mercoledì - 18 settembre 2019

 

Archivio

Etna in eruzione disagi per i viaggiatori

Cenere lavica a Catania, dirottati sei voli a Palermo e Bari

Sono sei i voli che sono stati dirottati dall’aeroporto di Catania a causa della cenere lavica fuoriuscita dall’Etna in eruzione.

0 condivisioni

Domani all'aeroporto Falcone Borsellino

“Legalità mi piace” a Palermo
Ministri in videoconferenza

L’aeroporto di Palermo “Falcone Borsellino” è stata scelta come sede della manifestazione organizzata da Confcommercio Palermo “Legalità mi Piace”. L’evento si aprirà domani alle 10 presso gli uffici della Gesap

0 condivisioni

il giudizio si svolge con rito abbreviato

Tangenti, la Procura chiede
per Roberto Helg 5 anni e 4 mesi

La Procura ha chiesto la condanna a cinque anni e quattro mesi per Roberto Helg, l’ex vicepresidente della Gesap e presidente della Camera di commercio di Palermo, arrestato mentre intascava una tangente dal pasticcere Santi Palazzolo.

0 condivisioni

Lo rende noto il sindaco Orlando

Sviluppo delle rotte aeree a Palermo
Ryanair offre 1700 posti di lavoro

La compagnia Ryanair di voler portare ad oltre 1.700 i contratti di lavoro legati allo sviluppo delle rotte aeree su Palermo.

0 condivisioni

l'opinione

“La Sicilia può vivere di turismo”
Impossibile, non è vero, ecco perchè!

Viaggiare in Sicilia è diventata missione impossibile. Hai voglia a parlare e sentire il solito ritornello, ormai stanco, che in Sicilia potremmo e dovremmo vivere di turismo e cultura. Ma quando, ma come, ma che dite?

0 condivisioni

Anche a Trapani ignorata la legge sula parità di genere

Anche all’Airgest un Cda senza donne
Regione nomina 2 uomini ed è stallo

E' ancora un nulla di fatto sull’elezione del consiglio di amministrazione della spa Airgest che gestisce l'aeroporto “Vincenzo Florio” di Trapani.

0 condivisioni

gli industriali contro il sindaco orlando

Confindustria su Gesap: “Alcuni pensano solo a spartizione poltrone”

“Palermo è sommersa dai rifiuti, gli autobus non funzionano, le strade sono buie, fa acqua da tutte le parti la gestione scellerata dei dipendenti e della macchina comunale, i servizi alla città sono assenti, e i tributi locali sono tra i più alti d’Italia”.

0 condivisioni

La società gestisce l'aeroporto di Palermo

E’ Giuseppe Mistretta il nuovo amministratore delegato della Gesap

E’ Giuseppe Mistretta il nuovo componente del consiglio d’amministrazione di Gesap.

0 condivisioni

il ministro: "Puntiamo sul rilancio dello scalo"

Lavori all’aeroporto di Palermo
Delrio: “Ora un piano da 80 milioni”

Il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio punta sull’aeroporto di Palermo. Dopo aver fatto il punto con la Gesap, la società di gestione dello scalo, e l’Enac, ha parlato del piano d’investimenti per l’aeroporto.

0 condivisioni

l'accordo tra gesap e amg energia

L’aeroporto di Palermo diventa ‘green’, energia dal sole e LED

La linea green dell’aeroporto Falcone Borsellino che oggi, con la firma del protocollo di intesa con AMG Energia, mette in campo il progetto per il posizionamento di pannelli fotovoltaici già a partire da quest’anno.

0 condivisioni

3 compagnie accumulano ritardi anche di 8 ore

Palermo, giornata nera in aeroporto
Voli in ritardo fino a 8 ore

Difficoltà per i voli Ryanair, Volotea e Vuelig per Milano, Bergamo, Bari e Roma Fiumicino. Ritardi che raggiungono anche le 8 ore

0 condivisioni

richiesto supplemento di istruttoria per todaro

Gesap, il valzer delle nomine: lascia Dragotto, Giambrone presidente

Il consiglio di amministrazione della Gesap, societa’ di gestione dell’aeroporto di Palermo, composto da Giovanni Scalia, Giorgio Di Marco e Fabio Giambrone, ha eletto all’unanimita’ quest’ultimo presidente, carica che aveva gia’ ricoperto.

0 condivisioni

ennesimo colpo di scena

Gesap, Dragotto si dimette
Ancora scontro sulle nomine

Mentre Dragotto si dimette per ‘evitare’ polemiche sulla mancanza di requisiti – il proprietario di Sicily By Car non è laureato – la Cgil denuncia: “Nessuna donna nel Cga di Gesap”.

0 condivisioni

il comune tenta di arginare l'intervento regionale

Scontro sulle nomine Gesap
Il Consiglio chiede i curricula

Cresce la tensione e lo scontro intorno alle nomine alla Gesap, società di gestione dell’aeroporto di Palermo. Il Consiglio comunale scende in campo contro l’operazione guidata dalla Regione.

0 condivisioni

la prossima settimana verrà nominato il presidente

Gesap, dopo la bufera sul cda
bocciata la modifica dello statuto

L’assemblea straordinaria dei soci Gesap non ha approvato la proposta di modifica statutaria del secondo comma dell’articolo 21 che riguardava l’eliminazione dei requisiti per ricoprire la carica di amministratore delegato.

0 condivisioni

parla il presidente di confcommercio palermo

Vicenda Cda Gesap, Di Dio:
”Camera di Commercio esautorata”

“Ribadisco quello che è il punto della questione -ha sottolineato la Di Dio -: non ritengo opportuno il metodo che ha portato alla composizione del nuovo CdA Gesap, relativamente alla nomina del rappresentante in quota CCIAA”.

0 condivisioni

dopo la nomina del nuovo cda

Gesap, lo scontro sulle nomine
Tra ingerenze e guerra di poltrone

Già subito dopo le nomine, si è espressa negativamente Patrizia Di Dio, presidente di Confcommercio Palermo: “Non ritengo opportuno il metodo che ha portato alla composizione del nuovo CdA Gesap.

0 condivisioni

regione pigliatutto anche alla gesap

Nuovo CdA Gesap, è scontro
“Di Dio: “Metodo inopportuno”

Il CdA scelto oggi per garantire posizioni agli uomini della Regione che senza aver un euro di investimenti si trova, attraverso i commissari della provincia e della Camera di Commercio, a controllare la Gesap

0 condivisioni

tra i componenti anche tommaso dragotto

Gesap, designato il nuovo
consiglio di amministrazione

L’assemblea dei soci della della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto Falcone Borsellino, ha approvato oggi all'unanimità il bilancio di esercizio 2014 e designato i consiglieri che comporranno il consiglio di amministrazione.

0 condivisioni

i grillini denunciano il rischio trasparenza

Gesap, modifica allo statuto
Il M5S: “Giù le mani dalla società”

Il deputato Giorgio Ciaccio: “Gesap è un asset strategico per l’intera Sicilia e bisogna smetterla di giocare al ribasso, solo per fare clientele e per regalare a qualcuno l’ennesima poltrona”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.