei Normanni parzialmente in ristrutturazione. E si respira già aria di finanziaria quater dopo queste ferie “spezzate”

0 condivisioni

tagliate fuori dalle finanziaria ter, rischiano la chiusura

Istituzioni culturali siciliane
sul lastrico: “Subito una legge”

Sono molte le istituzioni culturali siciliane a rischio di sopravvivenza dopo i tagli di fondi stabiliti con la Finanziaria ter, approvata dall’Ars la scorsa settimana in un clima di scontri e accuse tra i vari esponenti politici. Il “Coordinamento delle istituzioni culturali” si è riunito ieri nei locali dell’Istituto Gramsci Siciliano, a Palermo, per discutere del futuro.

0 condivisioni

Crocetta sotto assedio di Pd e Udc
Le minacce ormai non bastano più

Non è la prima volta che Gianpiero D’Alia, leader (?) dell’Udc siciliano, punge con stilettate ben direzionale il presidente della Regione siciliana. Leader col punto interrogativo non è certo una diminutio del peso politico dell’ex ministro: testimonia tuttavia il periodo di difficoltà che l’Udc siciliana sta vivendo, prima coesa attorno al ‘caro lider’, ora divisa

0 condivisioni

la nota del presidente della regione

“Ho salvato la Sicilia dal default
Commissariamento? Attentato a Costituzione”

Nella prima giornata dell’estate meno estiva che si ricordi in Sicilia, l’uragano è  il presidente della Regione, Rosario Crocetta, che ha inoltrato un lunghissimo comunicato in cui ripercorre, ancora una volta, le fasi più significative del suo operato e della Finanziaria Ter.

0 condivisioni

gelo fra il leader udc e il governatore

D’Alia: “Finanziaria pietosa”
Crocetta: “Penoso esprimersi così”

Botta e risposta a distanza fra alleati di governo. Sulla manovra finanziaria ter deliberata ieri a Palazzo dei Normanni, il presidente dell’Udc, Gianpiero D’Alia e il governatore Rosario Crocetta di certo non se le sono mandate a dire.

0 condivisioni

presidente e assessore economia presentano manovra

Crocetta: “Finanziaria ter legge di rigore, recuperati 300 milioni di €”

Una finanziaria di rigore probabilmente l’unica possibile. Definiscono cosi la Finanziaria ter i suoi estensori. A presentarla alla stampa il presidente della Regione Rosario Crocetta, l’assessore all’Economia Roberto Agnello e il presidente della Commissione al Bilancio Nino Dina.

0 condivisioni

il commento del segretario regionale claudio barone

Finanziaria ter, la Uil:
“Un indecoroso assalto alla diligenza”

“Con i fondi si tamponano le emergenze – dice il leader della Uil – ma che a breve si ripresenteranno. Dai Forestali alle Partecipate regionali abbiamo bisogno di interventi organici che recuperino una dimensione produttiva, taglino gli sprechi e diano finalmente serenita’ ai lavoratori del settore”.

0 condivisioni

il presidente nicosia: "l'ex tabella h? una fogna"

Nemmeno un euro per la memoria
Istituto Gramsci fuori da Finanziaria

Se i mesi trascorsi sono stati difficili, quelli a venire saranno ancora peggio. Le casse sono vuote e  all’Istituto Gramsci non resta altro che sperare di accedere ai contributi – una torta da 11 milioni di euro – che saranno ripartiti con bando di valutazione tra gli esclusi dell’ex tabella H.

0 condivisioni

ma anche la lingua italiana latita perfino nei documenti

Liti, offese, strafalcioni e scuse
All’Ars non sanno più far di conto

Conti sbagliati quasi dappertutto, emendamenti firmati col nome di battesimo quasi fossero messaggini fra amici, l’italiano fatto a pezzi negli stessi emendamenti. più che un Parlamento l’Ars sembra diventata un condominio di periferia ma che amministra 23 miliardi di euro

0 condivisioni

Secondo i grillini "sarà una tragedia per i siciliani"

“Questa finanziaria è una farsa”
L’indignazione dei 5 stelle all’Ars

“Se non fosse una tragedia, sarebbe una farsa”. 5 stelle all’attacco: “Tabelle sbagliate, conti approssimativi, finanziamenti agli amici degli amici, inaudite consulenze col commissario dello Stato, un nuovo mutuo sulle spalle dei siciliani e rappezzi in corsa al rendiconto

0 condivisioni

panepinto e Maggio (Pd) contro sammartino (Art4)

Finanziaria ter, scontro nella maggioranza su Maas e Interporti

Per Panepinto e Maggio del Pd risparmiati 8 milioni e mezzo che sarebbero serviti a ripianare le perdite di società mal amministrate ma per Sammartino di Articolo 4 così si perdono 180 milioni di finanziamenti Cipe e si blocca lo sviluppo

0 condivisioni

Finanziaria, saltano di nuovo i conti
Adesso mancano 213 milioni di euro

Governo battuto ancora ma il governatore sminuisce “tanto governo sempre io”. I tagli lineari si fermano all’8% ma il Commissario dello Stato dice no al rendiconto generale dello scorso anno e saltano di nuovi tutti i conti

0 condivisioni

lo sfogo del deputato su twitter

Musumeci cita Fantozzi: “Finanziaria come Corazzata Potemkin”

“Un altro mutuo per i siciliani: 50milioni sui nostri figli. Citando Fantozzi, la manovra ter ricorda il film sulla #CorazzataPotemkin!”. Lo scrive sul suo profilo twitter il deputato Nello Musumeci, leader dell'opposizione all'Assemblea regionale siciliana, a proposito del documento finanziario, più volte riscritto dal Governo e che oggi dovrebbe ottenere il via libera definitivo da Sala d'Ercole.

0 condivisioni

I dubbi amletici della maggioranza di governo

La finanziaria e le cifre ballerine
Nuovo mutuo, anzi no o forse sì

A rischio gli stipendi dei 30 mila degli enti regionali. Quadratura dei conti sempre più difficile. il tempo stringe e il Commissario dello stato incombe

0 condivisioni

slitta a domani la riunione del pd

Rimpasto, Raciti ha pronti 4 nomi
Crocetta: “Non siamo alla Lotteria”

Un assessore dovrebbe andare in quota Faraone, un altro in quota Lupo e due cuperliani, vicini a Cracolici e Crisafulli. Ieri Crocetta, interpellato dall’Adnkronos, aveva detto: “Raciti si presenterà con alcuni nomi? E mica siamo alla Lotteria? Io non compro a scatola chiusa”.

0 condivisioni

Dopo il confronto con il commissario dello Stato

Finanziaria ter: mancano 66 milioni
Verso nuovi tagli e un nuovo mutuo

Scontro sull’articolo 32 che, come successo per la finanziaria di gennaio, prevede coperture alla spesa su entrate incerte o attraverso l’uso di somme già impugnate

0 condivisioni

Finanziaria ter, salta l’accordo: lavori a rilento
Seduta sospesa per conferenza dei capigruppo

Salta di nuovo il mini accordo che era stato trovato ieri sera fra maggioranza e parte dell’opposizione e i lavori per la finanziaria ter rallentano di nuovo a sala d’Ercole. La motivazione ufficiale è un cavillo tecnico procedurale sulle competenza delle commissioni di merito riguardo la copertura finanziaria di alcuni emendamenti, sta di fatto che

0 condivisioni

Comincia nel peggiore dei modi l'iter d'aula

Finanziaria ter in aula, governo
2 volte ko: via libera a 11 articoli

Ai sindacati che gli chiedono di ritirare le norme sul pubblico impiego Crocetta risponde secco: “Non ritiro niente”. approvati 11 articoli, si continua domani a mezzgiorno

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.