Archivio

L'inchiesta della procura di Palermo

Gelati, revisione auto e panettoni
Le spese pazze del Pdl all’Ars

Gelati da 8 euro, revisione dell’auto privata per 50 euro, regali di nozze e persino il rimborso per il pagamento della Serit. Sono le spese contestate del gruppo parlamentare del Pdl della scorsa legislatura venute fuori dopo l’inchiesta della procura di Palermo per le spese pazze dei gruppi in Assemblea regionale siciliana.

0 condivisioni

Oltre 300 mila euro per extra dei collalboratori di Cascio

Inchiesta sulle “Spese pazze” all’Ars
364 mila euro per gruppo mai nato

Continuano a emergere particolari imbarazzanti dal ciclone giudiziario sulle spese pazze dei gruppi in Assemblea regionale siciliana nella scorsa legislatura, che ha portato la Procura di Palermo ad indagare ben 83 deputati di allora su 90.

0 condivisioni

Il commento

Scandalo rimborsi Ars, il Parlamento
che offre brioche ai siciliani affamati

A nulla è servita la disponibilità mostrata dall’ex presidente dell’Ars, Francesco Cascio che all’indomani delle notizie sull’avvio dell’inchiesta sull’uso dei fondi per i gruppi parlamentari dell’Ars.

0 condivisioni

"Pronti a sederci attorno a un tavolo"

Nuovo Centro Destra, linea siciliana
Cascio: “Opposizione ma sì a dialogo”

“Noi siamo all’opposizione e ci resteremo, è chiaro che vista la drammatica situazione economica in Sicilia su alcune questioni importanti siamo pronti a sederci attorno a un tavolo”. Lo ha detto Francesco Cascio, ex presidente dell’Assemblea regionale siciliana, parlando alla convention del Nuovo centrodestra a Palermo. Con queste parole Cascio, che insieme ad altri sei deputati

0 condivisioni

Il deputato regionale

Pdl, Milazzo non scioglie la riserva:
”Cav o Alfano? Riflessione in corso”

“Forza Italia? Non ho ancora deciso”. Il deputato regionale Giuseppe Milazzo, in forza al gruppo Pdl presso l’Ars, non scioglie la riserva. “Riflessione in corso…”.

0 condivisioni

La scelta dei due deputati regionali

Ars, nascono due gruppi dal Pdl
Milazzo con il Cav, Vinciullo in Ncd

Giuseppe Milazzo, deputato regionale siciliano e consigliere comunale di Palermo, lascia il Pdl per Forza Italia e giura fedeltà al Cavaliere. Vinciullo: “La convivenza tra Forza Italia e il Nuovo centrodestra sarà molto difficile”

0 condivisioni

Il capogruppo Pdl aderisce a Nuovo centrodestra

Fra alfaniani e berlusconiani
la conta per i gruppi all’Ars

La scissione del Pdl e la nascita del Nuovo centrodestra, il gruppo parlamentare che fa riferimento all’ex segretario nazionale del Pdl e vicepremier del governo Letta, Angelino Alfano, scuote anche il parlamento siciliano. Il capogruppo Vincenzo D’Asero ufficializza la sua fedeltà al deputato agrigentino aprendo la strada alla creazione del gruppo parlamentare anche all’Ars. Una

0 condivisioni

"Il Pdl per l'azzeramento della commissione"

Caso Forzese, le due anime del Pdl
Cascio “sconfessa” D’Asero

La “sconfessione” è arrivata ieri pomeriggio in aula al termine, sembra, di una tormentata riunione interna al gruppo del Pdl all’Ars. Con un voto di maggioranza che ha messo all’angolo le posizioni espresse dal capogruppo Nino D’Asero e dal deputato Giuseppe Milazzo. La questione ancora una volta, è quella che riguarda la presidenza della prima

0 condivisioni

Tutto il partito siciliano mobilitato

Referendum, Pdl raccoglie le firme
“Nostra battaglia sulla giustizia”

Il Pdl Sicilia lancia gli ultimi giorni di campagna firme per i sei requisiti referendari promossi dai Radicali sulla giustizia giusta. “Da sempre vogliamo rendere la giustizia in Italia giusta, è una nostra battaglia storica” – commenta Dore Misuraca, coordinatore regionale.

0 condivisioni

La gestione affidata ai titolari del Mida e del Costes

Gli ultimi appalti di Bevilacqua:
due ristoranti “glamour” alla Cala

Il presidente Nino Bevilacqua, in uscita dall’Autorità portuale di Palermo, regala alla città due nuovi pub caffetterie sul waterfront della Cala. Per l’affidamento degli spazi l’Autorità portuale ha scelto la procedura della licitazione privata invitando solo alcune ditte a presentare l’offerta.

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

Bs Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (26 giugno) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Ars, il presidente si autosospende dalla carica

Inchiesta sul ‘sistema Giacchetto’
Cascio rinuncia a commissione Ue

Il presidente della commissione per l’esame delle attività dell’Unione europea dell’Ars, Francesco Cascio, si è autosospeso dall’incarico. La comunicazione è stata data nel corso della seduta del Parlamento siciliano di questo pomeriggio. A leggere la lettera di Cascio, coinvolto nell’inchiesta sul cosiddetto “Sistema Giacchetto”, indagato per finanziamento illecito ai partiti, è stato il vicepresidente Salvo

0 condivisioni

Oggi pomeriggio in carcere gli interrogatori di garanzia

I finanzieri all’Ars, riscontro
sulle dichiarazioni di Cascio

Mentre era in corso l’interrogatorio a palazzo di giustizia dell’ex presidente dell’Ars, Francesco Cascio sotto indagine nell’ambito dell’inchiesta Mala Gestio della Procura di Palermo che ha “scoperchiato” il cosiddetto sistema Giacchetto, ovvero la distribuzione di mazzette fra politici e dirigenti della Regione usando i fondi europei della formazione destinati al Ciapi e quelli della comunicazione

0 condivisioni

I due filoni d'inchiesta della Procura di Palermo

Mala gestio e Grandi eventi
Tutti i nomi di arrestati e indagati

L’inchiesta della Procura di Palermo su Fausto Giacchetto riguarda due filoni di indagine collegate tra loro. La prima è stata denominata “Mala gestio” e riguarda i finanziamenti all’ente di formazione Ciapi.  La seconda riguarda la gestione della comunicazione per i grandi eventi della Regione siciliana ed è stata chiamata dagli inquirenti “Sicilia grandi eventi“.

0 condivisioni

Francesco Cascio: "Ho chiarito tutto, sono sereno"

‘Mala Gestio’, politici in Procura
Leanza, Dina e Alotta in silenzio

Sfilata di politici davanti ai pm di Palermo che indagano su appalti truccati e una maxitruffa all’Ue, l’operazione ‘Mala gestio’ che questa mattina ha portato all’arresto, fra gli altri, dell’imprenditore Faustino Giacchetto e di due ex assessori Luigi Gentile e Giammaria Sparma. Sono stati interrogati i deputati regionali Lino Leanza e Nino Dina e l’ex

0 condivisioni

L'inchiesta della Procura di Palermo

Scandalo sistema Giacchetto, M5S:
“Politici coinvolti si autosospendano”

Il gruppo M5S all’Ars interviene sullo scandalo giudiziario che sta colpendo la Regione Siciliana e che ha portato all’arresto di politici e funzionari. “I politici coinvolti si autosospendano, è questione di etica”, dichiarano i deputati grillini.

0 condivisioni

Scoperto il "sistema Giacchetto" su Grandi eventi, comunicazione e Ciapi

Terremoto annunciato sulla Regione siciliana
Manette per ex assessori e funzionari

Una bufera si abbatte a metà giugno sulla politica siciliana. Svelato il sistema “Giacchetto” che investe diversi deputati, assessori, sindaci e politici. Tutti alla corte dell’uomo che avrebbe controllato per anni il sistema della formazione e della comunicazione.

0 condivisioni

Il presidente Commissione dell’UE dell’Ars

Cascio attacca Crocetta: “Governo inadeguato e disinteressato”

“All’inizio di questa legislatura, avevo comunque sperato che, una volta eletto, il presidente della regione si sarebbe impegnato per dare risposte concrete alle emergenze della Sicilia, ma non è così. Stiamo assistendo, altresì, ad una riproposizione della peggior versione dell’ultima fase dell’era Lombardo”. Lo afferma Francesco Cascio, presidente della Commissione per l’Esame dell’Attività dell’UE dell’Ars.

0 condivisioni

Mentre il sottosegretario ringrazia Lombardo

Francesco Cascio, Miccichè
e la poltrona scippata

Chissà che avrà pensato questa mattina il presidente della commissione per l’Esame delle attività dell’Unione europea all’Ars, Francesco Cascio leggendo la lunga intervista che Felice Cavallaro dedica a Gianfranco Micciché sul Corriere della Sera? Una intervista in cui fra gli altri ringrazia l’ex presidente della Regione, Raffaele Lombardo per aver perorato la sua causa nelle

0 condivisioni

dopo il voto sui grandi elettori

Franchi tiratori all’Ars
convocato vertice di maggioranza

La nuova maggioranza corre ai ripari dopo il voto per nominare i “grandi elettori”. Vertice di maggioranza in vista della sessione di bilancio. Al presidente Crocetta mancano all’appello almeno 10 voti

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui