Archivio

Il monitoraggio della Cgil

Stage di Garanzia giovani in Sicilia
“Regolarizzati abusi e lavori in nero”

Il 5 ottobre sarà l’ultimo giorno in cui sarà possibile attivare uno dei tirocini del programma Garanzia Giovani. E dalla Cgil Sicilia giunge un primo bilancio sull’applicazione della misura.

0 condivisioni

Circa 8 mila i tirocini avviati

Garanzia Giovani, record adesioni in Sicilia, ma i soldi ancora non ci sono

Partito al rallentatore il piano europeo di lotta alla disoccupazione Garanzia Giovani in Sicilia già dallo maggio ha subito un’accelerazione importante. Circa 8 mila i tirocini avviati, 2 mila solo in provincia di Catania.

0 condivisioni

poca convinzione sull'utilità del piano

Parte (finalmente) Garanzia Giovani
Caruso: “Ma non è soluzione”

Garanzia giovani entra nel vivo, con la pubblicazione nel sito della Regione di sei bandi per un totale di 114,92 milioni di euro, pari al 64% del budget assegnato alla Sicilia (178,82 mln) che deve spendere i fondi  entro la fine di quest’anno, altrimenti torneranno nelle casse dello Stato. Il piano è stato illustrato dall’assessore regionale al Lavoro, Bruno Caruso,

0 condivisioni

lo snals confsal: "migliaia di lavoratori non tutelati"

Garanzia Giovani, i formatori disdicono gli accordi con il Ciapi

Il sindacato degli operatori della formazione professionale ha inviato al presidente del Ciapi di Priolo, Egidio Ortisi, una lettera per disdire la propria adesione agli accordi relativi a Youth Guarantee. Dopo mesi di promesse, i dipendenti della formazione professionale non si sentono tutelati. Nella missiva viene aspramente criticato l’atteggiamento del governo regionale e dell’assessore al Lavoro, Giuseppe Bruno.

0 condivisioni

Scozzaro (Cgil): "Crocetta ha precarizzato il settore"

Garanzia giovani, banditi 2065 posti
I sindacati bocciano Governo e Ciapi

L’assunzione di 2065 lavoratori per non più di 6 mesi. E’ quello che prevede il bando del Ciapi di Priolo per l’esecuzione della Garanzia Giovani. Una selezione pubblica, per titoli ed esami, indetta dal maxi ente di formazione in house della Regione Siciliana, che però non convince sindacati e lavoratori.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui