mercoledì - 17 luglio 2019

 

Archivio

Il grillino Cappello interroga il governo regionale

Revisori bocciano bilancio di Paternò
M5S: “Finanze comunali disastrate”

A Paternò i Revisori dicono no al bilancio di previsione per la seconda volta. Il deputato M5S Francesco Cappello interroga il presidente della Regione e l’assessore alle Autonomie locali.

0 condivisioni

ma si spacca anche forza italia

Ars, insorgono le opposizioni
“Elezione Lupo atto d’arroganza”

“Si è consumata un’operazione di vero squallore politico!” è il giudizio del gruppo del Nuovo centro destra all’Ars sull’elezione del vicepresidente del consesso politico regionale. “Il Pd ha letteralmente rubato gli spazi che l’uso democratico delle istituzioni da sempre lascia alle opposizioni – continuano i deputati Ncd – dimostrando in un sol colpo di essere

0 condivisioni

sale la tensione a palazzo dei normanni

Piscine, presidenze e guerra dei tweet
Gioco al massacro nella maggioranza

Abbarbicati alle poltrone si scambiano accuse e tweet al veleno i protagonisti delle diatriobe di maggioranza e governo. Cracolici attacca l’esecutivo: “Il governo Crocetta è ormai una farsa” scrive. “Per finirla basta dimettersi in 46, inizia tu” risponde l’assessore al lavoro Giuseppe Bruno

0 condivisioni

Dopo il caso Cuffaro

Stop ai vitalizi per reati all’Ars
M5s chiede censimento beneficiari

Dopo la denuncia sulle pensioni agli ex deputati condannati per mafia e il caso vitalizio a Totò Cuffaro, i grillini chiedono “un censimento di tutti quei deputati che abbiano commesso reati contro la pubblica amministrazione”

0 condivisioni

il capogruppo grillino: "stato complice del sistema"

Vitalizi d’oro ai condannati per mafia
Nuti (M5S) presenta interpellanza

“La risposta che ci è stata data – afferma Nuti – è a dir poco vergognosa. Lo Stato non conoscerebbe chi sono questi soggetti perché ad erogare i vitalizi sono le Regioni”.

0 condivisioni

ieri il M5S ha chiesto le dimissioni del presidente dell'ars

Guerra sul vitalizio ai condannati
L’Udc “I grillini fanno sciacallaggio”

“L’Emendamento presentato dai grillini in Aula – scrive il capogruppo Udc all’Ars, Lillo Firetto – è su materia non di competenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, ma di esclusiva competenza dello Stato. Hanno fatto una votazione-farsa che aveva solo scopo speculativo e di sciacallaggio”.

0 condivisioni

Il presidente cita roberto gervaso

Regalerò ai 5 stelle “il grillo parlante”
Ardizzone replica su facebook ai M5S

Il presidente dell’Ars affida ai social network la sua unica replica all’attacco dei 5 stelle e non ha alcuna intenzione di lasciare la guida del Parlamento

0 condivisioni

Di Battista: "Renzi ci dica i nomi dei mafiosi col vitalizio"

Vitalizio ai condannati per mafia
Interpellanza M5S a Montecitorio

“Riccardo Nuti presenterà un’interpellanza urgente per chiedere al governo nomi e cognomi dei mafiosi che percepiscono vitalizi e cosa intenda fare Renzi rispetto a questa indecenza”. Lo scrive sul proprio profilo di Facebook Alessandro Di Battista, deputato nazionale de Movimento 5 Stelle.

0 condivisioni

il Presidente non garantisce la pluralità

Scontro sul vitalizio ai condannati
Attacco M5S: “Ardizzone si dimetta”

“Il presidente Giovanni Ardizzone deve dimettersi perché non è più superpartes e non garantisce a tutti i deputati ne diritto di parola ne accesso agli atti“. A parlare è il capogruppo 5 stelle all’Ars Francesco Cappello ma sono tutti i deputati 5 stelle a stringersi intorno a Giancarlo Cancelleri che ieri in aula ha avuto uno

0 condivisioni

L'attacco a Crocetta del gruppo parlamentare grillino

I 5 stelle all’Ars: “E’ un governo senza rotta che naviga in un mare di guai”

Bordata sull’esecutivo dal gruppo parlamentare all’Ars dopo lo stallo della Finanziaria-bis e la bocciatura dei commissari delle Province ad opera del Cga.

0 condivisioni

in linea con le indicazioni nazionali

Napolitano indegno della carica
I 5 stelle disertano l’incontro

Una nota tanto secca quanto forte nei toni quella con la quale i deputati regionale dei Movimento 5 stelle annunciano la loro decisione di non partecipare all’incontro con il Presidente Napolitano al quale erano stati invitati durante la visita a Catania “I deputati regionali all’Ars del Movimento Cinque Stelle, Francesco Cappello, Gianina Ciancio e Angela

0 condivisioni

Il deputato di Pds-Mpa primo firmanario

Agrumi, mozione di 50 deputati
Lombardo: “Tavolo tecnico anticrisi”

Una mozione firmata da ben 50 parlamentari di tutti i gruppi e proposta da Toti Lombardo del Partito dei Siciliani MpA è stata presentata oggi all’ARS, per impegnare il governo regionale ad affrontare con urgenza la gravissima crisi del settore agrumicolo.

0 condivisioni

ricorso in corte costituzionale contro finanziaria nazionale

Province commissariate fino a giugno
Governo battuto, no a città metropolitane

Continua il valzer “rimpasto sì, rimpasto no” e si allungano i tempi per la Finanziaria bis. La Sicilia solleva un conflitto contro 49 norme della finanziaria nazionale che sottrarrebbero risorse all’Isola.

0 condivisioni

Rotazione prevista ogni sei mesi

Cambia capogruppo del M5S all’Ars
Cappello sostituisce Cancelleri

Cambia il capogruppo del Movimento 5 Stelle all’Ars. A Giancarlo Cancelleri subentra da oggi il suo vice Francesco Cappello. Il nuovo capogruppo è stato eletto ieri dai deputati all’Ars, che nell’occasione hanno eletto anche nuovo vicecapogruppo Valentina Zafarana, che a sua volta guiderà il gruppo tra sei mesi.

0 condivisioni

Rinviata a giovedì seduta in commissione Affari istituzionali

Riforma Province, salta commissione
M5S: “E’ farsa, la vogliamo solo noi”

Nonostante l’invito di ieri del governatore Crocetta a fare in fretta con l’approdo in Aula della disegno di legge che determina la costituzione dei liberi consorzi di Comuni, è stata rinviata a giovedì la seduta della commissione Affari istituzionali dell’Ars.

0 condivisioni

saranno due e raggrupperanno gli 11 precedenti

Consorzi di bonifica, M5S:
“Norma in Finanziaria sbagliata”

“Sarebbe stato opportuno – spiega il grillino Francesco Cappello – procedere preliminarmente ad una selezione dal basso, per verificare l’efficienza dei singoli consorzi e premiare, pertanto, i consorzi efficienti a scapito di quelli inefficienti, realizzando così una riforma meritocratica e non burocratica. “

0 condivisioni

Il disegno di legge del presidente della commissione

Province, la I commissione Ars
adotta disegno di legge Cracolici

La commissione Affari istituzionali dell’Ars ha adottato come testo base per la riforma che riguarda i Liberi consorzi di comuni e le Citta’ metropolitane, il disegno di legge presentato dal presidente della commissione Antonello Cracolici.

0 condivisioni

Dopo le parole del governatore

Muos, presunte pressioni romane
M5S: “Crocetta faccia i nomi in Aula”

Se Crocetta ha subito pressioni da Roma sul Muos venga all’Ars e faccia i nomi in Aula“. Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle reagisce così alle parole del presidente della Regione in replica alle affermazioni del ministro della Difesa Mario Mauro.

0 condivisioni

presentata interrogazione all'ars

Cappello (M5S): “Il Cara di Mineo
è un ghetto nel Mediterraneo”

Il deputato regionale del Movimento Cinque Stelle francesco Cappello ha presentato un’interrogazione parlamentare all’Ars sulla struttura che ospita i richiedenti asilo in provincia di Catania, il Cara di Mineo.

0 condivisioni

si torna in commissione il 2 ottobre

Crisi, Crocetta in aula il 10 ottobre
Spending review, tutto da rifare

Crocetta ammette: “Non ho più la maggioranza”. Riferirà all’aula il 10 ottobre. Per la spending review tutto torna in commissione da dopodomani. Ci sarà tempo fino al 18 ottobre per tagliare gli stipendi dei parlamentari

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.