Archivio

si attende delibera cipe sui finanziamenti

Forestali, il governo si impegna
ad anticipare le risorse

Il provvedimento, annunciato dal presidente della Regione e dall’assessore regionale all’agricoltura, è però subordinato alla sottoscrizione da parte del ministero dell’Economia e della Presidenza del Consiglio dei ministri della delibera Cipe sui finanziamenti.

0 condivisioni

l'incontro fra crocetta ed i sindacati

La Regione anticipa le risorse
Rientra protesta Forestali ed Esa

“Il Governo ha deciso di anticipare risorse proprie per consentire la continuazione e l’avvio dei lavoratori”. E’ quanto fa sapere il presidente della Regione, Rosario Crocetta al termine di un incontro con i rappresentati di Cgil, Cisl e Uil sulla delicata situazione dell’Esa e del settore forestazione.

0 condivisioni

170 a catania, 120 a siracusa e 50 a ragusa

Antincendio, raffica di licenziamenti
Oggi sciopero generale a Catania

Nel capoluogo etneo si terrà lo sciopero generale della categoria con manifestazione regionale indetta da Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil Sicilia; l’appuntamento per i lavoratori sarà sotto la sede catanese della presidenza della Regione.

0 condivisioni

giovedì prossimo la manifestazione

A Catania 170 licenziamenti:
scioperano addetti anticendio

Centosettanta licenziamenti per altrettanti operatori antincendio a Catania, il 20 per cento della forza lavoro specializzata. E non andrà bene neanche per i colleghi siracusani (120 licenziamenti) e ragusani (50). Giovedì 10 settembre anche nel capoluogo etneo si terrà lo sciopero generale della categoria.

0 condivisioni

per incontrare i lavoratori e informarli sui loro diritti

Contro il caporalato in agricoltura
Ispezione dei sindacati nei campi

Un progetto di sindacato di strada, per battere a tappeto con un camper i terreni al confine tra palermo e Trapani, la zona più vitata della Sicilia, dal partinicese a Camporeale, da San Giuseppe Jato e Corleone a San Cipirrello, da Alcamo a Balestrate.

0 condivisioni

rischiano di non raggiungere 'giornate' lavorative

Lavoro: forestali Catania nel caos
Sono senza stipendio, nè impiego

La denuncia dei sindacati: “Danneggiati dalla burocrazia, beffati dalla politica, i 5 mila forestali catanesi rischiano entro pochi giorni di essere privati del diritto alle giornate di lavoro stabilite dalla legge”.

0 condivisioni

stipendi arretrati e nessuna certezza

Forestali, la mobilitazione regionale
Sit-in di protesta a Palermo

“I forestali hanno lavorato dal mese di maggio senza percepire un euro di stipendio – spiega il segretario della Flai Cgil di Palermo, Tonino Russo -. E i progetti erano gia’ finanziati dal 2014”.

0 condivisioni

chiedono di incontrare l'assessore all'agricoltura

Palermo, protestano i lavoratori
dei consorzi irrigui licenziati

“Potrebbero lavorare, perché esistono dei progetti del 2014 già finanziati da portare a termine. E invece sono stati mandati a casa a luglio e ad agosto, nel pieno della campagna irrigua, quando agli agricoltori sono necessari impianti funzionanti e acqua”.

0 condivisioni

la flai cgil lancia l'allarme

Incendio al bosco Mendola
I forestali: “Regione colpevole”

La responsabilità di questo incendio – dice la Flai Cgil – è dei fortissimi ritardi da parte della politica nella programmazione della prevenzione. Il servizio – che doveva essere attivato per legge tra il 15 maggio e il 15 giugno – non è ancora partito. Ci sono 1.200 lavoratori fermi.

0 condivisioni

assemblea del settore agricolo e forestale

Agricoltori, forestali e consorzi
Tutti contro la Finanziaria

Agricoltura, forestazione e zootecnia, consorzi di bonifica, Eas, Aras chiedono modifiche alla Finanziaria regionale e presentano idee- progetto per il riordino di questi settori

0 condivisioni

l'appello dei sindacati

Caporalato e lavoro nero nei campi: “Le istituzioni intervengano”

E’ di ieri il blitz anticaporalato nelle campagne di Paternò. Un fenomeno da tempi denunciato dai sindacati assieme alle condizioni di sfruttamento degli immigrati costretti a lavorare più di 12 ore al giorno per una paga inferiore a 30 euro, con il coinvolgimento anche di donne e bambini.

0 condivisioni

l'appello della flai cgil

Riforma forestali: “No tagli
ai lavoratori ma agli sprechi”

“Siamo pronti a un confronto, a partire dagli aspetti innovativi che riguardano l’utilizzo delle biomasse, la valorizzazione di parchi e riserve e l’introduzione di un ticket. Ma sui diritti acquisiti dei lavoratori non permetteremo che si torni indietro e non faremo sconti a nessuno“, dichiara Tonino Russo, segretario della Flai Cgil di Palermo.

0 condivisioni

23 lavoratori a casa dal 10 dicembre

All’Orto Botanico di Palermo presidio dei giardinieri licenziati

Presidio in via Lincoln, a Palermo, dei 23 giardinieri dell’Orto Botanico, licenziati dal lavoro il 10 dicembre scorso. Un rapporto che si e’ interrotto quest’anno alla 127esima giornata di lavoro rispetto alle 179 giornate sempre effettuate negli anni passati.

0 condivisioni

a palermo il 6 dicembre

Fiera del consumo critico, il dibattito sul codice etico del lavoro

La discussione verterà sul tema del ruolo di un’agricoltura che crea sviluppo e lavoro e contrasta la mafia e tutte le forme di illegalità producendo cibo sano, tutelando il territorio, curando il suolo, alimentando la biodiversità, contrastando gli squilibri climatici”. Nel corso dell’iniziativa sarà sottoscritto il protocollo di intesa tra la Flai Cgil e l’Associazione “Fior di Corleone”, finalizzato a ricucire il gap tra produttività, lavoro e legalità

0 condivisioni

la proposta presentata all'assessore agricoltura

Crisi, una legge per ‘tornare alla terra’
Proposta di iniziativa popolare

E se tornassimo tutti a coltivare la terra. una proposta di legge di iniziativa popolare sembra spingere in questa direzione

0 condivisioni

flai cgil chiede intervento prefetto di palermo

Consorzio bonifica 2, licenziati
in 49: a secco campagne e serre

Uno stop che arriva proprio nel momento in cui i lavoratori stagionali di Palermo, come quelli dei consorzi delle altre province, aspettavano dalla Regione il rinnovo del rapporto per effettuare le altre 100 giornate lavorative e raggiungere il tetto dei 151 giorni della campagna-irrigazioni, che si svolge da aprile e e ottobre. Da oggi è scattata così l’interruzione alla distribuzione dell’acqua per campagne, serre e cantine.

0 condivisioni

l'iniziativa del sindacato flai

Assegnare le terre incolte ai giovani
Presentato ddl al governo Crocetta

Con zappe e picconi, in trecento ieri hanno preso possesso di Borgo Borzellino, un insediamento rurale dell’Esa nelle campagne tra Camporeale e San Cipirello in totale abbandono, circondato da un vasto terreno incolto, e piantato il primo albero di olivo.

0 condivisioni

l'iniziativa il 3 luglio a Borgo Borzellino

Lavoro ai giovani in agricoltura
Flai Cgil occupa terreno incolto

“Dalla terra il lavoro”, è il titolo dell’iniziativa organizzata per celebrare l’occupazione simbolica che scatterà il 3 luglio alle 9. “Una iniziativa forte e significativa, che vogliamo diventi momento importante per ridare nuove speranze ai giovani, agli esodati , ai braccianti agricoli e ai piccoli agricoltori.

0 condivisioni

I sindacati al governo: "Tutti i forestali al lavoro"

Sicilia divorata dagli incendi
“Crocetta proclami stato emergenza”

Per affrontare il problema degli incendi, che stanno causando gravi danni e mettendo a rischio in questi giorni il patrimonio boschivo e forestale della Sicilia, Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil regionali hanno chiesto al presidente della Regione e agli assessorati competenti di proclamare lo stato di emergenza.

0 condivisioni

Domani davanti alla presidenza della Regione

Consorzi di bonifica, sciopero e sit-in
Lavoratori contro il governo Crocetta

Incroceranno le braccia per protestare “contro il governo e la sua politica fatta di impegni elettorali, sistematicamente poi smentiti”. Questi i motivi della mobilitazione dei Consorzi di bonifica della Sicilia.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui