Archivio

La proposta del vicepresidente Venturino all'Ars

Formazione, ddl per affidare corsi
a cooperative di operatori licenziati

Un disegno di legge per far consentire a tutti i dipendenti degli enti di formazione licenziati, iscritti nell’albo degli operatori, possano associarsi in cooperative e gestire in proprio il monte ore delle attività.

0 condivisioni

dopo i ritardi negli avvisi 1 e 2

Formazione, 15 milioni per l’avviso 3
Riguarda Università e enti di ricerca

Dovrà essere pubblicato in gazzetta ufficiale poi ci saranno 30 giorni per le domande. Iperattivismo degli assessori negli ultimi giorni di mandato prima del Crocetta quater

0 condivisioni

l'allarme della cisl scuola

Formazione, il dramma dei lavoratori
Altri 4mila posti a rischio

La Cisl Scuola: “La situazione di emergenza in cui si trovano i lavoratori ormai esasperati si è creata a causa degli ultimi dieci anni di malagestione da parte della politica”.

0 condivisioni

con il riconoscimento del ministero della salute

Asp di Trapani, corsi di assistenza
medica a bordo delle navi

“Un riconoscimento per l’azienda – ha detto il direttore generale dell ASP Fabrizio De Nicola – a dimostrazione di come le nostre strutture per la formazione sono all’avanguardia per l’aggiornamento del nostro personale sanitario, tali da essere utilizzati anche dal ministero”.

0 condivisioni

chiedono ristrutturazione del settore

Formazione, sindacati a governo nazionale: “Tavolo di crisi a Roma”

Ad inviare la lettera di richiesta rivolta al Presidente del Consiglio, ai Ministri del Lavoro e delle Politiche Sociali e dello Sviluppo Economico, oltre che alla Regione siciliana, sono i sindacati unitari Flc Cgil, Cisl Scuola e Uilscuola.

0 condivisioni

manca ancora la certificazione della spesa

Formazione, a rischio 139 milioni
di fondi: “Enti facciano presto”

La Cisl Scuola: “Si tratta della spesa, relativa allo scorso al programma 2007-2013, i ritardi riguardano numerosi enti di Formazione professionale, bisogna assolutamente evitare il disimpegno delle somme da parte dell’Ue”.

0 condivisioni

la denuncia del movimento 5 stelle

Nuovo scandalo nella Formazione
Ente si fa pagare dai dipendenti

I dipendenti avrebbero prestato soldi all’Ente per permettergli di pagare  i propri impegni, nella speranza di continuare a lavorare. adesso lavorano ma non ricevono stipendi oltre al prestito mai restituito

0 condivisioni

l'appello di sicilia nazione

Gli indipendentisti siciliani: “Isola allo sbando, Crocetta si dimetta”

La formazione è allo sbando, con migliaia di operatori, studenti ed enti che non sanno cosa li aspetterà nell'immediato futuro. L'economia è allo stremo con centinaia di imprese fallite, l'edilizia è in agonia con 90 mila disoccupati.

0 condivisioni

Formazione, dopo Scilabra Forza Italia prepara la censura alla Lo Bello

“Lo scontro odierno tra due assessori della giunta Crocetta sui nodi della formazione professionale rappresenta l’epilogo deprimente di una situazione che Forza Italia sostiene da oltre due anni essere gestita nel peggiore dei modi – sostiene Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all’Ars -. Non può essere una giustificazione accettabile, quella fornita dall’assessore alla Formazione

0 condivisioni

dopo piano giovani e garanzia giovani

Il flop dei piani regionali
Stop anche a ‘Creazione giovani’

Dopo il Piano giovani bloccato dal flop day e dopo le difficoltà di Garanzia Giovani partito fra le polemiche e zoppicante, si blocca un altro piano. intanto crolla sotto i colpi della magistratura amministrativa l’intero impianto della Formazione

0 condivisioni

l'appello della cisl

Formazione, nessuna notizia sulla cig
“Subito incontro con Inps e Regione”

“Nonostante le rassicurazioni circa il pagamento della cig in deroga per migliaia di lavoratori della Formazione professionale in Sicilia per il 2014, resta lo stato di grave disagio causato dalla mancanza di un sostentamento”.

0 condivisioni

nessuna soluzione per gli enti revocati

Formazione, interrotte le trattative
Lavoratori: “Basta incontri sterili”

“Non è stato affrontato il tema degli stipendi, dei lavoratori sospesi e licenziati, non intendiamo più sederci a questo tipo di tavoli, fino a quando la Regione non proporrà soluzioni certe, sicure e immediate”.

0 condivisioni

l'attacco del M5S sull'avviso 20

Formazione, Tar accoglie ricorso enti
“Governo azzeccagarbugli”

“Confusione su confusione, l’ennesima prova dell’incapacità di questo governo azzeccagarbugli”. Il gruppo parlamentare del M5S all’ Ars commenta così l’ultima tegola piovuta sull’esecutivo Crocetta, obbligato dal Tar a rivedere la delibera di giunta che regolamenta la terza annualità dell’Avviso 20/2011 e che rischia di mettere in forse il via delle attività formative in Sicilia.

0 condivisioni

a palermo il congresso nazionale fitelab

Medicina di laboratorio, nuove tecniche per la salute dei pazienti

Tre giornate di lavoro che spazieranno dall’anatomia patologica e dalla telemedicina alla microbiologia e alla formazione continua, con interventi, in qualità di relatori, di docenti universitari, dirigenti medici ospedalieri e tecnici di laboratorio provenienti da diverse città italiane. Si parlerà, inoltre, dell’interazione tra oncologia e laboratorio.

0 condivisioni

indagine dei carabinieri di palermo

Estorsione ai dipendenti e truffa
Arrestato titolare ente Formazione

Secondo i carabinieri avrebbe pagato i dipendenti e preteso la restituzione in contanti di metà della paga minacciandoli di licenziamento, avrebbe attestato falsi requisiti per la cassa integrazione e falsificato i registri dei corsisti truffando anche la Regione

0 condivisioni

Sicilia: governo, personale e pasticci
“Dipendenti spostati senza riflettere”

Trasferimenti coatti stabiliti dal governo vengono additati come privi di criteri. Si sguarniscono uffici essenziali della sovrintendenza per mandare personale alla Formazione dove non saprà come operare per mesi. Dipendenti incatenati e proteste

0 condivisioni

ma per il sindacato è colpa del governo

Formazione, manca il personale
La Regione ‘cerca’ 100 dipendenti

Scontro fra l’assessore alla Formazione Mariella Lo Bello e il suo stesso sindacato, quella Cgil dalla quale la Lo Bello proviene. Per la funzione pubblica si tratta di responsabilità proprio del governo Crocetta

0 condivisioni

non riconosciuti gli ammortizzatori in deroga

Formazione allo sbando
Nuovo sciopero giovedì

Al dramma dei lavoratori che continuano a non percepire stipendi da 10, 12 mesi fino anche a 26, 30 mesi, “si aggiunge la tegola del mancato riconoscimento degli ammortizzatori in deroga per il settore, che comporterebbe l’ennesima beffa, mettendo a serio rischio la cassa integrazione e le mobilità in deroga, nonché la possibile concessione degli incentivi all’esodo per i prepensionamenti”.

0 condivisioni

crocetta. pronti 10 milioni regionali

Formazione, è sciopero della fame
Il Ministero nega le somme per la Cig

Il governatore promette 10 milioni di euro ma i lavoratori non si fidano dopo che il Ministero ha detto che non potranno essere usate somme di stanziamenti statali. Intanto torna lo sciopero della fame degli sportellisti in via Trinacria

0 condivisioni

il seminario a confindustria sicilia

Team coaching, psicologia
ed economia per superare la crisi

Nell’ambito del piano Crescita 2.0, promosso da Sdi e finanziato da Fondimpresa, si tiene oggi a Confindustria Sicilia, (via Alessandro Volta, 44), a Palermo, una giornata di studio e di confronto con un team di esperti che forniranno alle imprese interessate, un “pacchetto” di opzioni concrete per fronteggiare la congiuntura economica negativa, anche con l’ausilio

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui