Archivio

Il processo di Palermo in trasferta: c'è anche Di Matteo

Stato-mafia, è il giorno di Spatuzza
“Don Puglisi voleva nostro territorio”

All’aula bunker di Rebbibia a Roma è il giorno di Gaspare Spatuzza. Il pentito di mafia comparirà davanti alla II corte d’Assise di Palermo. Verrà ascoltato all’interno del processo sulla presunta trattativa Stato-Mafia. Blindatissima l’aula dove parlerà l’ex affiliato al clan di Brancaccio di Palermo.

0 condivisioni

Non saranno rimessi in libertà i 42 imputati

Mafia, processo al clan della Noce
Gup rigetta richiesta scarcerazione

Non saranno scarcerati i 42 bossestortori, prestanome e trafficanti di droga, finiti in cella a ottobre dell’anno scorso nell’ambito di un’inchiesta durata due anni che è riuscita a ricostruire gli organigrammi mafiosi del clan della Noce a Palermo e a disegnare la mappa del racket. Il gup di Wilma Mazzara ha rigettato l’istanza di scarcerazione presentata dagli avvocati.

0 condivisioni

alfano: "non escludiamo nuova strategia stragista"

Mafia, nuove minacce a Di Matteo
Riina intercettato da una microspia

Proprio mentre il Ministro Alfano a Palermo riuniva il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza Pubblica per esprimere ai magistrati la presenza dello Stato, (VIDEO) si apprende, a margine del medesimo comitato, che il boss Totò Riina sarebbe tornato a minacciare il pm palermitano Nino Di Matteo. ASCOLTA IL MINISTRO ALFANO

0 condivisioni

Il ministro dell'Interno nel capoluogo dell'Isola

Alfano: “Task force per emergenza abitativa con beni confiscati”

Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, a Palermo, incontrando i giornalisti al termine della riunione del Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica, svoltasi nella prefettura del capoluogo, parla delle continue minacce rivolte ai magistrati.

0 condivisioni

Il commento del procuratore di Palermo

Minacce a pm Di Matteo, Messineo:
“Sembra chiamata alle armi di Riina”

Il procuratore di Palermo Francesco Messineo ha commentato la notizia di minacce rivolte dal capomafia detenuto ai Pm, Nino Di Matteo, Roberto Tartaglia e Francesco Del Bene.

0 condivisioni

Audizione di due collaboratori di giustizia

Processo Stato-mafia, oggi i pentiti parlano dell’omicidio Lima

Riprende oggi davanti alla Corte d’assise di Palermo, presieduta da Alfredo Montalto, il processo per la trattativa tra Stato e mafia che vede sul banco degli imputati ex ufficiali dei Carabinieri, come i generali Mario Mori e Antonio Subranni, ma anche l’ex Presidente del Senato Nicola Mancino e Marcello Dell’Utri. Oggi verranno sentiti dai pm

0 condivisioni

Il Fatto quotidiano racconta di una nuova "pista"

La trattativa, la Procura di Palermo
e quei “contatti” della Chiesa romana

L’articolo, firmato da Marco Lillo, è pubblicato dal Fatto quotidiano. Si parla della trattativa Stato-mafia e di un’inquietante “pista” investigativa sugli attentati di Roma alle basiliche di San Giovanni e San Giorgio al Velabro, scoppiate a mezzanotte e tre minuti del 28 lugli del 1993. Ad indagare sono i giudici di Palermo, ricostruisce il cronista

0 condivisioni

Il capogruppo del Pd in Commissione giustizia

Intimidazione a Tartaglia, Lumia:
“Strategia mafiosa contro i pm”

Il senatore Giuseppe Lumia, capogruppo del Pd in Commissione giustizia, commenta l’intimidazione mafiosa nei confronti del pool di magistrati di Palermo che conduce le indagini sulla trattativa Stato-mafia.

0 condivisioni

Intensificata la sorveglianza

Minacce di morte al magistrato Francesco Del Bene

Nuove minacce ai magistrati della procura antimafia di Palermo. Nel mirino delle cosche è finito adesso il sostituto procuratore Francesco Del Bene. Le minacce di morte sarebbero emerse da alcune intercettazioni in carcere tra boss e loro familiari.

0 condivisioni

Oggi sarà sentito Santo Sottile

Tesoro Brusca, dopo il prete interrogatorio ai prestanome

Dopo le dichiarazioni del sacerdote, prosegue l’inchiesta sul ‘tesoro’ di Giovanni Brusca, indagato per riciclaggio, intestazione fittizia di beni e tentata estorsione aggravata.

0 condivisioni

Giurisprudenza, oggi convegno sul "commercio libero e la legalità"

“Commercio libero e legalità in azienda”. Questo il titolo della conferenza che alle 17 si terrà presso l’aula magna della Facoltà di Giurisprudenza di Palermo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui